Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Mostrare Widget differenti per pagine, categorie, articoli…

Mostrare Widget differenti per pagine, categorie, articoli...


I widget sono degli strumenti davvero potenti. Permettono di personalizzare la sidebar del tuo blog (la colonna laterale, ma anche il footer o altre sezioni particolari, dipende dal tema) in maniera molto semplice, senza dover scrivere nessuna riga di codice.

  • Vuoi mostrare gli ultimi 5 articoli che hai scritto?
  • Vuoi mostrare un banner?
  • Vuoi mostrare il box di Facebook, Google+ e Twitter?
  • Vuoi mostrare del testo?
  • Vuoi mostrare un form per raccogliere i contatti email?

Basta trascinare il relativo widget nella sidebar. Semplice ed immediato.

Ok, ma normalmente i widget che inserisci nella sidebar vengono mostrati in tutto il blog. E se volessi mostrare alcuni widget solamente in certe pagine, articoli o categorie?

Ecco che i super plugin di WordPress (non sai cosa sono?) ti saranno sicuramente utili…

Widget Logic

Widget Logic è il plugin più semplice ma allo stesso tempo più popolare.

Come funziona? Aggiunge semplicemente alla fine di ogni widget un campo di testo dove potrai usare i Conditional Tags di WordPress.

widget logic WordPress

Grazie ai conditional tags puoi dire a WordPress dove vuoi che venga mostrato il widget, nella home, solo negli articoli, solo nelle pagine, nelle pagine e in tutti gli articoli, in un preciso articolo e così via.

Ecco i più comuni conditional tags:

  • is_home() : quando viene mostrata la homepage (senza aver impostato una pagina statica)
  • is_front_page() : quando viene mostrata la home nel caso in cui tu stia usando una pagina statica come homepage
  • is_single() : quando viene mostrato un articolo
  • is_page() : quando viene mostrata una pagina
  • is_category() : quando viene mostrata una categoria

Ma anche:

  • is_single(‘x’) : quando viene mostrato l’articolo con ID x
  • is_page(‘y’) : quando viene mostrata la pagina con ID y
  • is_category(‘z’) : quando viene mostrata la categoria con ID z

E sai la cosa bella qual è? Che puoi usare più conditional tags contemporaneamente, grazie a questi operatori:

  • && : sia uno che l’altro (AND)
  • || : o uno o l’altro (OR)
  • ! : tutti tranne questo (NOT)
  • usa le parentesi tonde per separare più condizioni logiche

Ad esempio puoi mostrare un widget per una categoria z, oppure per tutti gli articoli presenti nella categoria z:

is_category(z) || (is_single() && in_category(z))

Ancora, mostra il widget solo nelle pagine a, b e c:

is_page(array( a, b, c ))

Oppure, non vuoi che venga mostrato nella categoria z:

!is_category(z)

E così via, dipende tutto dalle tue esigenze.

Display Widgets

Display Widgets è un plugin più completo rispetto al precedente ma allo stesso tempo semplice da gestire. Aggiunge una serie di campi a ogni widget:

Display Widgets WordPress

Il primo campo permette di scegliere se mostrarlo a:

  • Everyone: chiunque
  • Logged-out users: utenti non loggati, quindi i normali visitatori
  • Logged-in users: utenti loggati

Il secondo campo permette di scegliere se:

  • Hide: nascondere il widget per le pagine che selezionerai sotto
  • Show: mostrare il widget per le pagine che selezionerai sotto

Il terzo campo ti permette di selezionare pagine, categorie e articoli (fornendo l’ID degli articoli stessi).

Ne vuoi ancora?

Per chi non si accontenta, ecco altri due interessanti plugin:

  1. Custom Sidebars: probabilmente è il plugin più completo, ma non è così immediato da gestire.
  2. WooSidebars

Buon divertimento!


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
13 Commenti
  • Alessandra

    Ciao Roberto,
    i tuoi consigli sono davvero utilissimi. Nel web “gira di tutto” e a volte, per le persone poco esperte come me, non è semplice selezionare le info. I tuoi articoli sono molto chiari, pratici e utili.
    mi faccio portavoce dell’Azienda per la quale lavoro e vorrei chiederti se possiamo contattarti per una consulenza sul ns blog.
    Se puoi, rispondi all’indirizzo email che ti ho lasciato in questo modulo per i commenti, dicendomi come posso contattarti.
    Grazie
    Alessandra

    • Roberto Iacono

      Ti ringrazio Alessandra, davvero.
      Purtroppo non effettuo nessun tipo si servizio.
      Un saluto
      Roberto

  • Simone

    Ciao Roberto, ho da poco aperto il mio sito utilizzando i tuoi utilissimi consigli, e per questo ti ringrazio. Adesso avrei un problema un po grosso e che devo risolvere in fretta: potrei contattarti in privato?
    In realtà, volevo scrivere un commento sul post riguardante a come inserire i banner adsense, ma forse li hai chiusi.

    Attendo tue notizie.

  • Mauro

    Roberto fai anche dei video dove spieghi i tuoi articoli,perchè magari non tutti riescono a capire ciò che scrivi, tipo il file CSS,HTML ecc. :) di solito è più facile far vedere che scrivere o parlare :)!

    • Roberto Iacono

      Concordo Mauro,
      ci ho pensato molto anche l’anno scorso, vediamo se a sto giro… :)

  • Alessandro

    Ciao Roberto.
    Tu personalmente, quale preferisci e utilizzi?
    Ne esiste qualcuno ancora più potente, pratico anche a pagamento, superiore a tutti quelli free? Che tu sappia…

    Un saluto. Grazie

    • Roberto Iacono

      Ciao Alessandro,
      dipende sempre da cosa hai bisogno. Se devi modificare solo un widget per una sola categoria, non hai bisogno di plugin complessi. Se ogni categoria deve avere widget differenti, probabilmente è meglio realizzare sidebar differenti anzichè usare un plugin.

  • francesco

    Ciao Roberto,
    posso dire finalmente che ho un motivo per scriverti.
    Usavo joomla fino a qualche giorno fa, ma ti leggevo comunque ed ora che sto passando a wordpress son venuto subito sul tuo sito perchè sei molto competente, non dai nulla per scontato e approfondisci molto, quindi da oggi troverai spesso anche i miei commenti.
    Volevo chiederti una cosa a proposito del post sul quale sto commentando e più precisamente a proposito delle sidebars.
    Il sito che sto costruendo è una sorta di portale il cui fulcro è rappresentato dal forum interno al sito; mi chiedevo quindi se nella sidebar che hai citato posso metterci gli ultimi 5 messaggi del forum o gli ultimi 5 topic.
    Ho letto che hai parlato di articoli nella sidebar, quindi quello a cui penso io è un po’ diverso, te lo chiedo per questo appunto.

  • Roberto

    Salve Roberto,
    ieri ho provato a inoltrare un commento ma non lo vedo, credo ci sia stato un problema. Provo allora a riproporlo.
    Anzitutto ti faccio i miei complimenti per il blog: l’ho scoperto perché stavo cercando una soluzione a un problema e ci sono quasi riuscito. Avevo bisogno di capire come inserire dei banner e grazie a un tuo post di qualche anno fa la scelta è caduta su WP Bannerize; quasi tutto ok, a parte il fatto che non riesco a distanziare due banner successivi. Perché accade?
    Spero solo che non ci sia da mettere mano ai codici o cose del genere… in questo sono totalmente negato.
    Grazie e mi scuso se l’intervento è fuori tema.
    Roberto

    • Roberto Iacono

      Probabilmente sì Roberto, dovrai impostare un po’ di margine tramite codice CSS. Altrimenti prova aggiungendo

      tra un banner e l’altro (se puoi scrivere del codice html).

  • dario

    Caio roberto, come sempre sai sempre tutto, chissà come fai… sicuramente tanta volontà e passione, sono gli ingredienti per poter fare tante cose e bene, non sei d’accordo? una domanda: potresti andare sul mio sito e verificare se i feed sono attivati? ho attivato i feed in alto e su twitter ma non riesco ad attivar ei feed per i commenti e articoli, così come non ho capito come far iscrivere la gente ai feed, questo per me è un mondo a parte non mi sono mai occupato di feed e adesso che ce l’ho davanti sono disorientato, puoi aiutarmi? considera che non sono un web master quindi se devo mettere le mani al codice rinuncio, grazie a presto, ciao..

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13584+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13584+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614