Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci
WordPress. SEO. Social Media.

Elegant Themes, la recensione

Elegant Themes, la recensione
Roberto
Utenti
  • Funzionalità
  • Grafica
  • Prezzo
  • Supporto

Un buon blog ha bisogno di una bella veste grafica, altrimenti tutti i contenuti non vengono valorizzati al meglio… prova a pensare se una Ferrari avesse la carrozzeria di una Panda, beh, non farebbe proprio la stessa figura! Per questo motivo ritengo che per chi possiede un blog o un sito, la scelta del tema adatto alle proprie esigenze sia una delle cose più importanti!

Un design personalizzato può venire a costare anche 1000 € (anche di più) e non tutti se lo possono permettere. In alternativa puoi ricorrere ad i temi professionali, che si possono adattare a gran parte delle tue esigenze spendendo molti meno soldi…

Oggi ti presento Elegant Themes, temi professionali per WordPress, temi spesso utilizzati anche dai web designer stessi per i loro progetti, il che è sinonimo di pura qualità e professionalità. In questa pagina userò link d’affiliazione (se acquisti un tema tramite questi link, io riceverò una piccola commissione da parte di Elegant Themes), ma solo perchè io stesso sono un felice cliente, mi sono innamorato immediatamente di questi temi e li ho utilizzati per alcuni siti che ho sviluppato.

Ecco perché potresti dovresti usare un tema Elegant Themes:

  1. design: dall’aspetto impeccabile e molto accattivante, sicuramente danno un tono di professionalità al sito.
  2. prezzo: il prezzo è di 39 69 dollari (circa 50 euro attualmente) all’anno per avere circa 87 temi professionali!
  3. semplicità: molto semplici da installare (proprio come qualsiasi altro tema) e soprattutto sono molto semplici da personalizzare anche per chi non conosce niente di codice HTML od altro! Inoltre hanno tutte le funzionalità di base, come cambio dello sfondo, colori, SEO, gestione annunci, campo per inserimento del codice google analytics e molte altre.
  4. tipologia: ci sono temi per ogni esigenza! Dal blog, al sito per azienda, alla vetrina per vendere prodotti, al tema dedicato ai fotografi, a quello per videogiochi e tanti altri
  5. supporto: tramite tutorial e video, accompagnato da un forum (in lingua inglese) e dalle tantissime domande già risolte.

Una panoramica su Elegant Themes

 

Elegant Themes - Panoramica

Elegant Themes è un azienda americana di proprietà di Nick Roach, uno sviluppatore esperto di temi professionali per WordPress. Attualmente, il sito è tra i 1000 più visitati nel mondo e ben 150.000+ persone hanno deciso di comprare ed utilizzare i temi Elegant Themes, numeri che danno un’ottima garanzia!

Il lavoro di Nick e il suo team è molto dettagliato, preciso, elegante e professionale. Quasi ogni mese vengono pubblicati due nuovi temi, ovviamente, ad immediata e gratuita disposizione di chi è già cliente!

Design

Il design è un punto forte di Elegant Themes. Grafica molto professionale, pulita, ben organizzata, ad alta risoluzione e diversi schemi di colore per ogni tema. Il contrasto tra i colori, permette all’utente di rimanere focalizzato sul contenuto, piuttosto che altrove, che è ciò che tutti vogliamo.

La grafica è particolare, non è la classica grafica spoglia di un tema gratuito. E’ arricchita di particolari che danno un tocco di originalità. Questo però si paga in termini di velocità di caricamento del sito, con un lieve rallentamento nell’ordine di meno di mezzo secondo. Nick continua ad ottimizzare i temi per limitare (è a mio parere ci è già riuscito in pieno) questo piccolo rallentamento.

Il codice è ben scritto ed è quindi semplice personalizzare il CSS per chi capisce un po’ questo linguaggio. Se non ne capisci niente, si può fare tutto tramite semplici pulsanti e click. La figura sotto mostra il pannello di amministrazione, più precisamente si può vedere come sia semplice selezionare quali pagine mostrare nel menù di navigazione (verde) e quali no (rosso), semplicemente cliccando sul simbolo a fianco al nome della pagina.

epanel - Ecco come visualizzare o meno le pagine nel menù

Gli ultimi temi sono Responsive, ovvero sono temi flessibili che si adattano alle dimensioni dello schermo da dove viene visualizzato il sito, ad esempio smartphone (iphone, galaxy ecc), tablet e pc, per permettere all’utente una navigabilità migliore. E il tutto senza dover installare plugin aggiuntivi come si faceva in passato. In più, Nick sta rendendo responsive tutti i vecchi temi, i miei complimenti!

Esistono svariate tipologie di temi adatti a tutte le esigenze, in particolare:

  • dedicati a chi ha bisogno di mostrare solo le foto o immagini, come il tema ePhoto
  • dedicati a chi ha un sito di videogiochi, in cui è possibile votare le recensioni, come il tema eGamer
  • dedicati a chi preferisce avere un impatto visivo simile ad una lista, come il tema eList
  • dedicati a chi vuole mostrare uno slider iniziale, per avere un sito principale con la possibilità di affiancare anche un blog, come il tema LeanBiz
  • dedicati a chi vuole avere uno stile innovativo, come il tema Nova
  • dedicati a chi si occupa di recensioni, come il tema InReview
  • dedicati a chi vuole un semplice blog ma con veste grafica all’avanguardia, come il tema PersonalPress

Prezzo

Altro punto a favore di Elegant Themes è il prezzo, un’offerta esclusiva nel mercato dei temi professionali. A soli 39 69$ (circa 50 euro) all’anno avrai accesso a tutti i 87+ temi che sono disponibili! E il bello è che li potrai utilizzare su tutti i siti che vorrai! Questo favoloso prezzo, in tutti gli altri siti permette di comprare un solo tema di fascia medio/alta.

Se dopo un anno non vorrai più rinnovare la membership, potrai continuare ad usare i temi Elegant Themes che hai già scaricato, ma non riceverai più nuovi aggiornamenti, non avrai più accesso all’assistenza, nè ai futuri temi che svilupperanno.

Compreso nei 69$ avrai diritto gratuitamente al supporto tecnico riguardante il tema ed a tutti i continui aggiornamenti dei temi… ottima offerta, non trovi?

Inoltre, Elegant Themes offre il servizio soddisfatti o rimborsati entro 30 giorni dall’acquisto, quindi puoi sempre provare e vedere come ti trovi.

Se vuoi aver accesso anche ai file PSD dei temi, puoi registrarti come Developer, al costo di 89$ all’anno. Un piccolo investimento che porta ad un notevole risparmio di tempo in fase di realizzazione di siti a clienti. I file PSD sono divisi in livelli, qualità molto apprezzata dai web designer!
Gli utenti “normali”, non hanno bisogno di questa opzione.

Funzionalità – Personalizzazione

I temi Elegant Themes hanno tutti una gestione semplificata delle opzioni, che permette a chiunque, e sottolineo chiunque, anche senza alcuna conoscenza informatica, di riuscire a modificare le parti del sito da mostrare ed il colore. Per fare ciò è stata dedicata una pagina apposita chiamata ePanel, che appunto permette la gestione del tema/sito.

Elegant Themes - ePanel - Layout Generale Elegant Themes - ePanel - Layout Homepage  Elegant Themes - ePanel - Navigazione delle Pagine

Ogni tema è dotato di una colonna widget già pronta (ma che ovviamente è possibile personalizzare), e ha la possibilità di personalizzare le thumbnail che si generano automaticamente, ovvero le anteprime delle immagini che rappresentano (solitamente) i post. Questa funzione è davvero molto comoda e utile, te lo assicuro!
Inoltre è presente l’integrazione dei gravatar, ovvero le immagini di profilo che compaiono nei commenti e nel box autore.

In molti temi è già presente uno slider, ovvero un box dove scorrono le immagini collegate a post e/o pagine, di grande impatto visivo e ampiamente personalizzabile sempre tramite l’ePanel.

Elegant Themes - ePanel - slider

É possibile creare dei menù personalizzati da visualizzare nella barra in alto (barra dei menù) dove solitamente c’è “home”, “chi siamo” …

Anche la struttura dei post è facilmente personalizzabile, selezionando se mostrare la data, l’autore, le dimensioni dell’immagine di anteprima e altre opzioni.

Elegant Themes - ePanel - Layout dei post

Inoltre è presente l’inserimento degli annunci pubblicitari direttamente all’interno del sito, tramite ePanel, una sezione per aggiungere codice extra, come il codice di tracciamento di Google Analytics, e una sezione SEO per l’ottimizzazione per i motori di ricerca, così da alleggerire il sito da eventuali plugin aggiuntivi.

Elegant Themes - ePanel - Gestione pubblicità Elegant Themes - ePanel -  Aggiunta codice extraElegant Themes - ePanel - SEO

Per chi non conoscesse il CSS, è possibile modificare il colore delle parti più importanti del tema, come ad esempio i link, il titolo, lo sfondo, il testo del contenuto principale ed altro.

Elegant Themes - ePanel - Personalizzazione Colori

I temi presentano degli shortcode disponibili per post e pagine, utilizzati per mostrare dei box colorati (box di attenzione, per il download, per citare del testo…), per inserire dei pulsanti di diverso colore/icone e una scheda contenitore dove potrai inserire del testo.
Sono anche presenti shortcode per inserire slider e pulsanti dei social network.

Una cosa che ho trovato molto utile è che per ogni post/pagina è possibile cambiare il layout tra quelli che sono disponibili di default.

Template - Elegant Themes

Ad esempio è possibile trasformare una pagina nella pagina contatti (con il form per inviare un messaggio su una mail) semplicemente impostando il layout contact della pagina, senza il bisogno di aggiungere alcun plugin. Oppure per alcuni temi c’è la possibilità di impostare il layout della pagina in Galleria per mostrare solamente l’immagine di ogni post, in modo da avere una vetrina dei prodotti.

Elegant Themes - Galleria

É anche possibile avere pagine portfolio utili a chi usa il sito come vetrina per propri lavori.

I temi Elegant Themes supportano ovviamente i plugin già preesistenti di WordPress, come i più famosi WordPress SEO by Yoast, Akismet …

Supporto

Elegant Themes - Supporto

Il supporto è buono, c’è un forum di assistenza dedicato ad ogni tema (molto comodo quindi ricercare delle informazioni riguardanti un tema preciso), le FAQ (le domande più frequenti) e i video tutorial. A mio parere, il supporto è anche più che adeguato al prezzo che si paga ed è efficiente.

Il forum è gestito da Nick e il suo team composto da 8 sviluppatori. Quindi a fronte dei 143.500 clienti, sono in un numero esiguo e possono rispondere anche in 24-48 ore. Nella mia esperienza, ho sempre ricevuto delle risposte nel giro di 12 ore, ma le mie domande erano inerenti a problemi o delucidazioni sul funzionamento del tema. Se invece vengono chieste domande su come modificare il tema per aggiungere delle funzionalità che si discostano da ciò che offre Elegant Themes, ovviamente non è detto che ti rispondano, in quanto non è legato a problematiche del tema ma ad un tuo desiderio di onnipotenza J. In questo caso è comunque possibile pagare gli sviluppatori per integrare le tue idee nel tema, ma non ho mai sperimentato personalmente.

Per ogni tema è prevista una sezione FAQ, con le domande più richieste dagli utenti. Spesso basta visionare questa sezione per risolvere il tuo problema, davvero molto comoda ed utile.

Solitamente, per le richieste classiche, vengono forniti i codici e la posizione esatta dove andranno inseriti, così che anche un utente inesperto riuscirà ad apportare le modifiche desiderate.

Inoltre, sono presenti degli ottimi video tutorial in inglese (se non sai l’inglese, il video è comunque molto esplicativo) per tutte le funzionalità base dei temi, ad esempio come caricare il tema e  i plugin sullo spazio web via FTP, come modificare il colore del tema, come utilizzare l’ePanel…

Conclusioni

Considerato l’aspetto professionale che conferisce al sito, la gestione facilitata tramite ePanel e il prezzo davvero conveniente per temi di questa fascia, consiglio a tutti l’utilizzo di temi Elegant Themes, sia ad uso personale che professionale, anche a chi non ha alcuna conoscenza informatica.

Per chi ha intenzione di utilizzare dei temi professionali sui siti dei propri clienti, Elegant Themes è molto consigliato perchè è possibile installare questi temi su un numero illimitato di siti, con un notevole risparmio economico.

103 Commenti

  1. Stefano

    Io mi sono trovato benissimo con Elegant Themes!
    Ho usato solamente un tema per un mio blog personale, e per le semplici modifiche che avevo bisogno, l’epanel è stato più che sufficiente.
    Consigliato!

  2. Paolo

    Trovo i temi Elegant Themes diversi da tutti gli altri, hanno un loro stile particolare ed unico, molto bello da vedere.
    La loro offerta non ha rivali, sia per il prezzo, che per i contenuti.
    Creare una struttura base per il sito è stato davvero molto semplice grazie all’ePanel.

  3. Cri

    Ciao Roberto,

    io lo sto provando per il mio blog di lavoro (ancora in fase embrionale) e devo dire che sono veramente dei temi “elegant”!
    I ragazzi del supporto tramite forum, inoltre, sono molto cortesi, professionali e rispondono in tempi rapidissimi!!!

  4. Cri

    Volevo precisare che (se non vado errato) puoi decidere di pagarle 39$ anche una sola volta e poi, trascorso 1 anno, puoi continuare ad utilizzare per sempre il tema prescelto per il blog anche se non rinnovi l’iscrizione/pagamento.

    • Roberto Iacono

      Ti ringrazio Cri, in effetti non l’avevo scritto… è un vero affare per dei temi veramente ottimi!

      • ale

        Buondì Roberto e grazie e complimenti per l’ottimo lavoro di informazione e formazione che svolgi! Non ho capito se quanto detto sopra, cioè che alla fine dell’anno in cui hai pagato per i temi puoi continuare ad usare il tema prescelto, vale anche in caso di più temi/siti o solo per un tema/sito. Buon lavoro!

  5. Agenzia realizzazione siti internet

    io spesso acquisto da elegant theme ottimi prezzi e ottimi temi

  6. Manuela

    Ciao Roberto
    innanzi tutto grazie per tutti i preziosi e fondamentali consigli che ci dai in questo tuo spazio.
    Ho un quesito da porti: se uno degli Elegant Themes non ha al suo interno lo spazio per gli advertisement, (volendo io in futuro pensare di creare uno spazio per affiliazioni/vendite online sul mio blog), si può comunque creare, o è necessario e insindacabile che ci sia già di default?
    Mi piacerebbe molto il tema LUCID, perchè per come è impostato risponde proprio alle mie esigenze, ma al suo interno non ho visto nessun rimando a quella funzione.
    Ti ringrazio molto per la tua disponibilità
    :-)
    Manuela

    • Roberto Iacono

      Ciao Manuela,
      In Lucid, come in tutti gli altri temi Elegant Themes, c’è la sezione Ad Management del ePanel che permette di gestire la pubbblicità.
      In ogni caso, puoi tranquillamente inserire le pubblicità te dopo, tramite plugin (ce ne sono un sacco), quindi in maniera molto semplice e senza dover saper programmare.
      Ciao

  7. Manuela

    Ciao Roberto
    ho seguito i tuoi consigli, ho acquistato host e dominio, poi adesso trasferirò wp su host e ho già acquistato un elegant themes. Fin qui è tutto giusto? :)
    Volevo chiederti una info su un passaggio di cui non ho molta chiarezza: come faccio a “immettere” il mio tema acquistato e come posso lavorarci direttamente nel momento in cui creo il mio blog? Ho acquistato un tema che ha proprio le caratteristiche con cui vorrei impostare il mio blog, quindi è possibile installare il tema nuovo e poi inziare a lavorarci (e anche personalizzarlo? Ti ringrazio per la solita disponibilità e gentilezza. A prestissimo spero!

    • Roberto Iacono

      Ciao Manuela,
      ottimo lavoro! Hai detto tutto giusto.

      Per impostare un nuovo tema, devi caricarlo via ftp nella cartella wp-content/themes . Oppure puoi semplicemente andare su Aspetto > Temi > Installazione temi > Caricare. Qui potrai selezionare il tuo file .zip da caricare ed installare.

      Per personalizzarlo, ti consiglio di creare un tema child.
      Ciao

  8. Marco

    Ciao Roberto. E complimenti per il sito. Ho trovato tutto molto interessante!
    Da qualche mese uso i temi di Elegant themes, e come hai già detto hanno veramente un gran bel potenziale.
    Ora sto per mettere online due lavori…vista la tua preparazione ti pongo un quesito (sul web non ho trovato proprio nulla a riguardo!).
    Per quanto riguarda la parte SEO ho sempre usato ALL IN ONE SEO PACK, semplice da settare e con buoni risultati a mio avviso (e con tante belle e chiare guide in giro per il web).
    Come devo comportarmi ora usando il pannello dei temi elegant? Ovviamente non installerei il plugin All in One e andrei a settare la parte SEO dal pannello del tema…
    Ma come? :) Quali campi devo compilare e soprattutto cosa devo inserirci dentro? 😀
    Il massimo sarebbe trovare una guida sul web già fatta…Per caso ne hai già parlato da qualche parte?
    Grazie mille e buon lavoro!

    • Roberto Iacono

      Ciao Marco,
      di default è già impostato tutto correttamente, devi solo attivare la parte SEO del tema (ci sono i 4 pulsantini da attivare). Devi anche inserire il titolo e la descrizione nella sezione Homepage SEO.

      Puoi anche decidere di attivare solamente All in One SEO se ti trovi bene con quello, oppure puntare su WordPress SEO by Yoast (scelta consigliata).

  9. Marco

    Ciao Roberto e grazie per la risposta!
    Capito. Da quello che leggo in giro mi sa tanto che punterò su WordPress SEO by Yoast 😉 Proprio ieri notte leggevo la tua guida 😀
    A quel punto dal pannello di elegant themes lascio tutti i pulsantini della SEO disattivati?
    Grazie ancora
    Buona lavoro 😉

    • Roberto Iacono

      Sì, io li lascerei tutti disattivati.
      Ciao

    • Roberto Iacono

      Ciao Manuela,
      se hai quel problema è semplicemente perchè hai delle limitazioni in termini di dimensioni dei file da caricare, non aver paura.

      Dovrai caricare il tema via FTP. È molto semplice.

      Estrai il contenuto del file del tema, quindi dovrai avere solo la cartella del tema con tutti i file all’interno (e non la cartella dello scompattamento, con dentro la cartella del tema che contiene i file). Solitamente questa cartella ha solo il nome del tema, ad esempio per il tema Twenty Tvelwe si chiama twentytwelve. Ora carica l’intera cartella via FTP seguendo questa guida, all’interno di wp-content/themes . Nel mio caso ho ottenuto: wp-content/themes/twentytwelve/ .

      Il tema è installato! Devi solamente attivarlo, andando su Aspetto > Temi > ed attivi il tema da qui, cliccando sul link Attiva del tema che hai appena caricato.

  10. Manuela

    Ciao Roberto
    perdona la mia ignoranza. Ho provato ad installare il mio tema Lucid seguendo la procedura più “veloce” consigliata da te, cioè aspetto-temi-installazione temi-caricare. Ho provato a caricare il mio file zip Lucid ma mi da errore e appare la seguente scritta:

    Il file caricato eccede la direttiva upload_max_filesize in php.ini.

    Forse devo caricare elemento per elemento del mio file zip anzichè il fille zip intero?

    Grazie mille a presto

  11. Manuela

    Si!Si!Si! Evviva!!!!!
    Ce l’ho fatta!!!!!
    Il tuo aiuto è stato meravigliosamente utile!! Finalmente Lucid è sulla mia pagina, e sono felicissima :-) )))
    Adesso non devo far altro che cominciare a divertirmi…
    Grazie ancora, davvero.

    • Roberto Iacono

      Grazie a te Manuela, mi fa molto piacere!

  12. Cri

    Riporto la mia esperienza…i temi sono molto belli, non lo metto in dubbio, ma l’assistenza (come ho già detto) non è il massimo, anzi! Non sono l’unica a lamentarmi, molti utenti nel forum scrivono messaggi del tipo: “perché non mi rispondete?”. In effetti spesso non rispondono o se rispondono scrivono: “I’m afraid that this would require a good deal of customization” e poi in firma alcuni moderatori hanno “Do you need a theme customization? Ask me for a free quote!”
    Capisco che è un modo per “trovare clienti” e potrebbe essere anche giusto ma in fondo sono pur sempre temi a pagamento ed ho visto che altri servizi analoghi (sempre a pagamento) sono meglio disposti a offrirti una mano, anche nelle “customizations” più complesse.
    Comunque io ho deciso di cambiare tema e servizio proprio per questo. Se sei un esperto e puoi fare tutto da solo, consiglio elegantheme, altrimenti direi di rivolgersi altrove.
    Inoltre non mi piace nemmeno come gestiscono il forum a loro piacimento……eliminando post e creandone altri. Mi spiego.
    Dopo la delusione del servizio assistenza ho voluto inserire la mia testimonianza e ho aperto un nuova discussione che non era certo offensiva, riportava solo la mia opinione, tutto qui. Ebbene è sparita! Ne ho quindi inserita un’altra chiedendo spiegazioni, non mi hanno risposto ma per lo meno questa è rimasta.
    Decido, come ho detto, di cambiare servizio e tema. Dopo qualche giorno mi arriva una notifica…qualcuno aveva risposto ad un mio quesito (dopo più di 15 giorni dal quesito stesso)…. vado nel forum di elegantheme, ringrazio l’utente ma scrivo che non è ho più bisogno e spiego il perché. Ebbene lo stesso giorno mi arriva una notifica che mi avvisa che qualcuno ha risposto ad un altro quesito. Vado sul forum e mi accorgo che io, nel medesimo giorno in cui l’utente mi ha risposto, avrei scritto un messaggio “di richiamo/sollecito”, quotando me stessa. La cosa bella, anzi bruttissima, è che io non ho mai scritto quel messaggio, quindi qualcuno lo ha fatto al mio posto.
    Insomma non mi sembra una bella cosa far sparire discussioni o apparire messaggi “dal nulla” e senza spiegazione.
    Sono stata prolissa e, mi scuso per questo. Probabilmente non avrei nemmeno postato questo nuovo commento ma la storia dell’apparizione di un fantomatico messaggio, mai postato da me, mi ha dato proprio fastidio. Tutto qui!

    • Roberto Iacono

      Ti ringrazio per aver condiviso la tua esperienza! Mi dispiace molto.

      Facci sapere su che temi professionali ti sei indirizzata, potrai aiutare altre persone (e magari ne può nascere un nuovo post :) )

      Grazie Cri!

      Se qualcuno ha altre esperienza da raccontare, sia buone che cattive, si faccia pure avanti!

  13. Cri

    Io sono passata a Themify, i temi sono comunque belli, professionali e molto personalizzabili già dal pannello di controllo.
    Al momento niente da ridire sul forum di supporto, non ho visto risposte del tipo: “I’m afraid that this would require a good deal of customization”. Ai miei quesiti hanno risposto, inviandomi anche i codici di parti molto estese, per modifiche non indifferenti.
    Inoltre mi hanno aiutato a risolvere un problema che in realtà non si presentava solo con i loro temi ma con tutti, era un plugin che dava fastidio all’header. E’ stata dura ma poi sono riusciti a capire l’inghippo. Visto che il problema non era dato dai loro temi, non erano tenuti nemmeno a farlo. Quindi un “up” per Themify!

    Al prossimo commento 😉

    • Roberto Iacono

      E allora… buon themifycazione!!! Grazie per la condivisione

  14. Max

    Per caso consigli Elegantthemes perché sei un affiliato?

    Dai dicci dicci…

    • Roberto Iacono

      Ciao Max,
      sono diventato affiliato solamente dopo aver provato un tema, mi aveva impressionato!
      Mi sono sempre trovato molto bene e mi ha velocizzato un sacco di volte il lavoro da fare, trovo che per chi sia agli inizi (ma non solo), siano davvero molto comodi…

      Questa è la realtà :)
      Ciao

  15. Pierpaolo

    ciao recensione interessante, ti chiedo:

    è possibile avere un solo account (user/nick) e installare i themes in più siti web differenti(pagando per ogni sito) oppure devo creare un iscrizione ogni volta?

    • Roberto Iacono

      Ciao Pierpaolo,
      puoi avere un solo account e installare i temi su tutti i siti web che vuoi, senza limitazioni e senza pagare per ogni tema. Paghi 39$ ma avrai a disposizione tutti i temi! Un’affarone non trovi?

      • Pierpaolo

        Saresti così gentile da dirmi come? grazie per la gentilezza

        • Roberto Iacono

          Aspetta, forse non ho capito bene allora.

          Vuoi sapere se devi creare user Elegant Themes differenti per ogni tema, oppure se devi creare user WordPress differenti per installare uno o più temi ET su diversi siti web?

  16. Pierpaolo

    Grazie per la disponibilità(a prescindere)
    Faccio il grafico e realizzo anche siti web in WP vorrei capire se posso registrarmi io pagare i 50$ circa all’anno e poi scaricare tutti i temi che voglio e metterli in tutti gli host che posseggo oppure per ogni sito web devo ripagare sempre i 50$ circa?

    Cioè posso pagare 50$ una sola volta (a mio nome) e usare i temi di elegant themes per tutti i miei DIFFERENTI clienti (installare temi su diversi siti web) oppure ogni cliente deve pagare 50$

    • Roberto Iacono

      È proprio qui il bello di Elegant Themes, paghi 39$ (meno di 50$ :)) e puoi scaricare ed usare tutti i temi che vuoi, su tutti i siti che vuoi!!! Un prezzo strepitoso! Secondo me, per te sarebbe meglio una licenze di tipo Developer, che costa 89$ all’anno ma almeno ai accesso a tutti i file PSD, così se devi modificare qualche immagine o pulsante, fai molto più in fretta.

      Esatto, crei un tuo account a tuo nome, e poi installi i temi sui siti dei tuoi clienti. Il cliente non deve pagare niente. L’unica cosa è che non potrà accedere al forum di supporto perchè non ha l’account, ma suppongo che non abbia bisogno di effettuare delle modifiche di suo pugno. Per quello dovrebbe chiedere a te, e te avrai libero accesso al forum e all’assistenza.

      • pierpaolo

        grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  17. Antonella Catania

    Ciao Roberto,
    e grazie per la recensione. Una piccola pecca che però ho trovato usando i temi di ET è quella che i manuali d’uso non sono molto esplicativi. Per il resto sono d’accordo con te su tutti i tuoi punti.
    Avrei una domanda da fare a tutti voi:
    Qual è il plugin che usereste/suggerireste se usando una dei due e-commerce di ET volete associare un semplice pagamento Paypal?

    Io sono indecisa fra Simple PayPal Shopping Cart e eShop. qualcuno fra voi ha già avuto esperienza?
    grazie e a presto

    • Roberto Iacono

      Io ho utilizzato eShop e mi sono trovato relativamente bene. La grafica non è granchè, però funziona!

      Simple PayPal non l’ho mai usato, non saprei.

    • Antonella Catania

      Grazie Roberto e buona giornata

  18. luigi

    Ciao Roberto, è da poco che utilizzo wordpress, quindi sono un perfetto principiante. Dovrei aggiornare il tema “InStyle” dalla versione 3.0 alla versione 3.2. Non so come muovermi, quindi potresti indicarmi il procedimento, anche per non perdere tutte le attuali configurazioni?
    Ti saluto e ti ringrazio.
    Luigi

    • Roberto Iacono

      Ciao Luigi,
      per prima cosa fau un backup fisico della cartella del tema (scaricala sul pc).
      Poi, se non hai fatto nessuna modifica al tema, basta semplicemente cliccare sul pulsante di aggiornamento, ed in qualche secondo è tutto sistemato.

      Se invece, hai modificato il tema senza usare il temi child, perderai tutte le modifiche. In questo caso ti consiglio di non aggiornare, oppure di creare un tema child e di replicare tutte le modifiche, poi aggiornare quello originale.

  19. Antonella Catania

    Salve a tutti,
    so che la domanda non è molto pertinente perchè riguarda le funzionalità di un un plugin, nello specifico di WP Simple PayPal Shopping Cart. Dopo aver scritto un pò sui vari supporti e non aver ricevuto ad oggi nessun risposta valida, mi rivolgo a voi che magari sapete o avete già idea di come risolvere questo piccolo inghippo.
    Per un mio cliente ho usato il tema Estore + plugin WP Simple PayPal Shopping Cart. Il cliente vende oggetti unici per cui il campo quantità sul carrello deve esssere settato a 1 per tutti i prodotti in vendita.
    Avete qualche idea su come impostare questo valore?
    grazie e a presto
    Antonella

    • Roberto Iacono

      Ciao Antonella,
      non ho mai usato questo plugin, ma l’ho appena scaricato e velocemente ho notato un item_number che potresti modificare. Sembrerebbe così, a naso, la variabile che ti serve. Imposta la variabile ad 1 e impedisci la modifica del campo.

      • Antonella Catania

        Grazie Roberto
        provo subito e ti faccio sapere. E grazie per il follow!:)

  20. Maria

    Ciao! Articolo interessante…ho da un po’ un blog, se volessi cambiare la grafica e installare un tema elegant theme perderei tutte le impostazioni del vecchio tema, articoli, commenti, categorie, plugins e via dicendo? Che impatto avrebbe sul mio traffico? MI dici come dovrei fare eventualmente ad installare il nuovo tema ed evitare catastrofi :-)

    Grazie mille!

    • Roberto Iacono

      Ciao Maria,
      gli articoli, i commenti, categorie, plugins e impostazioni non varieranno, non sono legate al tema. Sul traffico dipende dal tema e dalla sua usabilità. Se prima usavi un tema gratuito, potresti (ma non è detto) avere anche dei benefici.
      Leggi il mio articolo su come cambiare il tema in WordPress.

      Ciao :)

  21. manuela

    Ciao Roberto
    mi diaspiace importunarti ancora su un problema che ho con il tema Elegant Themes Lucid che ho installato. Mi piace molto ma non riesco a replicare una cosa che c’è nella demo del tema, ovvero l’inserimento dello spazio “Most recent Videos” nella Home del mio sito….uffa, può darsi che sia una sciocchezza dovuta alla mia ignoranza, ma io non trovo da nessuna parte, nemmeno nell’e-panel, il modo di farlo. Ho provato anche a chiedere assistenza allo staff di Elegant Themes ma non mi hanno risposto…ci sono rimasta male. Puoi aiutarmi tu ancora una volta? Ti ringrazio moltissimo
    Manuela

    • Roberto Iacono

      Ciao Manuela,
      prova prima di tutto a cercare nelle FAQ e nelle domende già poste dagli utenti.

      Poi nell’ePanel > Homepage puoi scegliere quanti video mostrare.

      Infine per ogni articolo, puoi impostare il video, devi inserire l’URL nel box sotto l’articolo.

  22. marco

    Ciao,
    una domanda… sono un webdesigner e mi chiedo se posso usare questi temi per i miei clienti (come credo tu abbia fatto) senza mostrare in firma del sito o da nessuna altra parte il fatto che il tema sia stato generato da elegant, vorrei firmarli solo a mio nome. mi sai dire se è possibile? mandi qualche link di tuoi lavori fatti con elegant? grazie ciaoooo

    • Roberto Iacono

      Ciao Marco,
      il link ad Elegant Themes lo puoi anche non mettere; dalla pagina elegantthemes.com/faq.html al punto 11:

      No, I do not require that you retain the credit links, however, it is much appreciated

  23. gianni

    Ciao Roberto,

    è da un po che ti seguo, ovviamente ti ammiro molto e cerco sempre di capire tutto quello che suggerisci e spieghi agli ignorantoni come me…. :)

    ti volevo chiedere:

    è possibile avere il pannello in italiano dei themes?

    grazie!

    • Roberto Iacono

      Ciao Gianni,
      sì, si può fare :) Il problema è che devi predisporre l’epanel per la localizzazione a mano (i file sono all’interno della cartella epanel).

      Ciao

      • valerio

        ciao roberto, ti sarei grato se mi spiegassi meglio come fare la localizzazione e quindi la traduzione nell’ epanel in italiano , proprio non capisco e’ un po’ che ci sto’ smacchinando ,ciao grazie.

        • Roberto Iacono

          Appena riesco, pubblico un articolo Valerio… dammi qualche giorno.

  24. ahimed

    Roberto ho visto che il tuo tema è stato preso da elegant themes, ma non capisco quale. Ho trovato altri 3 siti simili al tuo quindi non credo che facendoti questa domanda ti rubi l’idea o qualcosaltro(anche perché il mio blog sarà su argomenti totalmente differenti). Sapresti dirmi il nome del tema
    Grazie. Comunque ci credo che si paghino 39 dollari per 81 tema,non c’è paragone con gli altri siti,molto migliori .Non mi piacciono per niente a parte il tuo.

    • Roberto Iacono

      Questo tema è InReview, ma l’ho modificato un po’…

  25. Paolo

    Stupendi!

  26. Max

    Ma un nel tutori al in italiano noooo?

  27. Mic

    Ciao Roberto,
    guida illuminante, grazie.
    Sto utilizzando un tema elegant themes, tuto alla perfezione ma mi sapresti dire come cancellare la scritta in basso a destra “designed by Elegant Themes | Powered by WordPress”…alla fine i temi son pagati quindi preferirei metterci le mie credenziali magari.
    grazie

    • Roberto Iacono

      Ciao Mic, prova a guardare nel file footer.php, è una delle ultime righe…

      • mic

        grazie Roberto, in footer.php ho cancellato un’intera riga

        • Chiaralu

          Ciao, scusami dove lo hai trovato il footer.php? Anche io sto cercando di eliminare o cambiare la critta. Grazie, Chiara

        • chiaralu

          Risolto…. grazie!

  28. Alessandro

    Ciao Roberto e complimenti per tutto, volevo chiederti se potevi consigliarmi come nascondere il titolo dalle pagine di elegant themes. Sto costruendo un sito con Harmony theme, ma le funzioni per nascondere il titolo delle pagine tipo:

    non sò dove trovarla, saresti così gentile da aiutarmi a trovare il file da editare?

    Grazie mille e buon weekend

    • Roberto Iacono

      Ciao Alessandro,
      il titolo è sempre visibile. Per eliminarlo, devi modificare il file del tema (ad esempio il single.php) e rimuovere il codice che mostra il titolo (cerca qualcosa con the_title )

  29. Pasquale

    Ciao Roberto,

    In primis ti ringrazio per questo post su Elegant Themes , che condivido in toto,
    Ho acquistato licenza da 39 $, e scaricato vari temi , ti chiedo una sola curiosità :
    Molti temi hanno scritte preimpostate ( esempio InReview nello slider vorrei eliminare la scritta
    “Recommended product” oppure in altri temi la scritta ” MORE INFO ” ecc…..
    La mia totale ignoranza in materia mi impedisce di capire ove agire , ho provato con Editor a cercare le suddette frasi , ma non le trovo.
    Colgo l’occasione per ringraziarti di questo splendido Blog Ispiratore e augurarti buon lavoro.
    Pasquale

    • Roberto Iacono

      Ciao Pasquale,
      ti ringrazio :)
      Per localizzare un tema, leggi questo articolo: http://www.robertoiacono.it/come-tradurre-localizzare-un-tema-wordpress/

      Se non riesci, puoi sempre modificare le parole in inglese da Aspetto > Editor e cerchi il file corretto. Alcune volte, può capitare di non trovare nemmeno qui le parole. In questo caso, scarica il tema sul tuo computer, usa fileseek per trovare la parola all’interno dei file della cartella, così da capire quale file modificare.

      Un saluto
      Roberto

      • Pasquqale

        Ciao Roberto

        Grazie per la sollecita ed esauriente risposta , ho fatto come da te suggerito seguendo tuo articolo “localizzare Tema”, ha funzionato alla perfezione.
        Credo pero’ la parte che voglio tradurre sia nei PLUGIN , ho letto il tuo articolo riguardante “localizzazione plug in ” li mi trovo in difficoltà, ma ci arrivo grazie alla tua guida.
        Avevo già letto che consigliavi il programma FIleseek , ahimè per il mio Mac non vi e un programma analogo che io sappia , qualche consiglio ?
        Solo per tua conoscenza , senza nessun secondo fine, ho pagato Elegant Theme solo dopo aver letto la tua recensione, mi pare di aver cliccato dalla tua pagina.
        Rinnovo i miei complimenti per quello che fai .
        Pasquale

        • Roberto Iacono

          Ti ringrazio Pasquale, mi fa molto piacere :)

          Con Mac che io sappia (quindi poco poco), c’è la ricerca classica che è davvero ottima (tipo quella in esplora risorse per Windows) e trova anche le parole all’interno dei file con opportune impostazioni.

  30. maria

    buongiorno roberto,
    innanzitutto complimenti e gratitudine per tutte le info che generosamente dispensi. ho acquistato il pacchetto di elegant theme e sto cercando di prendervi dimestichezza. essendo ali primissimi approcci con questo meraviglioso strumento che è wordpress, per aiutarmi ho anche acquistato il videocorso di max cecco, di cui ho visto l’ottima recensione qui, ma temo di essere rimasta vittima di una truffa poiché dopo il pagamento (97 euri) il link per scaricare il corso scopri che non va da nessuna parte, e non esiste modo di contattare il max cecco. segnalo la cosa sia per sapere se hai già avuto altre segnalazioni e – dopo opportune verifiche – se lo ritieni, rimuovere la tua recensione.
    grazie
    maria

  31. maria

    Chiedo scusa roberto. sono appena stata contattata da max cecco, tutto a posto.
    purtroppo l’offerta allettante il fatto di trovarsi davanti a un link cieco mi avevano fatto pensare male.
    grazie e di nuovo chiedo pardòn.
    buona giornata
    maria

    • Roberto Iacono

      Max è davvero affidabile :) Meno male che si è risolto tutto per il verso giusto :)

      Un saluto
      Roberto

  32. Mario

    ho ben due domande da porti prima di decidere per l’acquisto dei temi: ho provato a guardare nelle faq o in giro ma non ho trovato le risposte.
    La prima è questa: per cambiare lo sfondo di un tema ho bisogno dei file psd? Perché questo influisce sul pacchetto da acquistare perché si passa da 39 a 89 dollari (se non sbaglio).
    La seconda è questa: devo fare, tra l’altro, un sito di commercio elettronico e quindi ho la necessità di caricare gli articoli. Il caricamento è manuale oppure si possono usare dei file csv (ad esempio) o dei fogli excel? Altri plugin (woocommerce ad esempio) danno la possibilità di usare i csv ma solo a pagamento,
    Grazie :-)

    • Roberto Iacono

      Ciao Mario,
      1. allora, puoi cambiare lo sfondo del tema senza file psd, ma devi essere capace a modificare le immagini e devi conoscere un po’ di HTML e CSS. I file PSD contengono tutto il tema, dove ogni immagine è divisa in un livello. Per cui, se vuoi modificare la scritta in un pulsante, allora ti conviene acquistare i PSD, altrimenti, se devi cambiare completamente il pulsante non serve. Se devi cambiare completamente lo sfondo, non servono i PSD, se invece vuoi modificarne solamente i colori, sarebbe meglio (ma non sempre necessario) avere i PSD.

      2. non hai la possibilità di importare tramite CSV di base perchè i temi Elegant Themes non hanno funzionalità di Ecommerce, ma hanno solo l’aspetto grafico. Dovrai installare in ogni caso un plugin esterno (woocommerce va benissimo). Per l’importazione valuta bene cosa viene detto nel plugin.

  33. Paolo

    Ciao Roberto. Dopo aver “lavorato” per alcuni anni con un sito in HTML fatto da me ho deciso di passare a WP seguendo i tuoi consigli. Tutto quello che so l’ho imparato leggendo la tua Blogging Box, ora ho aperto un sito di prova, Bloggiallo appunto, per vedere come funziona e piano piano sto imparando. La domanda ora è la seguente: utilizzando uno di questi magnifici temi, posso continuare insieme ad utilizzare il plugin THE EVENTS CALENDAR? oppure devo cercare un tema particolare che mi consenta di utilizzare gli eventi, che sono una componente essenziale di Bloggiallo?

    Grazie e cordiali saluti, sei il migliore.
    Paolo

    • Roberto Iacono

      Ciao Paolo,
      solitamente i plugin quando ben realizzati sono compatibili con tutti i temi. Data la diffusione del plugin, presumo sia realizzato correttamente, per cui non dovresti avere problemi. Chiedi al designer del tema se questo plugin viene supportato per maggiore sicurezza.

      Un saluto
      Roberto

  34. Massimo

    Ciao ROberto, complimenti per il blog e per questo articolo che trovo interessante dato che sto lavorando su un tema elegant, nexus, per la precisione. A questo proposito volevo farti due domande:
    1) è possibile personalizzare la sidebar destra per le varie pagine del sito?
    2) data una pagina si può strutturarla in modo che abbia 2 o 3 colonne separate per i contenuti?

    In caso di risposta affermativa, potresti gentilmente indicarmi come procedere?

    Grazie ancora in anticipo.
    Massimo Lico

    • Roberto Iacono

      Ciao Massimo,
      ci sono plugin che fanno ciò che chiedi, ad esempio:
      1. Widget Logic
      2. Advanced WP Columns

      Ciao

  35. Roberto

    Ciao Roberto,

    intanto volevo assolutamente ringraziarti per quello che fai per il web: la rete sicuramente è il nuovo modo di porsi in questa società in continuo mutamento, e aiutare le persone a crearvi un proprio spazio penso sia un gesto da ammirare e da condividere.
    Io nasco come illustratore, fumettista e grafico. Da poco mi sto approcciando a wordpress, che mi sembra un ottimo mezzo per condividere il proprio lavoro e pubblicizzarlo. Riconosco tutti i miei limiti in termine di programmazione, e ti chiedo umilmente se puoi risolvermi alcune questioni.
    Inizialmente avevo optato per temi gratuiti (trovandone anche di validi), poi però ho letto quello che hai scritto, e ho comprato il validissimo pacchetto Elegant Theme. Tra questi mi sono indirizzato sul tema Deep Focus, che trovo molto elegante e pulito.
    Ti chiedo di perdonarmi, ma mi servirebbe proprio un aiuto nel crearmi un porfolio con questo tema! Come ti ho già detto sono illustratore (sia per l’infanzia che non), fumettista e grafico. E come tale vorrei fare un portfolio differenziato, che abbia quindi la possibilità di mostrare o tutto contemporaneamente oppure il solo campo delle illustrazioni o quello della grafica o del fumetto. A questo proposito ho letto dei cosiddetti portfoli “con filtro” (come tu ben saprai, è quel tipo di portfolio che puoi scegliere se vedere tutti i lavori, o solamente ad esempio le illustrazioni, o la grafica ecc…). Questa però mi sembra un’opzione che non viene compresa nel tema Deep Focus o sbaglio?
    Ed è possibile, per ogni lavoro, inserire più di una foto? (perché da quello che vedo in rete –con il mio a dir poco limitato inglese- sembra che ogni porfolio sia derivato da un post con un’immagine…).
    Riconosco che probabilmente mi sono spiegato male, quindi se hai dubbi o bisogno di spiegazioni non esitare a chiedere! ☺
    Comunque per semplificare le richieste provo a fare una sintesi:
    1) Per fare un portfolio “con filtro” devo scaricarmi un plugin o c’è un altro modo?
    2) E’ possibile inserire più di un’immagine per ogni lavoro svolto?
    3) Mi potresti descrivere i passi che devo fare per crearmi il portfolio?

    Scusami per la mail impegnativa! Se tu riuscissi ad aiutarmi te ne sarei immensamente grato!

    Ti ringrazio e ti auguro buon lavoro

    Roberto (anch’io mi chiamo così ☺ )

  36. paola

    Ciao Roberto, mi sono innamorata di elegante ed esattamente di un tema che si chiama DIVI che mi pare sia versatile e funzionale al punto giusto. Un paio di dubbi mi assalgono:
    1- se acquisto per 39 dollari non sono compresi i plugins, ciò significa che qualcosa che vedo nel demo non sarà compresa nel tema acquistato?
    2- il tema è responsive anche per l’acquisto da 39 dollari?
    3 – se acquisto per 39 e poi voglio passare a no years fese, da 229 dollari, posso pagando solo la differenza? oppure dopo un anno devo ripagare tutti i 229 dollari?
    ti sarei grata se mi rispondessi o se mi dicessi come mettersi in chat con loro, ieri ci sono riuscita, ma non so come abbia fatto oggi non riesco a ripetere il percorso.
    grazie
    ciao
    paola

    • Roberto Iacono

      Ciao Paola,
      DIVI è l’ultimo tema sviluppato da ET, davvero molto bello!

      1. Quello che vedi nella live demo, ti porti a casa sempre con i 39 69 dollari. I plugin spesso vengono inclusi nel codice dentro ad alcuni temi, ma poi sono disponibili a pagamento anche per tutti gli altri temi.

      2. sì

      3. Questo non saprei, non ho mai provato e non ho trovato nulla in merito. Chiedi all’assistenza, secondo me sì…

  37. paola

    grazie roberto,
    ho risolto, ciao
    paola

  38. paola

    Scisa Roberto, sono alle prese con gli slideshow di divi theme, non so come fare per ridurre la dimensione dell’immagine di background dello elider inserito nella prima pagina, né so come allargare le immagini inserite non come background ma come slides.

    Praticamente, nel primo caso mi vengono immagini enormi che non entrano per intero nel riquadro che compare, nel secondo caso invece lo slideshow è davvero insignificante con immagini inserite alla sinistra del quadro molto piccole.
    conosci un tutoria specifico per questo problema? ho trovato solo i tutoria di divi che però non trattano l’argomento.
    grazie se mi vorrai rispondere
    ciao
    paola

    • paola

      ciao Roberto,
      dalla tua mancata risposto ne deduco che non ci sia nulla daffare, vero???
      sig sig… :-((
      paola

    • Roberto Iacono

      Ciao Paola,
      prova ad agire sulle classi .et_pb_slider .et_pb_slide

  39. Dacia

    Ciao Roberto,

    ho appena scaricato e scaricato il tema Explorable (pacchetto $39) ma ho difficoltà a personalizzarlo.
    Non riesco ad installare la mappa (caratteristica principale del tema) che deve essere visibile nella home page.
    Riesci ad aiutarmi?
    grazie mille per il supporto.
    Dacia

    • Roberto Iacono

      Ciao Dacia,
      leggi elegantthemes.com/gallery/explorable/readme.html la sezione “Adding new location-based listings”, un saluto

  40. paola

    Caro Roberto,
    sto combattendo da giorni con il tema DIVI di Elegant. Mi domando come mai tutti dicano che sia facilmente personalizzabile quando invece è rigidissimo?
    Forse c’è qualche sistema che io non conosco mentre cerco di utilizzare ed apprendere strumenti davvero non flessibili.
    Ti faccio alcuni esempi,
    SLIDER, non c’è verso di sapere come fare uno slideshow in prima pagina che non tagli le foto e che le rappresenti di una certa ampiezza. Mettendo tutti i codici in css panel alla fine ci si riesce sul computer, ma non sullo smart phone.
    Per quanto riguarda font e dimensioni dei caratteri idem, scrivendo un testo non puoi scegliere che fra le loro possibilità, se vuoi cambiare font nnon si sa come agire.
    Mi domando, esiste una guida in italiano per tutti questi piccoli grandi problemi?
    oppure non è vero che si può fare un sito con DIVI in modo così facile.
    Puoi spiegarmi qualcosa sulle fonti di informazione che non siano quelle del sito di elegante che sono rigide quanto i sistemi imposti?
    grazie
    ciao

    • Roberto Iacono

      Ciao Paola,
      mi dispiace ma al momento non ho ancora avuto la necessità di lavorare su DIVI, per cui non saprei aiutarti.
      Prova a chiedere al mio amico Roberto Rota di cui ho letto una recensione robrota.com/divi-tema-wordpress/

      Un saluto
      Roberto

  41. Valentina

    Ciao Roberto, mi sono innamorata del tema Aggregate di Elegant Themes.
    Ho capito che una volta acquistato tutto il pacchetto di 87 temi a 69dollari la quota scade dopo un anno ed è da rinnovare. Sì, è vero che posso continuare ad usare il tema, ma non posso più avere gli aggiornamenti. La domanda è… posso fare a meno degli aggiornamenti?
    Io ho un altro sito con tema a pagamento e non ho mai fatto l’aggiornamento perché perderei le modifiche che ho fatto al codice. Per ora il sito va avanti lo stesso.
    Cosa comporta non fare gli aggiornamenti del tema?
    Posso permettermi di non farli?
    Il mio sito non mi porta alcun incasso, è personale, e la spesa di 50€ annuali non è il massimo…

    • Roberto Iacono

      Ciao Valentina,
      gli aggiornamenti non sono obbligatori. Servono solo implementare delle funzionalità nuove (nel caso in cui vengano sviluppate). Più che altro è l’assistenza che sarebbe importante, ma solo nel caso volessi continuare a fare modifiche. Se il tema è già sistemato e non pensi di modificarlo nuovamente, secondo me puoi fare a meno degli aggiornamenti.

  42. Luca

    Ciao Roberto, se ho acquistato una licenza ed installato elegant themes per diversi siti, nel momento in cui decidessi di non rinnovare o eliminare il mio account elegant theme succederebbe qualcosa ai siti?
    Grazie e complimenti.
    Luca

    • Roberto Iacono

      Ciao Luca,
      no, ma non potresti più accedere al forum, aggiornamenti e assistenza.

  43. Chiara

    Ciao Roberto, ho trovato un tema molto bello (Elegant Estate Theme) ma mi sono chiesta nel prezzo dei 69 usd è compresa l’ottimizzazione mobile o devo scaricare un plugin aggiuntivo? Grazie, Chiara

    • Roberto Iacono

      Ciao Chiara,
      non ho trovato informazioni in merito ma non mi pare che sia responsive.

  44. chiaralu

    Ciao Roberto quindi se acquisto Elegant Theme a 89 usd posso utilizzare i temi per diversi domini? Se volessi comprare il pacchetto lifetime a 249 usd si puo’ pagare anche a rate o solo in una volta sola? Grazie, ChiaraLu

    • Roberto Iacono

      Ciao,
      sì, puoi usare i temi per diversi domini. Per il pagamento di 249 dovresti chiedere a loro, non saprei…

      • CHIARALU

        Ok grazie, si ho chiesto a loro… mi chiedevo, come faccio a cambiare lingua del pannello di controllo e inserirla italiana? Ho visto che nella cartella “lang” i file sono tutti RU/DE/US e quindi non c’è IT. Grazie, Chiara

        • Roberto Iacono

          Su Google puoi trovare chi ha già tradotto i temi e ha rilasciato gratuitamente questo file, fai una breve ricerca.

  45. giovanni

    Ciao!
    che tema e plug-in consiglieresti per una agenzia immobiliare?

    Grazie!

    • Roberto Iacono

      Ciao Giovanni,
      cerca temi real estate su themeforest, ce ne sono un sacco di interessanti.
      Appena posso, faccio una bella selezione :)

  46. MAX

    Salve Roberto, ho comprato il tema Elegant estate e mi chiedevo come elimino la scritta “ftz” e modifico in mq? Grazie

    • Roberto Iacono

      Ciao Max,
      chiedi all’assistenza del tema prima di tutto. Poi prova a vedere nel file di traduzione (si trova in languages e ha estensione .pot), oppure nei file del tema, magari usando fileseek per trovare rapidamente la stringa “flz” all’interno di tutti i file.

  47. matteo

    ciao roberto, vorrei provare elegantthemes,
    posso poi una volta scaricato il tema che voglio eliminare il “themes by elegantthemes” o simili nel footer?
    grazie mille