Come e dove modificare WordPress

Come e dove modificare WordPress

Sponsor

Ti sarà sicuramente capitato di voler cambiare qualcosa del tuo tema WordPress, come la dimensione del testo, il colore, il font, la larghezza di una colonna…  ma l’unica cosa che sei riuscito a fare è stata farti questa domanda: come capire cosa devo modificare e soprattutto, dove?

In questo articolo ti spiego come capire quale parte del codice del tema devi modificare sia per la grafica che per la struttura, ma soprattutto ti mostro come capire quali sono i file da modificare.

Prima di tutto

Consiglio sempre di fare un backup della cartella del tema, scaricando via FTP sul tuo computer l’intera cartella che si trova in wp-content/themes/.

Dopodichè, consiglio di creare un tema child per effettuare qualsiasi modifica, così da non perdere tutto il tuo lavoro a causa di eventuali aggiornamenti futuri del tema.

Come capire cosa modificare

Facciamo finta che tu voglia modificare il colore e la dimensione del titolo del blog con il tema Twenty Eleven.

Per prima cosa, vuoi capire qual è il codice che devi modificare, giusto? Per fare ciò, io uso FireBug, un componente aggiuntivo di FireFox, Chrome e Internet Explorer e tutti gli altri maggiori browser (quest’ultimi in versione limitata). Io mi trovo molto bene con la versione per FireFox e consiglio di utilizzare quella.

Dopo aver installato FireBug, comparirà un pulsante nella barra in alto a destra del tuo browser, premilo per attivare tutte le sue funzionalità.

firebug button

Si aprirà la barra di FireBug, non ti spaventare, fra qualche minuto capirai come funziona:

Barra di FireBug

Questa immagine mostra la barra di FireBug in azione sulla pagina di un articolo della mia installazione di WordPress in locale (installazione utile per fare test e modifiche).

Premendo il pulsante (2), potrai selezionare con un clic del mouse la sezione della pagina che vuoi modificare, in questo caso ho selezionato il titolo (1). Nella visualizzazione in HTML (3) (l’HTML è il codice che crea la struttura fisica del sito) viene mostrato il percorso completo degli elementi che includono il titolo (4). Ma la parte a cui devi prestare maggiore attenzione è il box (5), dove viene visualizzato tutto il codice HTML attorno alla sezione del sito selezionata, in questo caso viene mostrato il codice HTML che si trova prima e dopo il codice del titolo. Ovviamente, viene anche mostrato il codice della sezione selezionata (6), evidenziato in blu. Infine, nel box a destra (7) viene mostrato il codice CSS (per lo stile della pagina, come i colori, la dimensione del font… tutto ciò che riguarda l’aspetto) della sezione selezionata.

Ma torniamo a come capire cosa devi modificare… hai selezionato il titolo, giusto? FireBug ti ha evidenziato il relativo codice HTML (6):

Codice HTML del titolo

Come puoi vedere, partendo dal centro ed andando verso l’esterno, il titolo Roberto Iacono è dentro un link <a>, che a sua volta è dentro uno <span>, che a sua volta è dentro un <h1> con identificatore univoco id di nome site-title.

Nella pratica, quello che ti interessa sapere ora, è che per modificare il titolo, dovrai cercare qualcosa con il testo site-title. Nel prossimo paragrafo “Dove modificare il codice” ti spiegherò come e dove cercare questo testo.

Dove modificare il codice

Per modificare l’aspetto di una sezione tramite CSS, si usano solitamente due selettori, id e class. L’id è un nome univoco associato ad un elemento (che può essere un h1, h2, div, p, span …), mentre class è una classe da associare a più elementi. In una pagina non ci dovrebbero mai essere due o più elementi con lo stesso id, mentre possono essere presenti due o più elementi con la stessa classe.

Nel codice CSS, per fare riferimento ad una classe si usa il punto “.”, mentre per fare riferimento ad un id si usa il cancelletto “#”, a cui seguirà il nome associato al selettore e il codice CSS inserito dentro le parentesi graffe.

Un esempio di codice è:

#nome-id {codice CSS;}

Per modificare l’aspetto di una qualunque sezione del sito (in questo caso del titolo), vai su Aspetto > Editor > style.css, che è il cosiddetto foglio di stile, il file preposto per le modifiche dello stile della pagina.

Ora hai due possibilità per capire dove modificare il codice: modifica del tema child o modifica del tema originale (sconsigliato).

Modifica del tema child

Bravo, mi hai ascoltato, hai creato un tema child :)

Quello che devi fare ora, è di aggiungere del codice CSS per modificare il colore ed il font del titolo, giusto?

Guardando l’immagine precedente, il titolo è dentro un h1 con id uguale site-title, poi è dentro ad uno span e poi ad un link a. Il relativo codice CSS deve prevedere il cancelletto (perchè è un id) seguito dal nome site-title, poi span e poi a. Ovvero, devi mantenere il percorso della struttura HTML per poter selezionare in maniera corretta la sezione desiderata.

Quindi il codice è il seguente:

#site-title span a {codice css;}

Cosa devi mettere dentro le parentesi graffe? Il codice CSS… che ovviamente non conosci. Per qualsiasi dubbio, basta scrivere su Google “azione che vuoi fare + css” e troverai già molte guide pronte, ad esempio se volessi cambiare il colore del testo scriverai: “cambiare colore testo css”. In ogni caso, ti mostrerò i codici più utilizzati.

In questo esempio, per modificare il colore e la dimensione del testo del titolo, basta inserire in style.css del tema child:

#site-title span a {color:#f00; font-size:36px;}

Il risultato sarà un testo di colore rosso e grande 36 pixel (si può anche indicare la grandezza in punti, sostituendo pt a px).

Modifica del tema originale

Se non stai modificando il tema child ma stai lavorando sul tema originale, allora dovrai cercare il testo che hai trovato al paragrafo precedente, in questo caso è site-title. Come fare a cercarlo in fretta? Usa la funzione Trova del browser (premi F3 su FireFox) e digita il testo site-title.

trova stringa

Come puoi vedere, ti viene selezionato il testo che hai cercato, comodo no? Puoi anche procedere nella ricerca cliccando sul pulsante Sucessivo (nella barra di ricerca) per continuare a cercare lo stesso testo.

Il codice del titolo si trova dentro un h1 con id uguale site-title, poi si trova dentro ad uno span e poi ad un link a. Il relativo codice CSS deve prevedere il cancelletto (perchè è un id) seguito dal nome site-title, poi span e poi a. Ovvero, devi mantenere il percorso della struttura HTML per poter selezionare in maniera corretta la sezione desiderata.

Quindi il codice è il seguente:

#site-title span a {codice css;}

Ma come puoi vedere dall’immagine, questo codice non c’è. A volte è inutile scrivere tutto il percorso, e si possono saltare i pezzi non fondamentali. In questo caso è stato saltato lo span, per cui il codice da cercare e modificare si trova in:

#site-title a {codice css;}

Trovato!

#site-title a {
color: #111;
font-size: 30px;
font-weight: bold;
line-height: 36px;
text-decoration: none;
}

Il codice tra le parentesi graffe è codice CSS, ma se non sai cosa significa tutta questa roba, non ti preoccupare, per qualsiasi dubbio, basta scrivere su Google “azione che vuoi fare + css” e troverai già molte guide pronte, ad esempio se volessi cambiare il colore del testo scriverai: “cambiare colore testo css”. In ogni caso, ti mostrerò i codici più utilizzati.

Ritornando all’esempio iniziale, per cambiare il colore del testo in rosso e la dimensione a 36 pixel, dovrai modificare le prime due righe del codice css così:

#site-title a {
color: #f00;
font-size: 36px;
font-weight: bold;
line-height: 36px;
text-decoration: none;
}

Modifica il codice direttamente sullo schermo

È possibile modificare immediatamente il codice CSS, così da ottenere un’anteprima del risultato desiderato, per poi replicare queste modifiche, nei file del tema. Quindi la modifica a schermo non modifica i file, ma mostra solo un’anteprima!

Riprendiamo l’esempio di prima, io voglio modificare il colore del titolo in rosso e la dimensione del testo. Seleziono tramite FireBug l’elemento che contiene il titolo e modifico nel box dello stile (7) i relativi codici css, semplicemente cliccandoci sopra.

Modifiche anteprima firebug

Ho inserito il codice desiderato in (8) e come vedi il titolo cambia immediatamente, così da permettermi di capire quale sarà il risultato finale delle mie modifiche. Vorrei evidenziare anche il fatto che a fianco di ogni porzione di codice css (9) viene mostrato il file e la riga che creano quel determinato codice. Molto utile.

Infine, è possibile anche aggiungere del codice CSS sempre sfruttando l’anteprima, semplicemente cliccando due volte nel box (7) e scrivendo del codice css, così da vedere immediatamente come si comporta il tema. Poi quando troverai la soluzione ottima, selezioni tutto il codice, lo copi e lo incolli al posto dell’attuale codice nel file style.css.

Codici CSS più importanti

Ci sono un sacco di codici CSS importanti, ti rimando ad un approfondimento in inglese, ma cercherò lo stesso di selezionare quelli più utilizzati:

  • background: #00ff00 url(‘smiley.gif’) no-repeat fixed center; – tutto ciò che riguarda lo sfondo di un elemento, colore, immagine, ripetizione e posizione
  • border:5px solid red; – inserisce i bordi ad un elemento, dimensione, tipologia, colore
  • float:left; -  permette di allineare più elementi su una stessa riga
  • clear:both; – elimina il float
  • font:italic bold 12px/30px Georgia, serif; – tutto ciò che riguarda il font del testo, corsivo, grassetto, dimensione, famiglia del font
  • width;10px; – imposta la larghezza di un elemento
  • height:10px; – imposta l’altezza di un elemento
  • margin:10px 5px 15px 20px; – imposta il margine di un elemento, su, destra, giù, sinistra
  • padding:10px 5px 15px 20px; – imposta la distanza tra il testo ed il bordo di un elemento, su, destra, giù, sinistra

Modificare la struttura, come trovare i file?

Finora hai visto come modificare lo stile del tema, ma se volessi cambiare la struttura HTML? Ad esempio inserendo un contenitore oppure eliminando il titolo? Devi capire quale file andare a modificare. Come fare a capirlo? È molto più semplice di quanto tu possa pensare, io utilizzo il programma gratuito FileSeek.

FileSeek cerca una stringa da te scelta all’interno di tutti i file presenti in una specifica cartella e sotto-cartelle comprese!

Fornisce come risultato il nome del file dove viene trovata la stringa e il numero della riga, davvero comodo e funzionale!

Ad esempio, abbiamo visto che il titolo si trova dentro l’elemento con id=”site-title” … quindi per eliminare il titolo, mi basterà eliminare il codice che mostra questo elemento… per capire in quale file si trova l’elemento con id=”site-title”, cerco questa stringa all’interno della cartella di backup del tema che ho creato inizialmente.

come trovare stringhe di codice

Ho selezionato la cartella del mio tema in (10), poi ho cercato la stringa id=”site-title” in (11) ,, ho cliccato sul pulsante Search e … ecco qua, questo programma mi ha risparmiato molte parolacce e tempo prezioso :) Il codice da eliminare si trova in header.php ed inizia dalla linea 74. Ora sai esattamente dove rimuovere il codice.

Se stai usando un tema child, copia il file header.php all’interno della cartella del tuo tema child e poi rimuovi il codice direttamente in questo file.

Questo procedimento è molto comodo anche per capire la posizione esatta per inserire del codice all’interno del tema in un punto esatto, ad esempio se vuoi mostrarlo subito dopo il contenuto dell’articolo e così via.

Il trucco consiste nel trovare l’identificatore o la chiave associata all’elemento che vuoi modificare o che vuoi prendere come punto di riferimento, dopodichè per trovare l’esatta posizione, utilizza FileSeek.

Dì la tua

Conosci altri metodi altrettanto efficaci per capire dove e come modificare WordPress? Sei riuscito a fare ciò che volevi seguendo questa guida? Commenta qui sotto, grazie :)

Sponsor

VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 2079 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
65 Commenti
  • Pietro

    Ottimo lavoro, complimenti….ti chiedo un’integrazione, devo inserire del codice per un SubTitle, cioè del codice che per ogni pagina chiusa del blog faccia partire una pagina di un fornitore di pubblicità.

    Io l’ho inserita prima del del footer.php e pari che funzioni non sempre e solo quando apro un link del blog stesso, questo mi causa un numero basso delle Impression.

    Secondo te qual’è la posizione ottimale? affinche possa sucecdere quello che ti dicevo prima?

    • Roberto Iacono

      Ciao Pietro, ti ringrazio! Spero che questo articolo sia utile e chi è agli inizi e si trova spaesato nel mondo delle modifiche di WP…

      Tornando alla tua richiesta, non ho capito molto bene. Vuoi inserire un codice all’interno di certe pagine, quali?

      • Pietro

        In effetti è una cosa un pò difficile a spiegarsi.
        Mi hanno proposto una inserzione che si chiama SubSites!
        1) Io inserisco un codice nel Tema prima della chiusura del Body
        2) Loro mi associano a queso codice una o più campagna
        3) la campagna parte a chiusura della pagina (o cambio) della stessa

        Io ho preso il codice e l’ho messo proprio prima della chiusura body del footer.php

        Ho il dubbio che non sia al 100% perchè anche loro mi dicono che le impression sono bassissime rispetto ai miei report di Analytics e mi “suggeriscono” di fare l’inserimento in modo che abbia effetto su TUTTE le pagine (compresa la home)…non so se sono stato chiaro e se sono stato chiaro….che mi suggerisci/consigli?

        • Roberto Iacono

          Ora sì :)
          ho capito di che pubblicità stai parlando, potresti metterla subito dopo l’apertura del tag . In ogni caso, se l’utente rimane nella pagina fino al suo caricamento, anche se inserisci il codice prima di , il codice viene caricato correttamente. Quindi, o hai un tempo di visita per pagina bassissimo (del tipo 1-2 sec) dove l’utente va via prima che la pagina sia completamente caricata, oppure la campagna non parte alla chiusura della pagina ma solo al cambio.

          Controlla se si apre alla chiusura della pagina… al cambio sì (ho guardato io ieri)

          • Pietro

            No a chiusura pagina non parte, solo a cambio :(

            Il tempo medio di lettura pagina è a 3 minuti…quindi, anche se è una mediaa, penso che chi sta meno di 2 secondi sulla pagina sia veramente poco…cmq ora vedo di fare la modifica che mi dici tu!
            Ovviamente devo andare nell’header.php e subito dopo il body mettere il codice, vero? e se lo lasciassi in entrambi che può succedere?

            Saluti
            ;)
            p.s.: ma un articolo per mettere la barra a scomparsa come hai fatto tu….ce lo fai?

          • Roberto Iacono

            L’avevo fatto il giorno dopo :) http://www.robertoiacono.it/barra-fissa-espandibile-wordpress-jquery-expandable-sticky-bar/
            Lettore disattento :)

            Se a chiusura pagina non si apre, guarda quante pagine visitano in media i tuoi utenti… se la media è minore di 2, allora tutto torna…

            Non serve a niente inserirlo all’inizio e alla fine, a questo punto, puoi lasciarlo anche nel footer.php …

          • Pietro

            La media di pagine visiate è 1.86… :(

            Ok (si fa per dire)

            Per l’articolo che mi era scappato….faccio ammenda!…poi ci guardo e ci lavoro e se ho dei dubbi mi farò vivo!

          • Roberto Iacono

            Certo, io sono sempre qua :)
            Buona giornata

          • Pietro

            Due lallrme….nel senso chel’aomla dipartire l bbicitàaclick de linke no all ciusurapiaè Normale per crome eFirefox, mentre per Ie rimne che apre quando chiudo la pina….beh si èscprt un’altr cosa
            ;)

          • Roberto Iacono

            O sono io che vedo male dopo troppe ora passare al pc, o il tuo commento è stato smangiucchiato.

          • Pietro

            In effetti non so cosa sia successo.
            Cmq è tutto ok e la posizione, come dicevi tu non cambia nulla.
            La differenza tra il fatto che parti la pubblicità a chiusura o al click sul link, dipende dal browser….Chrome e Firfox la campagna parte clccando un link o cambiando pagina….mentre con IE se si chiude la pagina!
            Abbiamo imparato un’altra cosa.
            Grazie

  • Daniele

    Posso cogliere l’occasione per chiederti come inserire il link all’account di un social network (es. Twitter) dell’autore – senza l’uso di plugin – nelle pagine autore?

    • Roberto Iacono

      Certo, ecco qua http://www.robertoiacono.it/inserire-link-twitter-facebook-google-autore-wordpress/ :)

      • Daniele

        Grazie mille, Roberto!
        Ciao e buon week-end.

  • Massimo Fissore

    Ottimo articolo Roberto, come del resto lo sono tutti gli altri.
    Complimenti, ti leggo sempre molto volentieri.

    • Roberto Iacono

      Ti ringrazio Massimo,
      mi fa molto piacere!

  • Pietro

    Ciao Roberto, scusa se uso di nuovo questo articolo, ma il problema che ho ora è serio e molto pertinente.
    Se vado sul tasto cerca, in alto a dx, con la parola Volvo mi escono 18 risultati….bene però il mio tema è impostato a 10 per pagina e quindi me ne fa vedere i 10 più recenti e poi basta….come faccio per mettere un link che mi faccia vedere anche gli altri OPPURE farmi vedere tutti i 18 (in questo caso) in un unica pagina “eliminando” il limite di 10?

    Ti ringrazio

    • Pietro Montagna

      Non ti scordar di me.

    • Roberto Iacono

      Mi era sfuggito :)

      Dalla pagina di ricerca ti vengono mostrati solamente i primi 10 risultati?
      In quel caso devi controllare la wp-query che è stata usata per mostrare il risultato della ricerca, e assicurarti che ci sia il codice per mostrare pagina successiva e precedente:

      codex.wordpress.org/Next_and_Previous_Links

      • Pietro Montagna

        Fermo là….parla in modo super elementare dove devo guardare e cosa/come modificare ;)

        • Roberto Iacono

          Non sono modifiche elementari :)

          Per prima cosa, devi capire qual è il file che genera il codice della pagina dei risultati di ricerca, solitamente è nella stessa index.php.
          Poi prova ad inserire il codice: codex.wordpress.org/Next_and_Previous_Links

          Se ancora non si vede, controlla come viene generata la query per mostrare i post (il codice inizia con WP_Query)

          • Pietro Montagna

            :(
            Appena a casa ci provo….ma mi sembra fuori dalla mia portata….anche se il problema mi sembra serio….

          • Pietro

            Roberto,
            l’unica cosa di simile che ho trovato è in search.php ed è la seguente riga:

            You searched for: | Results: found_posts; wp_reset_query(); echo $total_results; ?>

            A questo punto il “codex.wordpress.org/Next_and_Previous_Links” dove lo inserisco, di preciso?…

          • Roberto Iacono

            Per capire se è il punto corretto, basta che aggiungi una parola che riconosci, ad esempio PUNTO ESATTO. Salvi e aggiorni la pagina, se compare, sai che il codice viene mostrato e devi solamente trovare il punto esatto dove inserirlo; se non compare, devi cercare in un altro punto del file, oppure cambiare totalmente file.

          • Pietro

            Ok il file è quello, se faccio la ricerca mi esce la scritta….però il codice inserito non funziona da nessuna parte…..ci rinuncio!

          • Pietro

            Maestro….questa volta l’ho superata!

            Ci sono riuscito….
            Il file da modificare è search.php e bisogna inserire l’istruzione subito dopo

            Personalmente, usando un plugin, ho inserito questo

            Altrimenti basta copiare quello che risulta in index.php (in merito alla navigazione tra pagine.

            ;)

          • Roberto Iacono

            Ti ringrazio per la condivisione, maestro 2 la vendetta :)

  • Monica

    Ciao Roberto, con l’ aiuto dei tuoi articoli sono riuscita a fare il mio sito ma una cosa non riesco (forse la più banale) non trovo dove allargare i margini del Widget, la parte articoli mi manda a capo troppo presto il titolo. Ormai mi sono arresa …….ciao grazie

    • Roberto Iacono

      Devi eliminare/ridurre il margine destro del id=”secondary” o della class=”widget-area” …
      Ciao

  • Luigi

    Salve Roberto e salve a tutti.

    Da un paio di settimane mi sono appassionato di WordPress, e sto smanettando con tutti i mal di testa conseguenti.
    Sto facendo il sito a una mia amica (www.amorefortino.com). Me la sono cavata benino, ma ho due problemi, uno piccolo attinente al post che commento, uno grosso non attinente.

    Il piccolo
    Non riesco a togliere quell’antipatico grassetto corsivo ai testi. Ho seguito il tuo tutorial è ho individuato il pezzetto di codice del css dove dovrei intervenire (almeno, cambiando qualche elemento, il testo risponde ai cambiamenti):

    html, body, div, span, object, iframe, h1, h2, h3, h4, h5, h6, p, blockquote, pre, a, abbr, acronym, address, code, del, dfn, em, img, q, dl, dt, dd, ol, ul, li, fieldset, form, label, legend, table, caption, tbody, tfoot, thead, tr, th, td
    {
    margin:0;
    padding:0;
    border:0;
    font-weight:inherit;
    font-style:inherit;
    font-size:100%;
    font-family:inherit;
    vertical-align:baseline;
    }

    solo che se cambio i parametri inehrit (con “normal”) mi cambia tutto, anche il font del menu, ecc.
    In cosa sbaglio?

    Poi spiego il problema grosso:

    Non riesco a comporre la sidebar del blog. Se vado nel pannello di controllo “Aspetto/widget” non riesco a comporre con il drag and drop i widget che voglio nella Blog Sidebar (che appare senza elementi). Non funziona proprio il drag and drop. L’unica con gli elementi appare la Page Sidebar, che ha proprio i widget che mi interessa escano nella sidebar del blog. Ho provato a selezionare “Page Sidebar” nelle “Page Options” della pagina Blog ma niente.

    Spero tu possa aiutarmi. Ti ringrazio.

    • Roberto Iacono

      Ciao Luigi,
      1. cambia tutto perchè il codice è relativo a tutti gli “oggetti”. Se vuoi cambiare qualcosa di specifico, ad esempio h1, aggiungi:
      h1 {font-weight:normal;}

      2. Probabilmente devi registrare la sidebar (ma che tema è????), leggi http://www.tastyplacement.com/add-sidebar-wordpress

      Ciao

  • Luigi

    Ciao Roberto, grazie molte.
    Per il font, diciamo che l’ho risolta in maniera empirica…Sono riuscito ad ottenere un font pulito per i testi cambiando, nel file screen.css, la famiglia di font da “Helvetica Neue, Helvetica, Arial, ecc ecc in Georgia, nella parte “body”

    body
    {
    background: #fff;
    font-size: 12px;
    font-weight: normal;
    font-family: Georgia;
    padding: 0;
    margin: 0;
    color: #666;
    }

    Per la sidebar (il tema è Core), non ho ancora provato a fare come mi dici, sto valutando di cambiare il tema per via di altre piccole imperfezioni, anche se il tuo tutorial mi offrirebbe di capire un pò di più su WordPress…lunga è la strada! :)

    Ancora grazie!

  • Luigi

    Ciao Roberto, aggiornamento. Cercando su internet altri che avessero il mio stesso problema per i widget, ho scoperto che basta abilitare la modalità assistita e si aggira il problema… :)

    • Roberto Iacono

      Ti ringrazio per la segnalazione Luigi!

  • Alessandro

    Ciao Roberto!
    Conosci alternative a fileseek per mac??
    Grazie!

    • Roberto Iacono

      Puoi utilizzare la funzione di ricerca nativa di mac, mi pare sia piuttosto avanzata.

      • Alessandro

        si in realtà mi chiedevo se ci fosse un qualcosa che ti indichi anche il numero di riga…funzione veramente molto comoda.
        Grazie cmq!

        • Roberto Iacono

          Non ho la possibilità di utilizzare mac, ma se ricordo bene, ha proprio questa funzionalità avanzata… ma potrei anche sbagliarmi.

  • Roberto Moro

    Ciao Roberto, conosci per caso una valida alternativa a FileSeek per Mac? Ho cercato qua e là un software con le stesse caratteristiche ma, per ora, senza grande esito… Grazie.

    p.s. Se non ho capito male per tradurre un tema che non ha i file .mo e .po basta sostituire le stringhe (il problema è appunto trovarle tutte):

    con:

    e, almeno per la parte che riguarda le funzioni, il gioco è fatto. Sbaglio?

    • Roberto Iacono

      Ciao Roberto,
      leggi il commento di sopra

  • Matteo

    Salve Roberto, complimenti per questo tuo blog e per le tue ottime, semplici ma dettagliate guide. Ti scrivo per due problemi che non riesco a risolvere. Per quanto riguarda il primo, non riesco ad eliminare la data e l’autore, vorrei eliminare tutto il pezzo “pubblicato il data da autore-commento”. Per il secondo ti chiedo come modificare le dimensioni e l’interlinea del testo di una pagina e di un articolo. Ti do info anche sul tema che uso “Responsive”. Ti ringrazio anticipatamente.

    • Roberto Iacono

      Ciao Matteo,
      1. devi modificare il file single.php (solitamente è dopo il &lt/h1>)
      2. leggi http://www.robertoiacono.it/come-dove-modificare-wordpress/ … per il css, cerca font-size e line-height su google…

      • Matteo

        Ciao Roberto, grazie per la risposta. Volevo dirti che non riesco a trovare i file da modificare. Ho letto tutto il tuo articolo (complimenti ottimo come sempre) ma dopo aver usato firebug e trovato il file che devo eliminare per data e autore con fileseek non mi trova niente. Ho visto nel single.php ma non lo trovo. Per modificare invece le dimensioni e l’interlinea ho capito, ma dove modifico? sempre nel single.php? Grazie mille.

        • Roberto Iacono

          Per l’interlinea, devi modificare lo stile, quindi il file style.css.

          Per l’autore, prova a cambiare il testo da cercare o affinare la ricerca. Solitamente è proprio in single.php (o index.php se è per l’homepage)

  • Giovanna

    Ciao roberto :) giuro che se mai dovessi guadagnarci qualcosa da sto’ sito ti faccio un regalone hihihihihi il tuo blog e i tuoi consigli sono a dir poco eccellenti :) volevo chiederti perpiacere se sai dirmi da dove posso eliminare elementi dal profilo, come la parte inerente al colore dello schema, aim ecc, lo feci una volta togliendo del codice ma non ricordo in quale pagina ho lavorato, ne sai qualcosa perpiacere?

    • Roberto Iacono

      :)
      cerca la funzione the_author_meta e leggi questo articolo: http://wpmu.org/remove-aim-yahoo-and-jabber-fields-from-the-wordpress-profile-page/

  • Giovanna

    Grazie millle :))))

  • Pietro Montagna

    Ciao Roberto ho bisogno del tuo aiuto per modificare un tema.
    In definitiva ho copiato il blog da automotivespace.it a .it/news.

    Ho fatto varie modifiche ma come vedi dalla barra dei menù non riesco a far si che la dimensione delle due pagine sia identiche. Ho provato con Firebug ma alla fine l’unico risultato è che riesco a variare entrambe le scritte e non solo quella che è più grande (eppure i due fogli di Style.css sono identici)
    Mi puoi aiutare?

  • pietro

    Ciao Roberto, scusami tanto….ma leggendo MOLTO attentamente la tua guida e facendo alcune prove sono riuscito a risolvera alla grande. Scusami ancora ;)

  • garibaldina

    E’ un grande articolo, sul web non si trova praticamente niente di questo genere che possa aiutare a capire come editare un tema wp.
    Ho un tema wp premium in cui ho inserito uno script java per booking online: il box doveva essere inserito prima del body e così ho fatto e lo visualizzo però nell’angolo bottom-right, molto brutto.
    Come fare per farlo visualizzare dove voglio io?
    Con Firebug ho trovato un div banner dove vorrei comparisse, ma è impossibile reperire quella id anche usando questo fantastico e prima per me sconosciuto FileSeek.
    Praticamente non è possibile decidere dove posizionare un gadget java in un tema wp? L’html che compare nel Firebug (così bello e “umano”) non è raggiungibile nei file del tema: solo php, di cui non capisco un’acca!

    Help…. :-(

    E soprattutto grazie.

    • Roberto Iacono

      Puoi sempre provare a scrivere ad esempio “TEST” e vedere dove compare… Comunque si può inserire qualsiasi codice dove si vuole che venga mostrato ;)
      Grazie a te garibaldina

  • Luca

    Ciao Roberto,
    innanzitutto complimenti davvero per tutto.
    Ho un dubbio che mi attanaglia, e so che solo tu potrai risolverlo.
    Avrei necessità su un sito di poter creare portfolio differenti.
    Come posso fare?
    Ti ringrazio

    • Roberto Iacono

      Ciao Luca,
      puoi creare delle categorie differenti (è la soluzione più semplice), oppure utilizzare i custom post type…

      • Luca

        Ciao Roberto,
        ho utilizzato spesso e volentieri le categorie, sempre con ottimi risultati, ma sono incappato, aimè in un template che non sembra funzionare in questo modo.
        Per questo cercavo vie alternative.
        Come funzionano questi post type?
        Ti ringrazio ancora
        :)

        • Roberto Iacono

          Puoi creare delle tassonomie differenti, che funzionano allo stesso modo dei tag e delle categorie…
          Oppure modificare il template adattandolo alle categorie (forse fai prima).

  • Tiberiu

    Ciao,e secondo post che scrivo,ma il primo non so che fine ha fatto…comunque,
    sai cosa devo fare per eliminare la parte sopra del header(testata)? e enorme omg…
    quella sotto con Home,etc e in norma,1 cm circa,ma sopra,5,6 cm…

    • Roberto Iacono

      Ciao Tiberiu, dipende dal tema… per eliminare solitamente apri il file header.php e cerca vicino a “h1″ oppure “title”

  • massimo

    AIUTO!!
    ho seguito la procedura per cambiare font una prima volta e non sono riuscito.
    Ho provato cambiando font e quando sono andato a schiacciare aggiorna mi ha dato un “fatal error” e non vedo più il sito!!
    Questo è il messaggio:
    Fatal error: Cannot redeclare add_custom_font() (previously declared in /web/htdocs/www.fyouturelavoro.it/home/wp-content/themes/fastblog/functions.php:925) in /web/htdocs/www.fyouturelavoro.it/home/wp-content/themes/fastblog/functions.php on line 936

    cosa è successo?!
    HELP
    Massimo

  • Pietro Montagna

    Ciao Roberto,
    davvero in giro non si trova nulla su questo argomento…perciò dovrai sopportarci.
    Hai presente i mie blog?
    Bene se per esempio volessi cambiare il carattere, sottolineare, o il colore ect ect della scritta ARCHIVIO STORICO per differenziarlo dagli altri (è un esempi)….dove e come agire?

    Grazie della tua risposta

    • Roberto Iacono

      Ciao Pietro, segui http://www.robertoiacono.it/come-dove-modificare-wordpress/ per capire il punto esatto da modificare.

      Nel tuo caso è un h2 con classe firstheading
      Il problema è che così com’è, modificheresti tutti gli h2 con questa classe. Il mio consiglio è quello di aggiungere una classe solamente quando sei nella pagina archivio storico, modificando il file che la genera.

      Per il carattere, guarda qui http://www.w3schools.com/css/css_font.asp

      Un saluto

  • diego

    ciao Roberto, ho usato la tua guida per capire come posso risolvere il mio problema:
    ho un plugin di traduzione che per escludere la traduzione dei titoli dei post mi chiede di inserire prima e dopo la parola da escludere dalla traduzine, il codice …….
    fatto questo, nasce il problema, il titolo del post appare alquanto bruttino e piccolo, dove potrei modificare il codice?
    vedi vitapelle
    http://lnx.phitofarma.it/en/vitapelle/
    grazie

    • Roberto Iacono

      Devi modificare il CSS se è lo stile che non ti piace, leggi http://www.robertoiacono.it/come-dove-modificare-wordpress/

  • Alberto

    Ciao Roberto, complimenti per il sito ho seguito molte indicazioni da un giorno a questa parte. Sto aprendo un blog su altervista e sto provando un pò di cose. Ho scaricato questo tema che mi sembra ottimo http://demo.gazpo.com/?themedemo=putte ma non capisco come posso modificare il titolo in alto “Putte by gazpo.com”. Ho seguito la tua guida e ho trovato che in questo caso si tratta di un’immagine. Come posso metterne una mia al posto di quella precaricata dal tema?

    • Roberto Iacono

      Ciao Alberto,
      o sostituisci direttamente l’immagine che è presente tra i file del tema, oppure agisci sul codice CSS o php (prova a controllare in header.php)

sponsor

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita? Magari sfruttando anche i motori di ricerca e i Social Media?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
5180+

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Seguimi

Consiglio l’hosting

Scarica gli ebook gratuiti

Scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
5180+

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 7295 lettori
che seguono questo blog
2445
847
1303
2700