Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Come aggiungere un nuovo articolo-post in WordPress

Come aggiungere un nuovo articolo-post in WordPress


WordPress permette di inserire nuovi articoli in maniera molto ma molto semplice, senza il bisogno di conoscere alcun codice html… quindi, alla portata di tutti!

Vai al pannello di amministrazione del tuo blog, lo trovi all’indirizzo http://www.nome-blog.it/wp-admin/ , e clicca su Articoli > Aggiungi nuovo.

aggiungi articoliTi comparirà il fenomenale editor di WordPress, è molto simile a Word, e tramite semplici clic, potrai inserire immagini, cambiare il colore del testo, aggiungere link.

editor wordpress

La barra di formattazione si presenta su una o due righe, per cambiare da una visualizzazione all’altra premi il pulsante A (vedi immagine). Passando col mouse sopra i pulsanti, comparirà un testo indicante la funzione del pulsante stesso.
Se vuoi ampliare la scelta di pulsanti della barra di formattazione, ti consiglio di installare il plugin TinyMCE Advanced.

Prima di cominciare a scrivere (male), leggi qualche regolina SEO che potrà aiutarti nel posizionamento.

Inserisci il titolo dell’articolo nel punto B (vedi immagine), cerca di non superare i 70 caratteri e le 12 parole, altrimenti i motori di ricerca potrebbero non mostrare tutti i caratteri del titolo.

modificare permalink wordpress

Dopo il titolo, verrà creato in automatico il Permalink non definitivo (il futuro indirizzo dell’articolo), ti consiglio di modificarlo! Premi il pulsante Modifica (punto C) e poi inserisci il link dell’articolo. Se non modifichi questa parte, WordPress provvederà a creare in automatico il permalink secondo quanto impostato su Impostazioni > Permalink.
Se invece segui il mio suggerimento, ricordati di scrivere tutto in minuscolo, separa ogni parola con un trattino e non lasciare nessuno spazio vuoto! Metti all’inizio del link le parole chiave più importanti del titolo del post, guarda ad esempio il link di questa pagina:

http://www.robertoiacono.it/come-aggiungere-nuovo-articolo-post-wordpress/

Come vedi ho eliminato tutte le parti inutili come “un, in” …

Per scrivere l’articolo basta cliccare all’interno dell’editor e scrivere, proprio come fai sempre con qualsiasi altro editor.

Per inserire un’immagine o un file, clicca sul pulsante Carica/Inserisci (punto D) e seleziona l’immagine/file, dopodichè clicca sul pulsante inserisci nell’articolo.

Per inserire un link, clicca sul pulsante Link (punto E) ed inserisci la parola e la destinazione del link.

Terminato l’articolo, aggiungilo ad una categoria. Se hai già creato delle categorie, le vedrai nel box a destra, quindi non dovrai far altro che selezionare una o più categorie. Altrimenti, se non hai nessuna categoria, clicca sul link + Aggiungi una nuova categoria, ed inserisci la categoria.

categoria box wordpress

Aggiungi i tag all’articolo, tramite il box a destra, scrivi il nome del tag e clicca sul pulsante Aggiungi. Se il tag è già presente, verrà mostrato a video mentre stai scrivendo.

tag box wordpress

Hai un dubbio grosso grosso ora, vero? Qual è la differenza tra categorie e tag?
Sostanzialmente, le categorie sono classificazioni generali di un argomento, ad esempio si può creare una categoria “WordPress”. Il numero di categorie dovrebbe essere il minore possibile.
I tag invece sono delle parole chiave che hanno il compito di aggregare contenuti simili, ad esempio “suggerimenti”, “plugin”, “guida” … Utilizza tag che siano molto descrittivi e che verranno utilizzati per almeno 4 articoli in futuro.
Per maggiori informazioni, ho scritto l’articolo categorie e tag in WordPress.

Un ultima cosa importante, se vuoi vedere e/o modificare il codice HTML dell’articolo, clicca sulla linguetta HTML (punto F)

Prima di pubblicare

Prima di pubblicare è assolutamente consigliato di controllare gli errori ortografia!!! Cosa pensi quando leggi un articolo pieno zeppo di errori? Che sicuramente non è il massimo dell’affidabilità, perderai di credibilità prima ancora di cominciare!
Io personalmente copio tutto il post su Word, faccio un controllo ortografico da lì, e quando trovo degli errori (e ne trovo anche parecchi :) ), torno al mio articolo su WordPress e li correggo.
Ci metto meno di 5 minuti… per me è un’azione fondamentale nella stesura di un articolo!!!

Pubblica l’articolo

Finalmente il tuo articolo è pronto per essere reso visibile al mondo intero, non sei contento??? :)
Per pubblicarlo immediatamente, premi il pulsante Pubblica, niente di più semplice.
Se invece volessi programmare la pubblicazione, clicca sul link Modifica a fianco di Pubblica subito, seleziona la data e l’orario, premi il pulsante Ok e poi premi il pulsante Programmato.

pubblicare post wordpress

Semplice vero? :)

Ma non è finita mica qui! Ecco cosa devi fare dopo aver pubblicato un articolo.


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
7 Commenti
  • san vito lo capo

    Ciao Roberto,

    il tuo articolo non fa una piega… perfetto!… :D.
    Unica cosa che aggiungere, giusto una ciliegina, capita di leggere in giro il discorso se c’è differenza tra il “-” e il “_”.
    Mi è venuto in mente in relazione al permalink e alla tua frase “separa ogni parola con un trattino e non lasciare nessuno spazio vuoto”.

    Cioa

  • Angelica

    Come si fa’ a togliere il javascript dall’html quando l’onclick e’ in automatico?

    • Roberto

      Ti puoi spiegare meglio?

  • Paola

    Ciao Roberto,

    come faccio a mettere un articolo in una determinata pagina? è possibile?

    • Roberto Iacono

      Ciao Paola,
      non ho ben capito, vuoi mostrare tutto l’intero articolo, in una pagina, quindi avere il testo della pagina e sotto l’intero articolo?

      In questo caso, io creerei un layout personalizzato per la pagina, dove prima mostro il contenuto della pagina, poi tramite una wp_query, mostro il contenuto dell’articolo.

  • Paola

    Ciao Roberto,
    grazie per la risposta. Forse sono un pò confusa, quando io creo un articolo è possibile che questo sia collegato (tramite link per esempio) a una determinata pagina? Io non voglio che questo articolo mi compaia nel blog in automatico come recent post. Ho bisogno di una pagina di introduzione e a questa collego gli articoli, lo posso fare?

    • Roberto Iacono

      Quindi, vuoi una pagina di introduzione come homepage e da lì vuoi inserire manualmente i link ai post? Allora segui http://www.robertoiacono.it/impostare-homepage-statica-wordpress/ per creare la pagina statica, poi aggiunri manualmente i link ai post.
      Se non li volessi aggiungere manualmente, lo puoi fare in automatico ma devi modificare il file index.php.

      Se non vuoi vedere un post tra i post recenti, usa il plugin Simply Exclude.

      Dimmi pure se non hai capito o non ho capito io,
      ciao

      Roberto

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13603+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13603+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614