Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Compensazione monetaria Windjet per ritardo volo di oltre 5 ore!

Compensazione monetaria Windjet per ritardo volo di oltre 5 ore!
Scrivo questo post per lasciare una traccia permanente di questa mia disavventura iniziata male ma che spero finisca nei migliori dei modi, ovvero con la compensazione monetaria che mi spetta da regolamento da parte di Windjet!
Domenica 21-08-11 avevo l’aereo Catania-Milano Malpensa delle ore 18:30 con codice IV 578 (vedere immagine) con la compagnia aerea Windjet.
Alle 12:30 dello stesso giorno mi arriva un messaggio e una mail di Windjet in cui mi veniva detto che il volo era stato riprogrammato per le ore 00:20.
Quindi aveva già più di 5 ore di ritardo. Per chi non lo sapesse, nei diritti del passeggero regolamento CE 261/2004, si legge:


Nel caso in cui il ritardo superi le cinque ore, la compagnia fornirà al passeggero quanto indicato al punto A e B. In ogni caso l´assistenza è fornita entro i termini stabiliti in funzione di ogni fascia di distanza. Nel caso di ritardo di tre ore o superiore alle tre ore, rispetto all’orario schedulato di partenza, siccome allo stato disposto dalla Corte di Giustizia Europea (Sent. 19.11.2009), Wind Jet fornirà al passeggero quanto indicato al punto A; fatti salvi i casi nei quali il vettore è esonerato alla corresponsione della compensazione pecuniaria (circostanza eccezionale e/o che sfuggono al normale controllo del vettore medesimo).

Andando a leggere il punto A, noto con mio grande piacere:

A. La compensazione pecuniaria prevista ammonta a:
– 250,00 euro per le tratte aeree fino a 1.500 Km;
– 400,00 euro per le tratte aeree intracomunitarie superiori a 1.500 Km e per tutte le tratte aeree comprese tra i 1.500 e i 3.500Km;
– 600,00 euro per tutte le tratte aeree superiori ai 3.500 Km al di fuori dell´U.E.
Nel caso in cui al passeggero venga offerta la possibilità di viaggiare su un volo alternativo il cui orario di arrivo non superi rispetto al volo originariamente prenotato rispettivamente le due, le tre o le quattro ore, la Wind Jet ridurrà del 50% la compensazione pecuniaria precedentemente riportata.La compensazione pecuniaria sarà pagata in contanti, mediante trasferimento bancario elettronico, con versamenti o assegni bancari. Le richieste di compensazione pecuniaria dovranno essere complete dei recapiti e degli estremi bancari necessari al bonifico bancario. Le lettere di richieste per l’erogazione della compensazione pecuniaria dovranno essere inviate tempestivamente secondo una delle seguenti modalità: e-mail all’indirizzo customer.relations@volawindjet.it; Fax al num. +39 095 73967233 (all’Attenzione del Customer Relations); Posta all’indirizzo: WINDJET S.p.A. Centro Direzionale “Baglio della Sementa”, SP 69/II° 95121 Passo Martino (CT).

Ottimo direi. Sottolineo la parola contanti e non buoni per altri viaggi con Windjet.
Arriviamo (eravamo io e la mia ragazza) in aeroporto e al check-in ci viene fornito un buono a testa per effettuare un pasto gratuitamente nel ristorante dello scalo catanese. Perfetto.
Attorno alle 23:30 ci viene comunicato che il volo è stato nuovamente riprogrammato per le 01:00 causa problemi tecnici al velivolo che dal pomeriggio era fermo a Roma. Nel frattempo ci sono stati consegnati i moduli per la richiesta di rimborso e di reclamo (a cosa saranno mai serviti???). Ma solamente dopo un’insurrezione generale dei passeggeri, attorno all’ 01:00 ci hanno fatto imbarcare su un nuovo aereo e siamo partiti attorno all’ 01:30. Arrivati a Milano Malpensa alle 03:00 circa, non c’era nessun mezzo pubblico (se non i salatissimi taxi) per arrivare in centro a Milano, quindi ho dovuto chiamare nel pieno della notte un mio amico che gentilmente ci è venuti a prendere, che disagio pazzesco!

Fino a questo momento Windjet si è comportata “correttamente” (a parte le solite scuse inventate sul ritardo), ma quello che voglio vedere è come si comporterà di fronte alla richiesta di compensazione pecuniaria che mi spetta, ovvero 500,00 € totali (miei e della mia ragazza).
Ho così scritto una breve mail nella quale riportavo tutti i dati necessari alla compensazione monetaria (simile al modulo di richiesta rimborso), i dati per il bonifico bancario e infine la mia Carta d’Identità e quella della mia ragazza (per sicurezza ho aggiunto anche la dicitura per il trattamento dei dati personali).

Domani, 25-08-11 invierò una mail e un fax (due è meglio che uno) agli indirizzi riportati nel punto A e attenderò una risposta. Riporterò tutto quello che accadrà direttamente in questo post.

Nell’attesa, mi auguro di essere risarcito per questa brutta disavventura.

25-08-11 : ho inviato la mail a windjet come riportato nel regolamento.
26-08-11 : ho inviato il fax a windjet
26-08-11 : ho ricevuto la notifica che windjet ha letto la mail
29-08-11 : al momento, nessuna risposta
05-09-11 : ho mandato una mail di sollecito in quanto non ho ricevuto ancora nessuna risposta
15-09-11 : ho mandato una mail di sollecito in quanto non ho ricevuto ancora nessuna risposta
20-09-11 : ho mandato una mail di sollecito in quanto non ho ricevuto ancora nessuna risposta
25-09-11 : ho mandato una mail di sollecito in quanto non ho ricevuto ancora nessuna risposta
Ho notato che le mail le aprono, ma poi??? Non ci fanno niente! Non vengono neanche a visitare questo post (ho inserito nella mail un link a questo post di cui ne traccio i click), si vede che non gli interessano molto i problemi del cliente.
21-10-11 : ho mandato una mail di sollecito in quanto non ho ricevuto ancora nessuna risposta. Nel frattempo mi sono rotto, ho inviato il reclamo all’ENAC.
13-12-11 : dopo un mese e mezzo ci riprovo, ho ri-effetuato un reclamo all’ENAC che (ovviamente) non mi ha ancora risposto. Il reclamo è il numero 14351. Mi viene restituita una pagina dove dicono che:
L’istruttoria, in base agli standard concordati con la Commissione Europea, verrà chiusa nel termine di 3-4 mesi nei casi semplici, 6 mesi nei casi più complessi.
Vogliono per caso dirmi che mi risponderanno entro 3-4 mesi?????????

Io mi sono stancato … Dov’è la giustizia in questo paese?


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
56 Commenti
  • Giovanni T.

    Ciao Roberto,
    ti racconto la mia disavventura con Windjet:
    volo IV560 del 19 luglio 2011, da Catania a Roma Fiumicino, partenza prevista ore 10.40.
    Intorno alle 10.00 viene annunciato a schermo un ritardo di circa 90 min: partenza prevista ore 12.10.
    Intorno alle 12 viene annunciato un ulteriore ritardo di 90 min: partenza prevista 13.40.
    Intorno alle 13 (… e non è una barzelletta) viene annunciato un ulteriore ritardo: partenza prevista 15.00
    Morale della favola: ci siamo imbarcati verso le 15.15 e siam partiti da catania alle 15.40.
    Ovviamente hanno pagato il pranzo a tutti (il minimo) e ci hanno ricordato che potevamo richiedere le compensazioni previste nei “Diritti del passeggero”.
    Giorno 21/07 invio tramite mail la richiesta di rimborso, con tutti i dati necessari.
    Nessuna risposta
    Giorno 29/07 invio un sollecito tramite mail
    Nessuna risposta
    Giorno 02/08 invio un sollecito tramite fax
    Nessuna risposta
    Giorno 26/08 invio un sollecito via mail
    Nessuna risposta
    Oggi, 31/08 invierò un ulteriore fax
    Il passo successivo sarà quello di inviare una raccomandata A/R di messa in mora.

    Tienimi aggiornato sulle tue evoluzioni.. farò lo stesso anche io!

    Un saluto,
    Giovanni

    • Roberto

      Grazie Giovanni per aver raccontato la tua esperienza, sono convinto che ce la faremo ad avere quello che CI SPETTA!
      Dopo un mese e mezzo ancora nessuna risposta!?! Non ci si comporta così!

      Io continuerò ad aggiornare il post, e spero vivamente che altre persone raccontino la loro esperienza qui.
      E’ giusto rendere pubblico il comportamento della WindJet in queste situazioni critiche, nel bene o nel male.
      Spero che tornerai ad aggiornare la tua situazione!
      Ciao

  • Giovanni T.

    Ieri ho inviato il secondo fax… ho nuovamente lasciato i miei recapiti….

    nel frattempo ho trovato un altro blog che parla dello stesso problema:
    http://www.laparolaalconsumatore.net/2011/08/windjet-ritardo-aereo-la-carta-dei-diritti-solo-carta/
    nel quale un utente suggerisce di fare ricorso all’ENAC (dopo 6 settimane dall’invio della richiesta di indennizzo).

    • Roberto

      Grazie, spero che non mi serva, ma … lo terrò presente. WindJet avrà vita dura con me!

      • Giovanni T.

        Ho appena inviato il reclamo all’ENAC.
        Dopo tre mail e due fax mi sono stufato della Windjet.

        • Roberto

          Continua e otterrai ciò che ti spetta….

          • Giovanni T.

            Mi hanno risposto tramite mail…
            secondo loro hanno fatto tutto il possibile per evitare di partire in ritardo, pertanto la compensazione pecuniaria non è dovuta.
            Mi offrono a titolo di rimborso per il “disturbo” un biglietto sola andata per una destinazione in italia.
            Non so se accettare o meno….

          • Roberto

            Non è corretto! I diritti del passeggero parlano chiaro! Sono loro che hanno causato il ritardo, quindi devono risarcire tutto!
            Ma a te la scelta.

  • STEFANIA

    Buongiorno il 21.08.2011 il volo delle 07.10 CATANIA-PISA è partito alle 15.25 quando è stato comunicato avevamo già imbarcato i bagagli. Dovevamo andare a Pisa fare un giro della citta e alle 17.40 dello stesso giorno dall’aeroporto di Pisa partire per Dublino. Quindi una volta certo che non saremo mai riusciti ad arrivare in tempo per il volo PISA-DUBLINO e dopo aver chiesto alla Windjet l’imbarco su un qualsiasi volo limitrovo a Pisa o comunque dell’assistenza dato che non c’era posto con nessun altra compagnia, abbiamo deciso alla fantastica cifra di 400 € cadauno di prendere un diretto CATANIA-DUBLINO. Adesso il 10 settembre abbiamo fatto partire la prima raccomandata direttamente con il legale…OVVIAMENTE NESSUNA RISPOSTA.
    VI TERRO’ AGGIORNATI

    • Roberto

      Sì sì, tienici aggiornati… fa sorridere che la costante di ogni messaggio sia: OVVIAMENTE NESSUNA RISPOSTA… questo la dice lunga!

  • STEFANIA

    HO PARLATO CON WINDJET vi lascio un numero che sono riuscita ad avere tramite diverse conoscenze 095.73967128 ha risposto la Sig.ra Greco, che è stata molto gentile scusandosi per il ritardo, solo che trattandosi della stagione estiva hanno ricevuto diverse richieste, cmq sono arrivati all’elaborazione delle richieste ricevute ad agosto e sperano per la fine di ottobre di elaborare settembre.
    Se quanlcuno ha mandato delle richieste Giugno/Luglio e non ha ancora ricevuto risposta lo faccia presente così almeno vediamo se questi dati sono attendibili.
    Vi tengo aggiornati, per quello che mi riguarda li ricontatterò a fine ottobre.

    • Roberto

      Ti ringrazio Stefania, allora aspetto qualche giorno, poi telefono e vi farò sapere…

    • Roberto

      Al momento ho provato a telefonare solo una volta e non mi ha risposto nessuno. Oggi è il 21 Ottobre, la mia richiesta di compensazione è stata inviata il 25 Agosto…Sono passati 2 mesi e ancora non ho ricevuto neanche una mail di conferma o di un “Roberto, è inutile che rompi, tanto non ti ridiamo indietro niente!”…

      Invierò un reclamo all’ENAC come ha fatto Giovanni T… vediamo cosa mi dicono

  • Giordano

    Salve a tutti, io e i miei amici abbiamo avuto lo stesso tipo di problema, il giorno stesso invece dei soldi ci hanno offerto (al check in), biglietti di andata e ritorno per qualsiasi volo windjet (in qualsiasi data), abbiamo accettato. Il patto era che dovevamo cmq fare richiesta tramite mail ecc…(stessa storia vostra), abbiamo fatto il tutto più e più volte, ma mai abbiamo ricevuto risposta da nessuno! A giorni dovremmo andare di presenza al WINDJET S.p.A. Centro Direzionale “Baglio della Sementa”, SP 69/II° 95121 Passo Martino (CT), visto che nn ci viene molto lontano…vediamo cosa ci rispondono di persona, vi tengo aggiornati!

    • Roberto

      Ti ringrazio per la segnalazione. In questa settimana provo a chiamare direttamente, visto che non mi rispondono alle mail.

  • Lucia

    Ho letto, con non poca preoccupazione, le vostre risposte…. ho prenotato un volo IV 560 con WindJet tratta Catania-Roma, partenza il 6/11 alle 8.25. Il mio dubbio è, dopo aver letto le vostre disavventure, partirà mai questo volo??! E soprattutto arriverò in tempo a Civitavecchia per imbarcarmi sulla nave per la tanto aspettata crociera???! Comincio ad avere un pò paura, visto che controllo da due settimane le partenze da Catania, ma non risulta MAI in partenza il volo IV 560!!!

    • Roberto

      Incrocia le dita :)

      • Fabio ferrante

        Ciao a tutti, grazie alle vs segnalazioni ho parlato finalmente con qualcuno al tel.la gentile signora sostiene che la mole di richieste è davvero enorme e che stanno cercando di evaderle tutte,mi ha detto che spera per fine mese o inizio novembre, inutile dire che secondo me non c’è da fidarsi,in ogni modo, proveró a richiamare ad inizio mese,dopo di che faró scrivere direttamente dal mio legale,anche se,a mio Parere,una class action sarebbe la soluzione migliore. Se dovessi avere novità non mancherò di fornirvele. Grazie a tutti,
        Fabio

  • STEFANIA

    Buongiorno a tutti, vi do nuovi aggiornamenti sui rimborsi. Sono riuscita a parlare nuovamente con WindJet, la settimana scorsa, ma con un altro funzionario, mi ha detto che per le richieste ricevute fino alla metà di settembre la prox settimana faranno partire diverse raccomandate di risposta.
    Per quello che mi riguarda è stato molto gentile ha voluto lasciato il numero di cellulare e mi avrebbe fatto sapere se la mia pratica era stata esaminata. Sono anche certa che prima mi abbia veramente richiamata ma non avendo il cellulare dietro non ho potuto rispondere (richiamando il numero sul dislay rispondeva WindJet) comunque dato che ho il suo interno domani lo ricontatto…
    Vi farò sapere incrocio le dita dato che la mia richiesta di rimborso è pari a € 1.200

  • STEFANIA

    Buonasera, oggi mi hanno richiamata hanno voluto una mail dove poter inviare la risposta (a loro dire per velocizzare i tempi).
    Cmq ragazzi affidatevi ad uno studio legale, io sono partita subito con una raccomandata A/R dello studio e diciamo che fino ad ora qualche risposta l’ho avuta adesso vediamo in quanto si concretizza…
    Vi tengo aggiornati :-)

    P.S.:Qualcuno a qualche riferimento per contattare AER LINGUS perchè ho inviato anche a loro una raccomandata A/R con la richiesta di rimborso ma nessuna risposta, al numero dove si possono contattare non risponde mai nessuno e ti fanno sentire la musica per 30 minuti..

  • salvatore

    Ciao a tutti ,mi accodo anch’ io a questo post perche’ ho avuto un problema simile con wind jet il giorno 20/11/11 sul volo IV 593 in partenza da VENEZIA per CATANIA dovevamo partire alle 14:20 ma invece siamo partiti alle 23:00 senza avere un minimo di assistenza da ne da parte degli assistenti di terra ne da wind jet, da premettere che viaggiavo con moglie e 2 bambini DI 13 MESI E 4 ANNI vi aggiornero’ ad inizio opera.

  • alexi

    ciao a tutti..
    il mio volo IV 594 data 26/08/2011 con partenza da Catania ore 18.55 ed arrivo a Venezia alle ore 20.35… volo in ritardo di 5 ore…la partenza è stata effettuata a mezzanotte in punto…
    ho mandato la raccomandata A.R (accettano solo questa) il 28/08/2011 all’indirizzo: Wind Jet Spa Ufficio Customer Relations Centro direzionale “ Baglio della Sementa” SP 69/II Passo Martino 95121 (CT)…
    ovviamente nessuna risposta.. oggi siamo il 1/12/2011

    • Roberto

      Io sono senza parole… non ho MAI ricevuto una mail di risposta! Che pena che mi fanno!

      • Adriano

        Caro Roberto eravamo sullo stesso volo ad Agosto, a differenza tua ho inviato il reclamo mezzo e-mail, fax e raccomandata + reclamo Enac a metà Ottobre 2011.
        Ho ricevuto settimana scorsa raccomandata dalla WJ dove in sostanza non si prendono la colpa e mi offrono un volo sola andata nazionale (1 per passeggero, eravamo in due).
        Ho un’amico avvocato proverò a mandare una messa in mora.

        • Roberto

          Facci sapere come andrà a finire, per intanto grazie

  • simone

    Ciao Ragazzi io ho volato con wind jet giorno 21-12-11 da Roma per arrivare a Catania, o meglio avrei dovuto volare, visto che il volo viene spostato dalle 20:30, prima al 1:30 e poi orario di partenza effettivo 3:30, quindi si è volati giorno 22-12. Comunque 7 ore di ritardo. La cosa più brutta è che controllando il sito di wind jet verso mezzanotte si poteva trovare l’ora di partenza del volo intorno alle 2:50 e gli stessi operatori di terra confermavano che si sarebbe decollati intorno all’una e 30. Mahhhh.
    Comunque adesso vorrei capire bene cosa scrivere a questi delinquenti.
    Se qualcuno può fornirmi un esempio di e-mail o raccomandata inviata gli sarei enormemente grato.

    Ps: naturalmente wind jet ha inviato messaggi a tutti i passeggeri per avvisare che il volo era stato spostato al 1:30, così la maggior parte dei passeggeri è arrivata in aeroporto intorno alle 22-23. Io purtroppo non sono stato così fortunato, quando ho ricevuto il messaggio mi trovavo già all’aeroporto. Ero atterrato a Roma Ciampino con provenienza dall’Olanda(Eindhoven) e mi ero spostato a Fiumicino alle 15:00. Ringrazio wind jet per avermi dato la possibilità di ispezionare ogni angolo dell’aeroporto che ormai conosco come le mie tasche. Naturalmente arrivato a Catania alle 4:40 non ho trovato alcun mezzo di trasporto e la wind jet non me ne ha fornito alcuno. Così ho dovuto svegliare un mio amico ,che fortunatamente si è svegliato e che gentilmente mi è venuto a prendere, e mi ha ospitato da lui. Altrimenti avrei dovuto dormire in aeroporto e aspettare il primo autobus per Gela( circa 100 Km da Catania) alle 9.

    Aspetto una risposta e voglio ringraziare tutti quelli che hanno scritto e scriveranno su questo blog, è veramente utile trovare testimonianze e consigli.
    Grazie ancora Simone

  • Danilo

    Volo WindJet di venerdì 10/02/12 da Venezia a Catania partenza ore 22, arrivo previsto ore 23.50; al chech-in (ore 20.45) comunicano che il volo partirà intorno alle 23 e che con ogni probabilità atterrerà a Palermo; per farla breve partenza ore 0:25 da Venezia ed atterraggio a Palermo, arrivo all’aereoporto di Catania con pullman alle ore 05:15 (più di 5 ore di ritardo e riposo notturno in Hotel andato a farsi benedire. Cosa posso fare?

    • Roberto

      Manda sia fax che raccomandata al centro reclamo WindJet… io per ora non ho ricevuto mai nessuna risposta, così a grandi linee, non mi sembrano il massimo dell’affidabilità e serietà…

  • Danilo

    grazie vi terrò infirmati.

  • Mirko

    Volo Milano Malpensa Catania IV0574 del 17/02/12 ritardato dalle 21.00 alle 3.00.
    A terra nessuno della windjet.
    Pasto solo per alcuni, non per tutti.
    A bordo anche bambini molto piccoli.
    Nessuna assistenza a terra neanche dalla polizia che prima promette di contattare la protezione civile per assistenza e beni di prima necessità, non si farà vedere nessuno.
    Superate le 5 ore chiedo insistentemente una sistemazione in abergo, non mi viene mai risposto nulla.
    Arriva il nostro aereo e al gate “dicono” che la destinazione non sia più catania ma palermo.
    Alla rivolta (tra l’altro anche troppo educata) dei passeggeri un Agente di polizia comunica che non si è costretti a prendere l’aereo ma chi deciderà di non prenderlo non avrà diritto a rimborso alcuno.
    A bordo ci comunicano ufficialmente che la destinazione dell’aereo è Palermo.
    Da li ci trasferiscono in bus a Catania.
    Arrivo a catania alle 7.00, 9 ore dopo il previsto. Senza assistenza, informazioni, sicurezza e stanchi come cani.

    • Luca

      mirko stessa cosa è capitata a me il 19/02. Chissà quali problemi avrà avuto windjet in questi giorni. Tantissimi voli cancellati è stata una settimana strana per loro. Il bello è che non si è nemmeno sapute il motivo della cancellazione del volo…. chissà come saranno bravi ad inventarsene uno per non dare la compensazione pecuniaria.

    • Graziella

      identica situazione ripetuta stanotte…
      volo IV579 MilanoMalpensa-Catania
      PARTENZA :orario previsto 21:15…. orario con ritardo 0:40…. orario reale 1:20
      ARRIVO : orario previsto 23:05…arrivo a Palermo 2:40… arrivo in bus a CT 5:45
      Al check in torno alle 20:15 dai pochi ‘in prima fila” capaci di parlare con l’operatore aeroportuale, SI APPRENDE UN RITARDO DI 3 ore e mezza (partenza alle 0:20 invece delle 21:15)e il cambio di destinazione da CT a PA… In seguito a cio’ c’e’ stata ‘un’acciuffata’ per accaparrarsi una ventina di posti con partenza alle 22:15 da Bergamo (anche se col traffico della domenica sera le probabilita’ di arrivare a Bergamo in un ora erano basse… ).
      Per gli altri invito ad arrangiarsi e unico supporto disponibile possibilita’ di cambiare il biglietto per il giorno dopo …(nessuno osi chiedere ticket per la cena o riferimenti per un hotel). I passeggeri sono invitati ad arrangiarsi per conto proprio e poi… se hanno tempo da perdere possono chiedere un rimborso(tanto una societa’ in fallimento come windjet non paghera’ mai!!!).
      Intorno alle 23:00 si aggiungono altri 20min al ritardo …partenza 0:40… a alle 24:00 arriva l’areo e verso le 24:20 arrivano gli operatori…. forse non ci sono i bus a Paelrmo per il trasferimento Catania … tutti infuriati chiedono di parlare col capitano..ma e’ impegnato… cmq i bus dovrebbero esserci… Finalmente all’1:00 si fa l’imbarco e alle 1:20 si parte….. che avventura… ma come si possono dare le autorizzazioni per un servizio cosi’ delicato a delle societa’ cosi???

  • Vincenzo

    Salve ragazzi, a me proprio ieri è successo qualcosa di analogo, la disavventura Wind Jet per me finisce quà…. Domani faccio direttamente la mia raccomandata a/r con la mia richiesta ri rimborso dei famosi 250€ a testa. Attendo un paio di mesi e poi passo ad uno studio legale, vi terrò informati. A voi com’è finita?

    • Roberto

      Nessuna risposta dopo parecchi mesi… Ma non sono passato per vie legali… facci sapere se puoi

  • Luca

    Ragazzi pure a me con 176 passeggeri il 19-02-2012 è capitata la stessa cosa. Cancellazione volo mxp-cta delle 10.05 dopo 5 ore di attesa, intervento della polizia aeroportuale e successiva riprotezione del volo per soli 75 passeggeri da orio al serio ed il resto l’indomani mattina. siamo stati lasciati all’aeroporto come gli animali e siamo arrivai alle 19.30 di sera dopo 8 ore di ritardo. Ho già inviato mail e raccomandata AR e chiamato al numero su scritto. Mi hanno detto che risponderanno per e-mail dopo i dovuti accertamenti…. Speriamo bene perchè il passo successivo sarà quello di chiedere il verbale della denuncia alla polizia dell’aeroporto di milano e inviare un ulteriore denuncia all’enac e se necessario mettere un legale.

  • fabio

    ciao anche io sono nella vostra stessa situazione, volo del 18/02/12 torino palermo con ritardo all’arrivo enorme. mandata mail e raccomandata di richiesta risarcimento pecuniaria come previsto dal regolamento ma ad oggi nessuna risposta. ma nessuno di voi è riuscito ad ottenere un risarcimento da windjet per ritardo. io una volta ci sono riuscito per overbooking. teniamoci aggiornati in modo da capire bene come comportarci con questi signori che ignorano le nostre richieste.

    • fabio

      salve a tutti oggi sono riuscito a parlare con la windjet al numero che ho trovato in questo forum, mi hanno detto che sono arrivati ad analizzare le pratiche al 20 gennaio e che mi faranno sapere prossimamente

  • fabio

    la compagnia mi ha mandato una mail dove dice che ha rispettato il regolamento e che non mi tocca la compensazione, ma che per scusarsi mi offrono un biglietto omaggio, a seguito della firma di una liberatoria dove accetto il biglietto come remunerazione della mia richiesta.
    la compagnia dimentica di rispettare la sentenza della corte europea 402 del 2009.
    ho replicato alla mail chiedendo nuovamente la compensazione e il rispetto della sentenza
    voi del FORUM nessuna Novità????

    • Roberto

      Ho già sentito altre persone a cui è stata fatta questa proposta… se non vuoi passare per vie legali, accetta, altrimenti non percepirai neanche un euro :(

  • Gabriele

    E invece non dovete accettRE UN BEL NIENTE E DOVETE LOTTARE PER I VOSTRI/NOSTRI DIRITTI!!!

    E’ facile accettare il gentile omaggio di chi ci ha fatto aspettare anche 9 ore senza darci nessuna informazione od assistenza…ma stiamo scherzando??’

    Pensate all’arrabbiatura e alla frustrazione che vi hanno fatto passare in quei momenti e vedrete che poi la penserete come me…dovete lottare per i diritti!!!!!!!

    • fabio

      tu hai esperienza in merito?

    • fabio

      ho ricevuto la comunicazione dall’enac che dice che mi tocca la compensazione. ora provo a risentire wind jet vediamo se sono così sicuri che non mi spetta nienta perchè hanno fatto tutto quanto previsto dal regolamento.

  • Massimo

    Salve a tutti,
    anche io con la mia compagna siamo incorsi in una delle tante nefandezze di questa compagnia. Il ns. travaglio è appena iniziato! Abbiamo , per ragioni di lavoro dovuto prenotare con anticipo il ns. volo di a/r per Parigi , con partenza da Rimini per il 11/05/12 e ritorno il 15/05/12.La prentazione l’abbiamo fatta il 22/03/2102 ieri ci è stato comunicata la disdetta del volo di ritorno senza nessuna scusa e motivazione (un bel modo di farsi dei clienti)!! Il problema è che abbiamo già prenotato l’alloggio a Parigi in funzione delle date del volo e (per risparmiare qualcosa) la prenotazione non è rimborsabile!! La compagnia ci ha proposto la posticipazione del volo di ritorno (3gg.dopo) cosa chiaramente non possibile nel ns. caso in quanto dipendenti.
    Ci è stato inviato dalla compagnia il modulo per la rifusione di quanto anticipato per il biblietto (sempre senza nessuna scusa o riguardo) a cui abbiamo risposto per e-mail esplicitando quanto sopra scritto, l’unica risposta è stata sempre quella del reivio del modulo di rimborso (chiaramente sempre senza nessuna scusa o motivazione!)
    Abbiamo reinviato il modulo di richiesta con allegati precisando che avremmo ricevuto la somma quale acconto sul magguior avere!!
    Sul risultato finale, scorrendo le esperienze di questo blog, sono molto scettico, tenendo conto anche dei tempi di un’eventuale contenzioso legale. Ma forse per avere più forza si potrebbe prendere in considerazione fare azioni legali congiunte , almeno nelle rispettive città dove la compagnia fà scalo, tenedo conto che le motivazioni risultano quasi tutte sovrapponibili!! Un aspetto mi sento comunque di promuovere tra parenti ed amici e cioè quello di boicottare e far boicottare la compagnia. Se è vero che le aziende si reggono sui ricavi? Altro chè, non sia un modo per riciclare denaro!!

  • mare

    salve, signori!
    la nostra storia è solo al puro inizio!
    ma leggendo le vostre ma viene da piangere uguale…
    Allora, per semlificare la comprensione chiarisco subito, noi avevamo 3 persone che dovevano volare con WINDJET!
    2px – “a/r” – mosca-beramo-mosca 10-20.05.12
    1px – “andata” – bergamo-mosca 20.05.12
    il giorno 11.04.12 mattina presto abbiamo ricevuto degli SMS che il volo del 20.05.12 bergamo-mosca è stato cancellato.
    Nel pomeriggio del giorno stesso abbiamo spedito a WIND JET richiesta rimborso totale di un biglietto a/r (perché per 1px che veniva direttamente da mosca faceva meno casini spostare il volo, mentre altra doveva dopo toranre in….Siberia, allora si che si cominciavano i casini!
    Dunque, dicevamo, richiesta rimborso, per una persona, a/r mosca-bergamo-mosca con i voli 10-20.05.12 causa indicata, ovviamente, – cancellazione volo del 20.05.12 Che c’entra 3° persona? più interessante! partendo bergamo-mosca, questa persona anche doveva proseguire per Siberia! perciò è stata comprata una sola “andata” bergamo-mosca ed “insieme”, perchè così si formava “un gruppetto” di familiari per tornare in russia…
    Solo che, in tutto questo casino, il volo di una sola “andata in russia” abbiamo deciso di non rimborsare, perché i prezzi comprando il biglietto 29.11.11 e 11.04.12 sono ben diversi! Ed a quel punto, l’abbiamo fatto “spostare” da WINDJET un il giorno prima il 19.05.12 volo verona-mosca.
    Il quale, non ci crederete, anche questo, in seguito, stato cancellato il 27.04.12!

    Anche stavolta SMS parlavano che il volo è stato riprogrammato! ma nessuna proposta di spostamento/riprogrammazione, come loro lo chiamano/ tramite e-mail non abbiamo ricevuto!
    NULLA! una buca! chiamandoli per, non crederete ,4+ ore, abbiamo ottenuto la proposta – 18.05.12 NUOVISSIMA data di partenza! quando mai hanno volato venerdì? MAI! ed ora ecco! domenica cancellato – venerdi -WELCOME! :X
    Ma, cmq, nessuna scusa per i disaggi provocati!

    Pensate, il 20.05.12 tutte e 3 persone, 2 di cui qualche ora dopo dell’atteraggio a Mosca, dovevano proseguire per Siberia – mica pochi problemi ce ne abbiamo avuti! Non solo con i biglietti ma anche con pernottamento forzato per 2 notti! e dove…a Mosca…ove i prezzi sono più alti che a Milano… :S
    In ogni caso abbiamo dovuto cancellare un biglietto “russo” di stessa persona di a/r bergamo-mosca-bergamo..che ci ha provocato i danni lo stesso…
    Allora, tornando al biglietto a/r WINDJET per il quale è stato richiesto il rimborso – abbiamo fatto 3 o 4 solleciti e NESSUNA risposta…vi suona familiare, vero? anche a me!
    Abbiamo anche chiamato 3 volte… ed effetto – zerrrrrrrrrrro!
    a quel punto, ieri, abbiamo accennato a WINDJET che ora, visto che tranne ignoramento con le buone da loro non otteniamo i nostri soldini, che essi ancora hanno preso il 29.11.11, a tal caso, proseguiamo con le cattive – preparando tutte e-mail spedite a loro, documenti, biglietti mai usati, richieste rimborso, moduli ecc. e ci rivolgiamo al giudice di pace.
    visto che ENAC ci tira per le lunghe, anche se abbiamo fatto il reclamo anche là! e abbiamo numero di riferimento e capiamo l’esito che faranno, ma è tempistica che ci sorprende, hanno tempo fino a 6 mesi per la loro opinione; intanto richiediamo il dovuto rimborso per il biglietto +, anche se prima non se ne parlava, ma ora si, il compenso pecuniale, com’è previsto dal regolamento 261/2004 – tratto fino a 3500km – 400EUR…
    aggiungiamo anche telefonate a pagamento che windjet ci fa fare ed abbia inizio il processo..!
    perché non si può più prenderci per degli imbecilli!
    dopo vi accenno come si prosegue…
    non voglio lodare ma solo per dire la verità e paragonare “service”:
    per il biglietto “russo” di a/r – “i russi” ci hanno reso i soldi sulla c/credito in 5-6 giorni lavorativi dopo la richiesta del rimborso! circa 18 o 19.04 soldi sono già tornati sulla carta italiana!
    capisco ora perché russi chiedono più soldi per i biglietti… per lavorare meglio! ma anche pagando bene WINDJET, con la stagione alta i prezzi sono assai alti, ma il servizio rimane lo stesso…. che ci prendono per il… sapete da soli per cosa ci prendono.. :X
    buondì!

  • Diego

    Faró anche io ricorso visto che mia moglie e figlia sono in ritardo di piú di 3 ore
    Comunque useró quanto riportato sul sito enac:

    http://www.enac.gov.it/i_diritti_dei_passeggeri/la_carta_dei_diritti_del_passeggero/index.html

    Usate i moduli e seguite la procedura. Non ha senso prendere una le cost con disservizi del genere!

    • Daniela

      Leggere tutte le vostre disavventure da una lato mi “consola” ma dall’altro peggiora il tutto perchè è una cosa inaudita quello che si permettono di fare certe compagnie.
      Ho letto che almeno molti di voi hanno “solo” dovuto attendere…. a noi invece, a 14 ore dal volo ce l’hanno completamente cancellato senza darci nessuna alternativa!!! ovviamente, avendo prenotato albergo e macchina a catania, abbiamo dovuto di corsa acquistare un nuovo biglietto aereo.. morale? 160 euro a persona di sola andata con alitalia!!! contro le € 40 pagate alla windjet con prenotazione a marzo!!! MA IO DICO…DOV’è L’ENTE CHE DOVREBBE VIGILARE SU QUESTE SITUAZIONI? OVVIAMENTE HO PROVATO TUTTI I NUMERI DI TELEFONO – CIOMPRENSI QUELLI A PAGAAMNENTO SNZA RICEVERE NESSUNA RISPOSTA!
      SAPETE DIRMI QUANTO TEMPO HO PRIMA DI INOLTRARE LA RICHIESTA DI RIMBORSO? VORREI INFORMARMI PRESSO QUALKE ASSOCIAZIONE CHE TUTELI IL CONSUMATORE E VEDERE SE RIESCO AD OTTENERE IL RIMBORSO DEL VOLO CON ALITALI.
      GRAZIE A TUTTI

      • Carlo De Simone

        Anch’io sono stato vittima il 23/06/12 dell’ondata di ritardi e cancellazioni di cui si è resa protagonista la WJ. Volo Verona Catania delle 22.55 posticipato di ben 4 ore e atterrato alle 5 del mattino.
        Sono stato avvisato con la solita mail + sms inviatimi alle 13.15 del giorno della partenza. Ogni tentativo di contatto con la compagnia è risultato vano.
        Tale condotta della WJ è assolutamente indebita.
        Mi sono informato. Il regolamento europeo CE 261/2004 come interpretato dalla sentenza 402 del 19/11/2009 prevede la compensazione pecuniaria.
        OVVERO IL RISARCIMENTO DI €.250,00 (PER VOLI FINO 1.500KM) CHE ARRIVINO A DESTINAZIONE CON PIÙ DI TRE ORE DI RITARDO.
        In caso di cancellazione i 250€. sono comunque dovuti se il nuovo volo proposto dalla compagnia (a sue spese) non arriva entro le 3h dall’orario originariamente programmato. Se la compagnia in seguito alla cancellazione non ha proposto alcun volo dovrà rimborsare oltre ai 250€. anche il costo del nuovo biglietto sostenuto dal passeggero (comprese telefonate a pagamento)!!
        Invito tutti a leggere la norma ma soprattutto la pagina “Diritti Passeggero” sullo stesso sito della WJ di cui vi mando il link http://w2.volawindjet.it/dirittiPasseggero.aspx?lang=it (spero funzioni se non si apre il collegamento è tra quelli in blu in piccolo in basso nella home page). Leggete con attenzione da circa 1/3 di pagina da CANCELLAZIONE DEL VOLO a MODALITA’ RECLAMO RIMBORSO. Io provvederò alla richiesta di rimborso tramite raccomandata con ricevuta di ritorno come indicato nel sito WJ. Se non avrò riscontro entro breve termine sono disposto a ricorrere al Giudice di Pace.
        Per caso qualcuno sa di qualche azione legale promossa da associazioni consumatori?
        Invito tutti quelli che si sono trovati nella mia stessa situazione a fare valere i propri diritti!
        E’ contrario alla legge che una compagnia aerea con la propria condotta costringa i passeggeri ad inaccettabili attese cambi di programma e spese non preventivate!

  • sabrina

    cari ragazzi vi posso solo dire ke sto facendo cattiva pubblicità alla wind jet perkè sono 3 volte ke ci viaggio e tutte e tre le volte ritardi di 3 ore (nessuno ti informa apparte lo skermo) e lo smarrimento dei bagagli sia all’andata ke al ritorno e cn il ritrovamento dopo 3 giorni…e la gente ke ci lavora è abbastanza maleducata per quanto mi riguarda io nn ci volero mai piu!!! se mi offrissero un viaggio gratis dove mi pare cn questa compagnia col cavolooo!!! sn abbastanza avvelenata noi operai normali per degli sbaji veniamo licenziati e questi no?? nn mi pare giusto. intanto sto cercando di mandarji tutti ji scontrini di tutto quello ke mi sono comprata nn avendoci alloggio!!

    • Pierfrancesco Torrisi

      Mi raccomando..non mandare gli originali!un caro saluto

  • Pierfrancesco Torrisi

    Ciao a tutti..ho letto con grande amarezza le vostre storie perché
    È sempre il solito menefreghismo di windjet.figuratevi che prendo
    I voli settimanalmente.se volete e se vi va,mandatemi una
    Mail a pierfrancescotorrisi@studiolegal etorrisi.com
    Sto facendo gratuitamente le cause per chi ha subito e subisce la violazione dei propri diritti..ovviamente li sto vincendo e mi faccio
    Pagare dalla compagnia.il risarcimento è di max 250 se il volo è nazionale ed aumenta se il volo è internazionale o intercontinentale.saluto tutti e ringrazio i blogger

  • Pierfrancesco Torrisi

    Ciao daniela, la richiesta deve essere inviata il prima possibile.comunque hai a disposizione un anno. In ogni caso, se avessi bisogno contattami tramite il blog.ciao

    P.s. se volete fare da soli,dovete farvi inviare la certificazione del ritardo.potete chiederla in aeroporto.

  • Lorena

    Ciao a tutti. Ho letto tutte le vostre storie. Vorrei raccontarvi la mia. Lunedì 9 luglio 2012 il mio compagno ed io avevamo un volo da milano malpensa a catania alle ore 15.15. arrivati (fortunatamente) 2 ore prima del volo ci accorgiamo che il volo è stato inizialmente cancellato e poi riammesso (???). I primi 50 fortunati sarebbero rientrati in questo volo, i successivi 54 in un volo con partenza da milano orio al serio alle 17.50 e tutti gli altri da un volo con partenza alle 21.30 da malpensa. Premetto che i passeggeri eravamo molti in quanto in mattinata è stato cancellato un volo a torino e i passeggeri sono stati mandati a malpensa. Il mio compagno ed io “fortunatamente” siamo rientrati nel volo di orio al serio. Ora la mia domanda è: ci spetta il rimborso di 250 euro a testa secondo il punto A e B; ma ci spetta altro in quanto è stato cambiato anche l’aereoporto di partenza?? Potete contattarmi anche al mio indirizzo e-mail luxor.159@teletu.it grazie a tutti

  • Domenico

    Ciao a tutti. Che dire siete fantastici..grazie alla vs esperienza ora sono ancor più determinato a combattere WJ.
    Ho spedito oggi e-mail e fax (mi hanno detto che è sufficiente!! è vero secondo voi??), non vi racconto la mia storia tanto sono tutte molto simili nella mia il dettaglio in più è che un giorno prima della partenza mi hanno comunicato la SICURA riprotezione su un volo Alitalia della stessa ora. Secondo voi è andata così?? lasciam perdere.
    In sintesi propongo un’azione comune prima via e-mail (è il mezzo più veloce) poi se necessario tramite ENAC o legali.
    Se siete d’accordo vorrei scrivere un’email a 1000 mani (da condividere su questo blog) ai cari signori del customer.relations@volawindjet.it con tutti noi in copia per un sollecito collettivo per evitare un’azione legale collettiva. SOno disposto anche ad andare presso ENAC a Roma e consegnare una nostra lettera ufficiale di reclamo.
    La mia e-mail è domenicodonisi@libero.it. Aspetto le vs e-mail, ho già pronta una bozza di lettera. Un saluto,
    DOmenico

    • Roberto

      WindJet è fallita/stà fallendo in questi giorni, non ho idea di come ci/vi dobbiate comportare ora… Se qualche avvocato può dare delle indicazioni gliene sarei grato.

  • ada

    Bene…mi posso davvero sentire sollevata dopo aver letto tutte queste esperienze. Racconto anche la mia così giusto per metterla una in più!!! Il 10/08/12 ore 08:35 volo da Fiumicino per Catania. Arriviamo in aeroporto io e la mia amica verso le 7:20 e noto subito che il nostro volo era stato cancellato..ovviamente volo windjet.. e senza nemmeno essere avvisato via mail di questa cancellazione…dopo varie storie da parte mia ed altri passeggeri ci piazzano su un volo alitalia sostitutivo dopo un’ora..che però non partirà in orario ma circa 20 minuti dopo. Fino a quì diciamo bene. Ritorno da Catania per Fiumicino il 16/08/12 ore 18:20. Per fortuna sentito della vicenda windjet ho preso la decisione di telefonare alla compagnia ovviamente numero a pagamento veramente economico… il quale mi invitavano a telefonare al’aeroporto di CATANIA perché è da lì che partivamo. Ovviamente senza ricevere alcuna risposta. Quando finalmente dopo svariati tentativi sono riuscita a parlare con qualcuno mi hanno detto di controllare in tarda serata (14/08) sul Tito del’ENAC i voli sostitutivi. Mi sono detta: vabbè me lo sostituiscono come l’andata però sempre meglio di niente! In serata nn c’erano aggiornamenti…quindi controllo il giorno dopo e SORPRESA….non c’era il mio volo.. richiamo la windjet e mi danno il numero del’Alitalia…una sig.ra così gentile che mentre chiedevo spiegazioni mi ha agganciato il telefono in faccia dopo ke la Tel mi è costata 10€!!!!! Và bene… Tel alitalia….e un’altra sorpresa… non essendo il mio volo presente nella lista…ho dovuto riacquistare i due biglietti al costo di 75€ ciascuno. Insomma.. non mi hanno nemmeno dato il modulo di richiesta x il rimborso!!! Ora cosa dovrei fare?! Mettere una bomba alla sede della windjet e ball’aeroporto di Catania?! Sono davvero incazzata. Scusate.. e grazie x chi sa darmi quale info in merito!!

  • Salvatore

    Ciao a tutti, vi scrivo anch’io la mia esperienza e mi accodo come tutti voi al fantomatico risarcimento che chissà quando vedremo…
    Il volo era il IV 566 del 15/04/2012 15:15 Catania-Roma FCO T3 che ha subito un ritardo di quasi 4 ore (siamo decollati verso le 19:15); due passeggeri anche noi come molti hanno scritto quì.
    -Presentato regolare reclamo alla Windjet il 23-04.
    -inviate numerose email alla Windjet che non hanno mai risposto (tranne che con le notifiche di lettura) quando erano operativi (figuriamoci ora).
    -inviato reclamo via fax alla Windjet 07-05 per ufficializzare meglio la faccenda.
    -inviato reclamo all’enac il 27-06 visto che windjet se ne frega.
    -ricevuta qualche risposta di quelle un pò predefinite….. ma almeno rispondono….
    -continuo scambio di email con l’enac (sino al mese scorso) ma ancora ad oggi non mi hanno dato notizie alcune.
    -appena inviata un altra email all’enac… vediamo se qualcosa è cambiata…

    8 mesi trascorsi nel buio più totale…. chissà se si sblocca la situazione…
    Attendiamo tutti fiduciosi!

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13603+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13603+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614