Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Come fare il backup di un blog WordPress

Come fare il backup di un blog WordPress
Prima di fare delle modifiche ai file del tuo blog wordpress, è sempre consigliato fare un backup di tutti i file per evitare spiacevoli sorprese dopo le modifiche, come una bella pagina bianca!
Ti mostrerò come fare il backup completo del blog e come fare il backup dei database, quindi di tutti i post che hai creato con tanta fatica, e come ripristinare il tutto in caso di problemi!!!


Creare backup del blog wordpress

La prima volta che fai il backup, fallo completo, salva tutti i file del tuo spazio web seguendo questa guida: Come caricare-scaricare file sullo spazio web del server via ftp nella sezione Scaricare file sul server dal computer.
Siccome il backup è completo, ci metterà circa 30 minuti e avrà un peso di circa 15 Mb  (tutto dipende da quanti file aggiuntivi hai caricato).
Ti consiglio di crearti sul computer una cartella col nome del tuo sito, e una sotto cartella Backup dove salverai tutti i tuoi backup.

Dopo il primo backup completo, prima della modifica dei file del tuo blog, puoi semplicemente fare il backup parziale della cartella che contiene i file che vuoi modificare.

  • Modifiche del tema
    Per le modifiche dei file del tema, come header.php, style.css, single.php, functions.php ecc., ovvero per tutti i file che puoi modificare da Aspetto > Editor , fai il backup della cartella del tuo tema nome-tema:
    nomesito.it/wp-content/theme/nome-tema/
  • Modifiche dei plugin
    Per le modifiche dei plugin che puoi fare tramite Plugin > Editor , fai il backup della cartella nome-plugin:
    nomesito.it/wp-content/plugin/nome-plugin/
  • Modifiche di file particolari
    Se vuoi modificare altri file, come i file di amministrazione o i file dei feed-rss, salva le cartelle dove è contenuto il file.
    Per i file di amministrazione devi fare il backup di: nomesito.it/wp-admin/ .
    Per i file tipo feed-rss.php devi fare il backup di: nomesito.it/wp-include/ .

In questo modo eviti di perdere un sacco di tempo a scaricare tutti i file del tuo spazio web, che effettivamente non ti servono, e risparmi spazio sul tuo computer.
Seleziona solo le cartelle dei file (volendo puoi anche solo salvare i singoli file).
Attenzione: fai comunque un backup completo ogni 15-30 giorni, in modo tale da essere sempre coperto in ogni situazione, meglio prevenire che curare!

Un’alternativa interessante è quella di effettuare il backup con DropBox, fa tutto in automatico :)

Ripristinare il backup del blog wordpress

Se dovessi aver fatto qualche disastro (può non funzionare anche l’intero blog, damn!), hai fatto un bel backup di sicurezza che ti permetterà di ripristinare la corretta funzionalità del blog.
Cosa hai modificato che ha portato alla disfunzione del blog?
Una volta che hai risposto a questa domanda, sai anche qual’è il backup parziale da ripristinare (che contiene il file che ha causato il problema).
Cerca l’ultimo backup parziale che hai fatto in cui sei sicuro che il blog funzionava correttamente, dopodichè caricalo sullo spazio web del server come ho descritto in:
Come caricare-scaricare file sullo spazio web del server via ftp nella sezione Caricare file sul server dal computer.

Se il blog non dovesse tornare a posto, molto probabilmente hai sbagliato a caricare la cartella di backup, quindi o cerchi la cartella giusta, oppure come ultima spiaggia puoi ricaricare il backup globale,

Creare e ripristinare Backup dei post, pagine, commenti, impostazioni

In WordPress tutte le informazioni che crei o modifichi sono salvate nel database. Ne risulta che è molto importante salvare tramite dei backup periodici tutti i contenuti creati, per evitare di dover essere preso da un attacco omicida nel caso in cui si cancellassero tutti i post che hai creato con tanta fatica e notti passate in bianco.
Visualizza come creare e ripristinare i Backup dei post, pagine, commenti ed impostazioni in maniera appprofondita.

Devo dire che smanettando un po’ con wordpress, mi è capitato più e più volte di dover ricorrere ai ripari in questa maniera, fai sempre i backup, sono davvero importanti!


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
24 Commenti
  • matteo

    Ciao Roberto, bell’articolo, utilizzo anche io lo stesso sistema, almeno a livello di database, con il classico backup via mail del db.
    Se vuoi dare un’occhiata, ho scritto un articolo per un backup via ftp completamente automatizzato, si appoggia su un software free molto semplice e veloce.
    Magari puoi provarlo, visto che so che anche tu utilizzi la copia “a manina” della struttura file.
    Fammi sapere se ti è piaciuto, il link all’articolo è http://goo.gl/W1kR6
    A presto 😉

    • Roberto

      Grande Matteo! Bel post, utile il fatto di pianificare il backup, per smemorati come me 😉 Quando lo proverò ti farò sapere qualcosa in più… Ciao!

  • Cri

    Roberto,

    per quanto riguarda usare plugin che effettuano il backup, cosa ne dici?
    Tu ne hai qualcuno da consigliare?

    Grazie

    • Roberto

      Per il backup dei post, pagine, widget e quant’altro, io uso WordPress Database Backup, davvero molto comodo e funzionale secondo me. E’ molto intuitivo, trovi il pannello di impostazione in Strumenti > Backup.

      Per quanto riguarda il backup dei file del blog, lo faccio a mano settimanalmente o mensilmente, ma alcuni hosting offrono questo servizio (alcuni anche gratuitamente).

      • Cri

        Scusa la domanda stupida….quindi sono due cose ben diverse cioè è necessario fare entrambi i backup? In altre parole se faccio solo il backup dei file del blog non è sufficiente, vero?
        Ogni quando fai il primo tipo di backup, quello con il plugin da te indicato?
        Grazie

        • Roberto

          Non ci sono domande stupide! :)
          Sono due cose ben diverse, hai capito bene. I file riguardano tutto ciò che riguarda WP e i plugin… mentre gli articoli, le pagine, le categorie, le impostazioni del tema e dei plugin sono salvati in un Database, non file sul tuo spazio web. Quindi per fare il backup dei post ecc, dei fare un backup del contenuto del database (tramite questo plugin è semplicissimo).

          Se fai il backup dei solo blog (dei file) non basta, anzi… in caso di problemi perderesti tutta la parte fondamentale, il tuo sudore, i tuoi post!!! Meglio fare il backup del database piuttosto! (comunque è sempre meglio fare tutti e due).

          Io faccio il backup del database ogni settimana, ma lo fa lui in automatico e me lo invia nella mail… comodo comodo :)

          • Cri

            Fatto!
            Installato plugin, eseguito il primo backup del contenuto del database, programmato settimanalmente.
            Per il backup dei file… mo’ mi organizzzo 😉
            Grazie!

          • Roberto

            Prego, lascia un commento sul plugin se vuoi, ciao.

  • din

    Sono una neofita, non ho tempo né strumenti per cavarmela da sola con WordPress nonostante le molte preziose guire, ma ho bisogno di crearmi un Blog.
    Ho in mente un’idea precisa di come lo vorrei, ho già comprato un dominio attraverso WordPress.
    CERCO qualcuno che mi disegni il Blog (secondo le mie esigenze) e mi metta nelle condizioni di gestirlo da sola.
    A CHI MI POSSO RIVOLGERE?
    QUANTO PUO’ COSTARE?
    Grazie a chiunque mi darà una dritta utile!
    Francesca

    • Roberto

      Mi hai trovato! :)

      Contattami tramite mail o nella pagina “Contattami”, ciao

  • lucia

    Ohi Ohi, non avevo letto il tuo articolo prima di aggiornare …
    ho fatto il backup con il comando presente sulla bacheca, prima di aggiornare con la nuova versione e poi … morto tutto!
    non entro più in admin, non si vede più il sito …
    Aiuto !
    (sono sempre la vecchietta smanettona che pretende di gestire un sito, spesso con i tuoi buoni consigli 😉 )
    grazie

    • Roberto Iacono

      Ahaha :)
      Niente di preoccupante, hai un backup dei file del sito?

      Comunque dovresti accedere via FTP, ricaricare i vecchi file, o caricare i nuovi file e sovrascrivere quelli vecchi (ma prima fai un backup!)… e poi dovresti eliminare il file chiamato “.maintenance” che trovi/dovresti trovare nella root.

      Ricordati di effetuare un backup di tutto se puoi, anche dei post.

  • ahimed

    “e il blog a qualcosa”: dove l’occhio umano fallisce.

  • Matteo

    Ottimo articolo. Io uso BackWPup che mi permette di schedulare il backup di file, cartelle, database, post e pagine e di caricare il tutto direttamente su Dropbox.

  • Maria

    Ciao Roberto,
    per quanto riguarda FileZilla, il mio blog gira su Linux in Aruba, il mio pc gira su windows…che versione di FileZilla devo scaricare? Scusa per la domanda ma mi è sorto il dubbio :-)

    • Roberto Iacono

      Ciao Maria,
      FileZilla lo installi sul tuo computer, quindi la versione per Windows :)

  • Roberto

    Ciao Roberto,
    ascolta sono alle prime armi di wordpress. Ho fatto una cavolata. Ho acquistato un tema ed è in inglese l’ho istallato direttamente sul sito e stavo traducendo manualmente il tema, quando all’improvviso è sparito tutto. Ora non riesco ad entrare nel mio sito cioè la pagina admin per inserire la password non mi compare più. Come faccio ad accedere adesso, cosa devo fare?

    • Roberto Iacono

      Accedi via FTP http://www.robertoiacono.it/come-caricare-scaricare-file-sullo-spazio-web-del-server-via-ftp/ e scarica la cartella del tema. Poi eliminala e caricagli la cartella del tema originale. Poi apporta piano piano tutte le modifiche di nuovo… È sempre meglio lavorare sul pc e poi caricare i file, piuttosto che modificare direttamente con l’editor di WP

  • Gianluca

    Volevo fare il backup totale del sito con cyberduck, quando mi connetto tramite ftp visualizzo queste cartelle:
    Access-logs
    Etc
    Mail
    Public-ftp
    Public-html
    Tmp
    Www
    Devo scaricarlo tutte o solo Public-html?

  • Luciano

    Buongiorno Roberto
    ho seguito i tuoi suggerimenti per eseguire il backup completo della mia installazione di WP.
    Per testare tutto il ‘giro del fumo’ ho pensato di fare un clone della mia installazione utilizzando i backup dei file e del DB. Ho intenzione di utilizzare il ‘clone’ per i test dei Plugin\Temi|\Modifiche CSS ….
    Ha funzionato tutto … ma ti volevo segnalare un particolare, dopo aver effettuato la restore del DB ( sull’installazione clone ) mi aspettavo che le dimensioni del DB fossero uguali a quello di partenza invece la tabella WP_OPTIONS risulta più grande !
    Nel DB di partenza è 260/righe 1Mb, nel DB di arrivo 260/righe 1,5Mb !
    Hai un suggerimento/idea a riguardo ?
    Grazie

    • Roberto Iacono

      Magari ha semplicemente creato dei campi con dimensioni maggiori (float, int, double, ecc per capirci)… Ma nessun problema immagino. Puoi provare ad ottimizzarlo, leggi http://www.robertoiacono.it/ottimizzare-database-wordpress/

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13584+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13584+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614