Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Creare e ripristinare Backup dei post, pagine, commenti, impostazioni del blog wordpress

Backup dei post, pagine, commenti, impostazioni del blog wordpress
In WordPress tutte le informazioni che crei o modifichi sono salvate nel database. Ne risulta che è molto importante salvare tramite dei backup periodici tutti i contenuti creati, per evitare di dover essere preso da un attacco omicida nel caso in cui si cancellassero tutti i post che hai creato con tanta fatica e notti passate in bianco.
Vediamo come fare il backup del database e come ripristinarlo in caso di problemi se il tuo hosting non ti offre il backup automatico giornaliero (trova il miglior hosting WordPress per le tue esigenze).


Plugin WP DB-Backup per creare il Backup

Per creare il backup del database più importante del mondo (ovvero quello di WordPress), utilizza un comodo plugin, WP DB-Backup, che permette di creare il backup istantaneo e programmato, inviandolo via mail, salvandolo sul computer oppure sullo spazio web del server.

Installa il plugin e trovi il menù delle impostazioni sotto Strumenti > Backup.

Il primo box che compare riguarda il backup manuale. Il primo elenco che vedi sono le tabelle base di WordPress che saranno sempre salvate. Appena sotto ( o a destra) ci sono le tabelle generate dai plugin che hai aggiunto. Seleziona le tabelle che vuoi salvare.
Poi c’è il riquadro opzioni backup, qui scegli scaricarlo sul computer, salvarlo sul server oppure inviarlo tramite email, dopo avvii il backup cliccando su Inizia il backup.

C’è la possibilità di programmare il backup nel box Backup programmato, dove devi selezionare la tabelle che vuoi includere, se programmarlo ogni ora,  due volte al giorno, ogni giorno, una volta alla settimana e due volte al mese. Nel caso di backup programmato, il file generato può essere solamente inviato ad una mail, quindi non può essere scaricato sul computer o salvato sul server.
Clicca sul tasto Programma backup e sentiti più sicuro, hai messo in cassaforte tutto il tuo lavoro!

wp-backup

Ripristinare il file di backup

Il plugin crea il backup e lo salva in un file con estensione .sql.gz, scaricalo sul computer.
Questo file è come se fosse oro, trattalo bene!
Se vuoi ripristinare tutti i database che hai salvato nel backup, basta andare all’applicativo che gestisce il tuo database, solitamente viene messo a disposizione phpMyAdmin dal tuo provider.
Io devo andare sul Plesk (l’url mi è stata fornita dal provider al momento dell’acquisto dello spazio web), poi vado su Database e clicco sul database associato all’installazione di wordpress ed infine su Webadmin.
Una volta che sei entrato nell’amministrazione del database, vai su Importa, e selezioni cliccando su Sfoglia il file di backup desiderato con estensione .sql.gz. Infine premi Esegui, l’importazione durerà qualche secondo, proporzionalmente alla dimensione del backup.

importazione del backup in wordpress
Se vi esce un messaggio di errore con su scritto che alcune tabelle esistono già, elimina quelle tabelle e poi importa nuovamente dal file.
Attenzione: se elimini le tabelle o se vengono sovrascritte, tutti i dati che hai inserito dall’ultimo backup in poi andranno persi.
Finalmente il tuo database è stato recuperato, per stavolta ti è andata bene!

Spero di averti salvato la vita :)

Aspetta! Ma per quanto riguarda i file? Non ci pensi? Ecco come effettuare il backup dell’intero blog WordPress, file compresi.


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
28 Commenti
  • sabrina

    grazie, grazie, grazie!! :-)

  • Cri

    Il plugin è decisamente intuitivo, semplice da usare e la funzione di programmare il backup e far inviare una copia tramite mail è utilissima :)
    Grazie

  • Andrea

    Ciao Roberto! Grazie mille per la tua chiarissima guida.. io però ho un problema: sto lavorando ad un nuovo sito su base wordpress in locale su desktop, ho bisogno di caricare il file di backup su portatile (per mostrare al cliente lo stato di avanzamento dei lavori), seguo quindi la tua procedura, apro il pannello di gestione di wordpress sul portatile e sembra tutto coincida, anche i nuovi articoli e categorie, ma quando vado a vedere il sito, mi compare soltanto la Home, tutti le altre pagine e/o link non si vedono e compare a schermo 404 NOT FOUND – the requested url was not found on this server.
    Help me please! :)

    • Andrea

      p.s. il DB_NAME nel file wp-config.php è corretto.

    • Roberto

      Ciao Andrea,
      è solo un problema di link allora,
      il link a cui punta l’articolo è quello che ti aspetti? Se sì, il problema stà nel DB dei post molto probabilmente, controlla i link in quella tabella.

      PS. se vuoi, puoi anche fare un video del sito al cliente e gli mostri quello, così non serve che fai questi magheggi

      • Andrea

        In effetti hai ragione.. un piccolo video sarebbe la cosa migliore!
        Risolto tutto, il problema era proprio nel DB dei post!
        Grazie mille e alla prossima!;)

  • Giovanni

    Ciao Roberto, questa cosa del backup non la riesco a capire…Mi spiego meglio, con questo plugin facciamo il backup del database,giusto? Ma nel momento in cui ci saranno problemi si avrà bisogno anche del backup dei file oppure no? Inoltre mettiamo caso si subisce un attacco tipo malware, che bisogna fare? Cancellare tutto da cpanel o ftp e installare da capo wordpress? In tal caso allora se ho solo il backup del database va bene?
    Mi scuso per le tante domande, ma ci tengo a capire queste cose…

  • Roberto

    Il backup del database è un file, quindi ti conviene inviarlo alla mail o scaricarlo…
    Se avrai problemi sul blog, puoi recuperare tutto grazie al backup.
    Se ti attacca il malware, io consiglio semplicemente di ricaricare il file del blog che è stato modificato (se si riesce a capire qual è), quindi bisognerebbe avere una copia dei file puliti di wordpress sul proprio PC.
    Altrimenti puoi sempre sovrascrivere i file del tema attuali (spesso i virus sono qui dentro) con quelli originali (che almeno sai che sono puliti), però perdi le modifiche che hai fatto.

  • Giuseppe

    Ho un backup sul PC del mio Blog, come faccio a importare solo gli articoli e i commenti ?

    • Roberto Iacono

      Ciao Giuseppe,
      di default viene importato tutto. L’unica volta che ho fatto una cosa simile, ho importato solamente gli articoli. In quel caso ho importato l’intero backup in un DB creato appositamente. Da qui ho selezionato ed esportato solamente le tabelle wp_posts e wp_postmeta (te dovrai aggiungere wp_comments e wp_commentmeta). In questo modo ho ottenuto un nuovo file di backup con le tabelle che mi interessano. Poi ho importato questo file nel DB del blog.

      Il mio consiglio è di provare prima tutto in locale (sul pc)… mi rendo conto che il procedimento è ingarbugliato, ma è l’unico che conosco e che so che funziona.

  • Giuseppe

    Non ce un modoper importare solo i 2 file degli articoli e dei commenti via FTP? Il Blog e’ online e funzionante con gli stessi dati di accesso, e’ un ripristino di backup di qualche mese fa, ma poiche’ ho il backup di una settimana prima che accadesse l’irreparabile, l’ho scompattato per cercare i due file da importare ma non li trovo, non e’ possibile fare in questo modo?

    • Roberto Iacono

      Via FTP sicuramente no, i dati sono sul Database, che è differente dallo spazio web. Altri metodi non li conosco, mi dispiace.

  • Daniela

    Ciao Roberto e grazie ancora per le tue risposte immediate.
    Volevo chiederti che ho capito che bisogna fare i backup SEMPRE sia dal database quindi esportare il database dal phpmyadmin e da wordpress usare il plugin db-backup. …………………ma mi chiedevo cosa bisogna fare quando succede che bisogna aggiornare i programmi wordpress, phpmyadmin e xamp………per non perdere il database le cartelle ecc come devo fare???
    …ricordo di dover dissattivare i plugin per non perderli….e i temi e le cartelle create si perdono…..?!….. Scusa la scrittura non scrivo bene italiano. Grazie 😉

    • Roberto Iacono

      Gli aggiornamenti dei programmi che hai elencato, non intaccano i temi, plugin, articolo, database… in ogni caso, fai una copia del DB e copia l’intera cartella che hai in htdocs (in locale sul computer).

  • Maria

    Ciao Roberto!
    Ho scaricato il plugin WP-DB Backup e mi chiedo: è normale che non mi appaiono sulla destra le tabelle da includere nel backup programmato e nemmeno quelle opzionali da inserire nel backup? Pensi possa essere un bug del plugin? Ho visto che l’autore non lo aggiorna da 2 anni ed io sto usando la versione 3.5 di wordpress.
    Grazie

  • Pietro

    Ciao Roberto, che tu sappia c’è qualche altro metodo, che non usi il plugin per fare un backup del Dbase?
    Grazie

    • Roberto Iacono

      Spesso l’hosting offre questa funzionalità! (a pagamento ma a volte anche gratuitamente)
      Altrimenti lo puoi fare te a mano dal cPanel o Plesk.

  • Pietro

    ok, a questo punto ho scaricato una guida di phpmyadmin e lo faccio da lì….ogni domenica mi metto e faccio l’incrementale…;)
    Grazie

    • Roberto Iacono

      È molto semplice fare il backup del database :) Ricordati di essere costante!

      • Pietro

        In effetti è facile e abbastanza veloce e mi sono tolto un plugin;)

        Alla prossima guida “Togli il plugin” 😉

  • Andrea

    Ri-Ciao Robero,
    ho appena scritto un commento ad un altro articolo, e sono assetato di informazioni.
    Anche io su alcune istallazioni WP ho provato questo plugin, solo che mi faceva un piccolo scherzo. Praticamente impostavo il back up ad intervalli di 24 h spediti per mail, quando scoccava l’ora X, il sito (o il plugin??) spedivano centinaia di mail contenenti il file di back up.
    Questo scherzo mi è successo su diversi siti (quindi configurazioni anche diverse), e anche provando a cambiare plugin per il back up del DB, nulla da fare, di notte si riempiva la casalla mail.
    Faccio presente che utilizzo per la sicurezza il plugin “Better WP Security”, non vorrei mai fosse questo che manda in conflitto il tutto.

    Grazie mille

    Ciao

    • Roberto Iacono

      Ri-ciao Andrea :)

      sembrerebbe un conflitto di qualche plugin con il cron-job utilizzato per capire quando arriva l’ora X e far eseguire un’operazione.
      Hai W3TC installato? Firewall o altri plugin si sicurezza?

      Come hai detto te, potrebbe essere anche “Better WP Security”… prova a disabilitarlo prima dell’ora X.

      • Andrea

        Ciao,
        Come plugin di cache ho installato Quick Cache, mentre per la sicurezza l’unico è Better WP Security. Se dovessi disabilitare Better WP Security, non ricevo più nemmeno i back up, visto che è questo stesso plugin che me li genera.
        Non so più da che parte girarmi a x cercare una soluzione….
        Dovrei forse leggermi tutti il file wp-cron?

        • Roberto Iacono

          Prova a disabilitarlo, per il backup ci sono mille altri modi/plugin. Prima cerca di capire quale plugin fa casino.

          • Andrea

            OK!
            Vedrò di “smontare” wordpress dai vari plugin e vedere quale crea conflitto. E sopratutto perché!
            Thanks
            Cmq cose del genere non sono mai capitate a messuno?

  • Andrea

    Ciao,
    Come plugin di cache ho installato Quick Cache, mentre per la sicurezza l’unico è Better WP Security. Se dovessi disabilitare Better WP Security, non ricevo più nemmeno i back up, visto che è questo stesso plugin che me li genera.
    Non so più da che parte girarmi a x cercare una soluzione….
    Dovrei forse leggermi tutti il file wp-cron?

  • Danilo

    Ciao Roberto,

    ho un problema di questo tipo.

    Ho spostato un sito wordpress da locale a remoto modificando il file wp-config.php e sostituito, con il programmino dedicato, nel file sql localhost con il ww.nome del sito.

    il sito è on line ma ho due problemi:

    – le immagini caricate con i widget di wordpress non le trova (eppure i link sono corretti)
    – nell’importazione la dashboard è in inglese e non in italiano.

    Dovevo sistemare altri file ?

    Grazie

    • Roberto Iacono

      Ciao Danilo,
      prova ad aggiornare i permalink.

      1. I link sono corretti nel senso che se li incolli nel Browser funzionano?

      2. Controlla se hai impostato it_IT in wp-config.php, e se è presente il file di traduzione di WP (non del tema) nella cartella wp-content/languages.

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13598+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13598+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614