Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Come comprare l’hosting su VHosting Solution, guida passo passo

Come comprare l'hosting su VHosting Solution, guida passo passo


VHosting Solution è l’attuale hosting provider del mio sito ideeregaloper.it, per cui tutto quello che troverai in questo articolo, è frutto della mia esperienza personale, grazie alla quale ho potuto scrivere la mia recensione su VHosting.

Ti guiderò passo passo all’acquisto dell’hosting su VHosting Solution, nel giro di qualche ora avrai il tuo spazio web a disposizione per iniziare i tuoi mille progetti :)

Acquistare l’hosting su VHosting passo passo

Vai sul sito di VHosting e ti troverai di fronte a questa schermata:

VHosting - homepage

Dal menù in alto, seleziona quale tipo di hosting hai bisogno:

Hosting Condivisi

seleziona il tipo di hosting su vhosting

  • Low Cost: hosting condiviso, pensato per chi non ha grandi esigenze, ottimo per iniziare, e con la possibilità di scalare il piano a quello successivo pagando la differenza (se per caso avessi bisogno di maggior spazio o banda). Questo piano, come il piano CMS Hosting, permette di far girare i più noti CMS in circolazione (come WordPress, Joomla, vBullettin…).
  • Professionale: hosting condiviso, ma con un numero di utenti per server limitato, che permette di non avere cali prestazionali nei momenti di picco. Ottimo per siti abbastanza trafficati (o con traffico a picchi).
  • Frazionabile: adatto a chi vuole rivendere l’hosting ai propri clienti, come web agency, liberi professionisti, o anche privati che hanno un numero consistente di siti internet.
  • Semidedicato: hosting condiviso ma con un numero limitato di utenti, adatto a chi ha bisogno di un servizio ad alte prestazioni, grazie alla CPU dedicata per ogni singolo cliente.
  • CMS Hosting: piani creati appositamente per far girare i più noti CMS come WordPress, Joomla, Magento, vBullettin, PrestaShop, ZenCart, ecc… Possibilità di personalizzare il file php.ini.

Hosting VPS

hosting VPS - vhosting

Con i server VPS avrai tutti i vantaggi di un server Dedicato ma con prezzi nettamente inferiori. Ottima soluzione per siti, blog, forum medio-grandi che richiedono ottime prestazioni.

Hosting Dedicati

hosting dedicati - VHosting

È il servizio hosting migliore che viene offerto da VHosting, hosting Dedicato che garantisce le massime prestazioni e uptime del 99,9%. Adatto a chi vuole il meglio per il proprio sito, blog o forum!

Pulsante Acquista

Una volta che hai scelto il piano hosting più adatto alle tue esigenze, premi il pulsante Acquista:

pulsante acquista - VHosting

In questo articolo mostro a titolo informativo il piano hosting Personal 03, ma sei completamente libero di scegliere quello adatto alle tue esigenze.

Scegli il dominio

Scegliere il dominio - vhosting

Se non possiedi nessun dominio, e vuoi registrare il dominio su VHosting Solution, allora seleziona la prima opzione (Voglio registrare un nuovo dominio su: VHosting Solution), inserisci il nome del dominio che vuoi registrare e seleziona l’estensione (.it, .com, .net, ecc). Nel mio caso ho selezionato come nome di dominio ideeregaloper, e come estensione .it.

Al momento in cui scrivo questo articolo, il dominio con estensione .it, .com, .net, .org è gratuito per il primo anno, dopodichè andrà pagato normalmente (circa 8 euro all’anno).

Informazione importante: l’hosting e il dominio sono due cose diverse. È possibile avere l’hosting (lo spazio web, dove salverai i file) con VHosting, mentre il dominio si può registrare sia su VHosting, che su un altro Registrar (mantenendo sempre lo spazio fisico su VHosting, impostando i DNS del dominio).

Se possiedi un dominio, e lo vuoi trasferire dal tuo vecchio Registrar a VHosting Solution, allora seleziona la seconda opzione. In questo modo potrai gestire il dominio direttamente tramite VHosting Solution.

Se possiedi un dominio, ma non lo vuoi trasferire, quindi lasci il dominio registrato sul tuo vecchio Registrar, allora dovrai provvedere a cambiare manualmente i DNS e dovrai selezionare la terza opzione.

Durata e opzioni aggiuntive

Durata e opzioni aggiuntive

Scegli il ciclo di fatturazione che desideri, mensile o annuale (con annuale hai il dominio gratuito per il primo anno). In più, hai la possibilità di scegliere dei pacchetti aggiuntivi opzionali (a pagamento).

Al termine, premi il pulsante Aggiungi al carrello.

Configura dominio

configura dominio su VHosting

In questa sezione dovrai inserire:

Holder Type: seleziona il “tipo dell’acquirente“, solitamente basta lasciare Italian and…, ma puoi selezionare anche Azienda, Freelance, Organizzazioni non-profit, Organizzazioni pubbliche…

VAT/TAX/Passport/ID Number: campo obbligatorio, inserisci il numero della partita IVA (se l’acquirente è un’azienda in possesso di p.iva) oppure il numero del passaporto o della carta d’identità.

Hide data in public WHOIS: seleziona questa opzione se vuoi che i dati dell’acquirente non vengano mostrati nel registro WHOIS.

Accept: e per finire, accetta i termini e condizione d’utilizzo del registro .it.

Premi pure il pulsante Aggiorna Carrello.

Sommario Ordine

totale - VHosting

In questa pagina puoi vedere il sommario dell’ordine che stai facendo, in particolare si vedono ben evidenziati i costi dell’hosting e del dominio (che per il primo anno è gratuito come puoi vedere).

Nel campo Codice promozionale, inserisci il codice sconto. Per i lettori di robertoiacono.it è presente un codice sconto del 10% :)

Infine è segnato il Totale a Pagare, che dovrai pagare per quest’ordine, e il Totale Ricorrente, che è ciò che dovrai pagare ogni anno dal prossimo anno (tiene conto degli 8 euro del dominio dal secondo anno in poi)

Quando sei pronto, premi il pulsante Checkout.

Completa l’ordine

Dai che hai quasi finito :)

Checkout - VHosting

Compila i campi presenti, non tutti sono obbligatori (come Skype, MSN Messenger, ecc). Se ti registri come individuo (e non come azienda), non dovrai compilare il campo P. Iva / Cod. Fiscale (che è riservato alle aziende), ma solamente il campo Cod. Fiscale.

L’email e la password (che dovrai scegliere te) serviranno per creare automaticamente il tuo nuovo account su VHosting.

Utilizza solamente dati reali, perchè fra poco dovrai inviare una fotocopia del documento d’identità per verificare il corretto inserimento dei dati.

Fai attenzione a selezionare il metodo di pagamento che più ti interessa, tra Bonifico bancario e pagamento tramite PayPal – carte di debito e di credito.

Seleziona la casella “Ho letto ed accetto il Termine del servizio” e poi premi il pulsante Completa Ordine.

Invia un documento d’identità

Completato l’ordine ti verranno inviate un po’ di email all’indirizzo che hai indicato al punto precedente, contenenti informazioni di sintesi dell’ordine e di fatturazione.

Quando sei in possesso del file PDF o immagine (tipo .jpg, .png) dei documenti d’identità (carta d’identità e codice fiscale) di chi ha acquistato il piano hosting, accedi al tuo nuovo account premendo il pulsante “Area Clienti” (inserendo l’email e la password scelti al punto precedente), e apri un nuovo ticket premendo su “Apri Ticket” di tipo Commerciale.

Allega i documenti d’identità al ticket utilizzando il relativo campo:

allega documenti d'identità

Scrivi nel campo Messaggio del ticket il nome del dominio e la data di ordine e di pagamento (se già effettuato)… probabilmente sono dati già in possesso dell’assistenza, ma è sempre meglio fornire qualche informazione in più, che in meno. Se devi ancora effettuare il pagamento, richiedi informazioni più dettagliate all’interno del ticket.

Infine Invia il ticket premendo il relativo pulsante.

I tempi d’attivazione non sono immediati perchè devono verificare a mano tutti i dati, per cui questo processo può richiedere qualche ora. Nel mio caso, ho pagato tutto subito tramite PayPal, ho inviato il ticket alle 16 e l’hosting + dominio sono stati attivati alle 23.

Ti verrà inviata una email quando varrà attivato l’hosting, contenente l’indirizzo per accedere al Plesk (per gestire l’hosting in tramite una interfaccia grafica) con username e password. Inoltre, ti verranno forniti username e password per poter accedere allo spazio web tramite FTP.

Salva da qualche parte questi dati, sono importantissimi!

Complimenti, corri subito a “giocare” con il tuo nuovo hosting! :) Per qualsiasi dubbio o informazione, apri pure un ticket su VHosting, hanno un’ottima assistenza pronta a risolvere qualsiasi problema.

Se hai intenzione di creare un blog con WordPress, leggi questo articolo e per una guida non convenzionale su WordPress, dai un’occhiata alla mia blogging box.


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
7 Commenti
  • stefanolimone

    Nella procedura della carta d’identità mi dice che devo inserire per forza l’oggetto che cosa devo mettere?

  • Roberto Iacono

    Ciao Stefano,
    il processo della carta di identita’ e’ stato abilito dal sistema “fraud call” ove l’utente riceve una chiamata con un codice da inserire in fase di ordine.

  • Carlo

    Roberto, per prima cosa complimenti al sito !
    Se ho acquistato il dominio presso un fornitore, dici che posso comunque acquistare l’hosting presso un altro fornitore, come quello in oggetto ? se lo consigli tu mi fido !!

    Il passaggio , ed il settagio del DNS è difficile e secondo te a livello SEO è meglio o peggio che non avere tutto con uno stesso provider?

    Per caso sai quando database MySql è disponibile nell’hosting di vhosting?

    Grazie millle!!

    • Roberto Iacono

      Ciao Carlo,
      sì, puoi farlo tranquillamente, anzi, è anche consigliato (così sei più libero di cambiare hosting e non essere legato al provider perchè hai registrato lì anche il dominio).

      Il cambio dell’hosting può avere effetti sulla SEO, perchè dipende anche dai tempi di risposta del server (se acquisti qualcosa di affidabile e più veloce, dovresti avere risultati migliori). Per quanto riguarda il DNS, direi di no, e non è per nulla difficile.

      Sono disponibili un numero illimitato di DB (a quanto c’è scritto sul piano).

      Ciao
      Roberto

  • Carlo

    Grazie tante!!!!!!!!!!!!!!

  • Emanuele

    Ottima guida!

    Ti chiedo solo un paio di cose. Durante la procedura di acquisto mi propone anche l’opzione Protect Id. (Pensavo fosse legata al Whois ma questa opzione è richiesta a parte)

    1) A cosa serve?

    Altra domanda.

    2) Con VHosting se voglio acquistare un secondo dominio solo per redirect verso dominio principale devo anche acquistare lo spazio oppure mi basta il dominio?

    Ultima
    3) Leggendo la risposta a Carlo capisco che consigli di avere dominio e hosting da fornitori diversi. Ci sono dei fornitori che non accettano questo tipo di soluzione?

    Grazie 1000!
    Emanuele.

    • Roberto Iacono

      Ciao Emanuele,
      1. “l’ID protection nasconde i dati presso alcuni servizi che “collezionano” i dati whois.
      L’altra voce dovrebbe nascondere i dati per i domini .it.
      Diciamo che sommariamente, insieme, dovrebbero nascondere i dati del titolare del sito.” – Vladimir Kperf
      2. Sì, basta solo il dominio. Chiedi prima che vuoi un dominio redirect, così penseranno tutto loro.
      3. In generale sì, ma se dopo le tue ricerche, il Registrar e l’hosting provider combaciano, ancora meglio :) Comunque sì, ci possono essere alcuni hosting che non accettano questa soluzione (sempre meglio chiedere prima)

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13603+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13603+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614