Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Cos’è WordPress e come funziona

Cos'è WordPress e come funziona


Ti starai chiedendo “cos’è WordPress e come funziona?” per capire se possa esserti utile per i tuoi scopi…  bene, ora rispondi a questa domanda: hai intenzione di aprire un tuo sito web o un tuo blog e non vuoi spendere tanti soldi? Se la risposta è sì,  WordPress è proprio ciò che fa per te!

Cos’è WordPress

WordPress è un CMS (Content Management System), ovvero ti permette di gestire un blog (o sito web) con estrema facilità, senza dover conoscere niente sulla programmazione HTML delle pagine web. Ha un’interfaccia grafica davvero intuitiva e semplice da utilizzare, con dei semplici click di mouse si riescono a creare pagine, articoli e interi siti!
Oltre ad essere davvero ben fatto e potente, WordPress è gratuito! Hai capito bene, per installarlo ed utilizzarlo non dovrai sborsare un centesimo! Questo perchè è un CMS Open Source, sviluppato da una vastissima comunità di persone. Il fatto che dietro WordPress ci sia una community è molto importante, soprattutto perchè si riesce a trovare tantissimo materiale gratuito in rete per ogni singola funzione del più popolare CMS utilizzato nel mondo.
La semplicità e il fatto che sia gratis non ti deve indurre a pensare che non ci si possano costruire siti professionali, infatti WordPress viene utilizzato da marchi del calibro di PlayStation, Yahoo, eBay e molti altri.

Come funziona WordPress

Con WordPress (lo chiamerò WP d’ora in avanti) si creano dei siti detti siti dinamici, ovvero le informazioni come gli articoli, i testi, ecc, vengono salvate dentro ad un database MySQL (non ti spaventare, è solo un archivio di infomazioni virtuale, che non puoi toccare con mano). Quando si accede ad una pagina web del sito, in automatico verranno lette dal database tutte le informazioni che servono per costruire quella singola pagina web, il tutto risulterà invisibile all’utente. Questa tecnica è molto potente in quanto basta modificare una sola pagina per modificare 10, 100, 1000 altre pagine! (invece nei siti statici bisognerebbe farlo a mano per ogni pagina).

Ora che hai capito dove vengono salvati i dati, passiamo alla grafica; WP utilizza i Temi, ovvero sono un insieme di file (immagini, layout e fogli di stile) che permettono di mostrare tutta la parte grafica di un sito. Ce ne sono moltissimi, sia gratuiti che a pagamento, adatti ad ogni esigenza e gusti. Ad esempio puoi trovare qui una lista di temi gratuiti per WordPress e temi WordPress professionali.
Tramite un semplice click puoi scaricare ed installare un nuovo tema, ottenendo così una nuova veste grafica per il tuo sito… questo ti fa già capire di cosa è capace WP.

Per tutti i dettagli aggiuntivi entrano in gioco i Plugin, che sono dei “programmini” (se vuoi approfondire, leggi Cosa sono i plugin e come installarli), creati dagli amanti di WP, che svolgono una determinata funzione, come ad esempio inseriscono il pulsante Mi piace di Facebook, mostrano gli articoli simili, mostrano gli articoli più recenti… insomma, tutto quello che ti serve lo trovi sottoforma di plugin!
Anche i plugin sono scaricabili ed installabili con un semplice click di mouse ed ovviamente è possibile averne attivi più di uno alla volta!

Se sei convinto di aprirti un blog o un sito web anche se non conosci nulla di programmazione, non avere dubbi… WordPress tutta la vita!

Il mio consiglio? Inizia coi primi passi seguendo la mia Blogging Box e controlla le risorse utili per WordPress, scoprirai tante cose meravigliose :)


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
16 Commenti
  • Pietro

    Confermo tutto….ma un minimo di studio, per fare le cose perbene, ci vuole! ….o no?

    • Roberto

      Ciao Pietro,
      secondo me chiunque può creare un sito di tutto rispetto con WordPress, anche se non ha nessuna base di informatica. Basta un ottimo tema, ad esempio quelli premium (a pagamento) che permettono di semplificare maggiormente la vita ai gestori del sito. In questo modo è possibile personalizzare quasi tutte le parti del tema con semplici click (ma non tutte).
      Per capire le potenzialità dei temi premium, guarda i temi Elegant Themes o i temi ThemeForest.

      Ovvio che più si studia, più si può migliorare il prodotto e personalizzarlo al 100%… è la cosa bella di questo mondo! Ogni giorno si imparano cose nuove!

      Fare un sito senza saper niente di web marketing, SEO e social marketing… beh, sarà molto difficile arrivare in alto! Quindi anche un minimo di studio ci vuole, come per qualsiasi altra attività.

  • seo palermo

    Roberto,

    concordo con te sulla parte di realizzazione di un sito web tramite wordpress per i “meno” esperti. Di fatto wordpress ha un interfaccia grafica e gestionale di facile comprensione e secondo me, anche se per molti non è cosi, migliore rispetto a joomla che forse fino a qualche anno fa risultava migliore ma oggi non è più cosi.

    Per la parte invece di SEO ho qualche riserva infatti per quello ci vogliono dietro degli studi diversi. Resta il fatto che per wordpress esistono anche dei plugin per la SEO ma per me SEO è una cosa e saper fare siti internet un altra.
    Ma su questo argomento si potrebbe aprire un discorso infinito…. 😀

    • Roberto

      Certo, ma un buon sito deve partire da una “struttura SEO”, come lo è WordPress… A mio parere è ottimizzato molto bene per i motori di ricerca, quindi parti con un buon vantaggio. Certo è che poi bisogna fare un lavoro SEO aggiuntivo ed inesorabile se si vuole crescere… appunto, discorso infinito :)

  • maurizio sala

    Roberto, davvero una chiara e sintetica spiegazione, adatta agli addetti ai lavori come ai profani come me.
    E complimenti a te – e Pietro – per ciò che avete realizzato con automotivespace.it ; basta bla-bla: sono i fatti quelli che contano, sopratutto nel… prolisso mondo del web!

    • Roberto

      Ti ringrazio Maurizio, è un grande onore averti qui! Complimenti a voi per quello che state facendo, è tutto merito vostro!

  • Gilmour67

    Ciao Roberto mi potresti gentilmente dire che plugin utilizzi per gli articoli popolari che hai sulla sidebar di destra? Ne conosci per caso uno che mostri le miniature e inserisca articoli random. grazie per la tua gentilezza.

    • Roberto

      Ti consiglio di usare nrelate, è una bomba! Presto passerò anche io a questo plugin!

  • Vincenza Martino

    perdonate l’ingoranza, finora ho solo realizzato siti web usando template in html e ora mi piacerebbe studiare per realizzarne uno nuovo e DINAMICO, però mi sto un po’ perdendo dietro una folla di informazioni. Meglio lavorare in php o con wordpress? qual’è la differenza? grazie!

    • Roberto

      Ciao Vincenza,
      WordPress è tutto creato dinamicamente utilizzando il php, in più è già tutto pronto!!!!
      Quindi se vuoi un mio consiglio, usa wordpress! Poi puoi personalizzarlo come vuoi smanettando un po’ con il php…

  • francesca

    Salve mi presento sono Francesca mi sono iscritta oggi vorei poter crearmi un blog.ci sto provando ma per me è dificile capire come funziona.non sono pratica mi potreste aiutare un tantino grazie.

    • Roberto

      Sono qui,
      se hai bisogno chiedi pure :)
      Ciao

  • Riccardo

    Salve vorrei creare un blog con wordpress e inizare a studiare wordpress , ma non ho capito bene una cosa,devo gia avere acquistato il mio spazio web ?oppure prima creo il sito o blog con wp e poi compro il dominio?grazie

    • Roberto

      Puoi fare in entrambi i modi… Puoi partire da un blog gratuito su wordpress.com, e poi portarlo su un tuo spazio web quando lo riterrai opportuno, oppure comprare subito il dominio+spazio web
      Ciao
      Roberto

  • carmelo

    Ciao,
    ma l’hosting del sito che creo con wordpress come funziona?
    Devo spendere soldi per metterlo online o è anch’esso gratuito?
    ciao e grazie per la risposta
    carmelo

    • Roberto

      L’hosting si paga, un’azienda ti fornisce un servizio che dovrai pagare. Va dai 30 euro/annuali (sconsigliati) ai XXXX euro/annuali… io ti consiglio un 60 euro all’anno per cominciare

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13591+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13591+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614