Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Come scoprire chi copia articoli-post del tuo blog-sito

Come scoprire chi copia articoli-post del tuo blog-sito

Domanda molto pertinente se gestisci un sito internet o un blog… non è per niente bello scoprire che qualcuno, seppur in “buona fede”, copia i tuoi articoli che ti sono costati ore e ore di lavoro!
Ora puoi scoprire questi “ladri” di contenuti e puoi farti sentire!
Ho provato due metodi efficaci che ora ti mostrerò, testando oltre che l’url del mio blog, l’url della pagina WordPress lento che è stata “copiata integralmente”:


FairShare: sembra essere il servizio migliore per adesso. Vai su FairShare, inserisci l’url dei feed che vuoi controllare (anche quelli creati tramite feedburner vanno bene), scegli che tipo di licenza Creative Commons hai (se non lo sai, scegli pure “I don’t license my content“), infine inserisci email e password, ti verrà creato un account gratuitamente. FairShare controllerà tramite i feed che gli hai passato, se ci sono copie in giro su internet e ti fornirà il risultato su un feed apposito, quindi visualizzabile tramite qualsiasi lettore feed. In questo modo potrai vedere sempre in tempo reale chi ha “copiato” un tuo post… spesso troverai gli aggregatori a cui hai concesso di ripubblicare parte del tuo post come Ilbloggatore o wikio, ma capita anche di scovare i copioni!
Da quando hai creato l’account al momento in cui vedrai il primo risultato della ricerca può passare dalle 8 ore a qualche giorno (nel mio caso ci ha messo 48 ore).
Questa è la schermata di fairshare che mostra un contenuto copiato, ci sono molte informazioni davvero interessanti e viene visualizzato anche l’articolo copiato con le parti plagiate evidenziate:

fairshare cos'è e come funziona

Purtroppo siccome FairShare esegue la ricerca dei contenuti copiati leggendo i feed che gli hai segnalato, penso che tutti gli articoli non presenti nel feed al momento della registrazione su fairshare, non vengano controllati. Infatti l’articolo “test” non è stato rilevato come se fosse copiato, cosa che so essere vera!

Ricerca tramite Google: google è sempre un passo avanti e non mi finisce mai di stupire. Non tutti sanno che cercando una frase all’interno delle virgolette, google restituirà tutti i siti che contengono quella determinata frase!
Faccio subito un esempio, la frase che ho cercato è la frase iniziale del mio post copiato:
Ho da poco acquistato il mio spazio web su un server Windows con Misterdomain
E… rullo di tamburi… ecco qui i risultati:

Come puoi notare, oltre ai risultati del mio blog e a ilbloggatore (a cui ho deciso io di sottoscrivere i miei post), c’è un intruso segnalato con la freccia rossa! Ecco scovato il “copione”.

Copyscape: vai al sito Copyscape e inserisci l’url della pagina o sito che vuoi scandagliare… Apparentemente molto semplice, ma purtroppo questo metodo non mi ha dato grandi soddisfazioni.
Infatti inserendo sia l’url del mio blog che l’url di della pagina che mi è stata “copiata”, non ho riscontrato nessun sito copione… Ma magari è solo un problema mio, visto che molte persone lo hanno usato e suggerito, a te funziona bene?

Azioni da intraprendere contro il plagio

Se hai scoperto qualche tuo articolo copiato, pensa bene a cosa fare e soprattutto, fallo con molto serenità!
Il primo approccio deve essere il più tranquillo possibile, chiedi al webmaster del sito in questione se può modificare l’articolo mostrandolo solo parzialmente e con un link attivo al tuo articolo originale. Basta semplicemente un commento sul blog oppure una mail e tutto si sistemerà.

Se il webmaster fa finta di essere sordo, la legge sul copyright digitale o Digital Millennium Copyright Act indica quali sono le disposizioni internazionali su questa materia. È possibile mandare una notifica a Google  sulla presunta violazione del copyright a cui l’accusato potrà rispondere con una contronotifica, leggi qui per approfondire. Google avrà facoltà, nel caso in cui le accuse venissero provate, di procedere anche alla disattivazione dell’account dell’incriminato oltre che all’oscuramento della pagina in questione o dell’intero sito!


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
8 Commenti
  • online casino

    E ‘una informazione molto utile. grazie

  • Alessandra ~ Miss Boom Baby ♥

    utilissimo, grazie! non capivo come mai non funzionasse FairShare, devo solo aspettare 😀 ottima la dritta della ricerca su google tra virgolette, proverò!

  • moncler

    mai non funzionasse FairShare, devo solo aspettare ottima la dritta della ricerca su google tra virgolette

  • stefano

    Ciao Roberto,
    quale è il link per inviare la notifica a Google? hanno un servizio on line?

    • Roberto Iacono

      Leggi qui.

      • stefano

        Grazie mille per lo spunto

  • Dario

    Ciao Roberto!
    In effetti anche io mi sono trovato alcuni articoli copiati al 90%!
    Se contatto i “copiatori” e fanno storie, come dimostro che il mio articolo è stato scritto prima del loro? (visto che le date possono essere modificate)?

    • Roberto Iacono

      Secondo me non è dimostrabile, al massimo te hai delle revisioni ma niente di più. probabilmente Google avrà dei dati al riguardo salvati nei suoi immensi datacenter, ma non penso che tu possa arrivare fino a quel livello :)

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13584+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13584+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614