Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci
WordPress. SEO. Social Media.

Templatic, la recensione

Templatic, la recensione
Roberto
  • Funzionalità
  • Grafica
  • Prezzo
  • Supporto

Templatic è una società fondata nel 2009 (ha iniziato nel 2008 come PremiumThemes) e ha la sede in India.

La particolarità è che offrono almeno 2+ temi per ogni nicchia, questo vuol dire che troverai sicuramente il tema che fa per te.

Vengono creati quasi 2 temi al mese e quelli vecchi, vengono aggiornati con le nuove funzionalità, come il fatto di essere responsive.

È possibile acquistare un singolo tema ma anche aver accesso a tutti i temi contemporaneamente diventando membro del Club e pagando una quota ogni mese.

I temi, il sito e il supporto sono tutti in lingua inglese.

Non è prevista la garanzia del “soddisfatto o rimborsato”, però è possibile testare i temi prima di comprarli.

FUNZIONALITà

I temi Templatic offrono funzionalità intermedie, al di sotto di quelle offerte dalla concorrenza. Il framework su cui girano tutti i temi, non è così personalizzabile come ci si aspetterebbe per temi professionali.

Inoltre, sia la grafica che l’usabilità delle opzioni di Templatic, lasciano a desiderare.

 Templatic Opzioni

Al contrario, offre molti widget che permettono una buona personalizzazione tramite sidebar e footer. Nella figura mostro i widget del tema Events.

 Templatic Widget

Ogni tema offre widget pronti per inserire la pubblicità, così da poter monetizzare subito il sito.

I temi hanno un codice difficile da capire e modificare. Inoltre non sono stati preparati per essere tradotti al 100%, quindi può essere che dovrai andare a modificare le parole direttamente nel codice.

Insomma, se non devi apportare nessuna modifica, questi temi vanno bene, ma se vuoi cambiare qualcosa, direi che è meglio lasciar stare.

GRAFICA

La grafica è bella, pulita, aggiornata ai nuovi standard ma non è eccezionale. Però offre temi adeguati per ogni nicchia di mercato, quindi è un buon punto a favore.

Tutti i temi sono validati W3C e compatibili con tutti i browser più conosciuti.

PREZZO

È possibile acquistare un singolo tema ad un prezzo che oscilla tra 65$ e 89$ (che non è assolutamente poco per quello che offrono).

Acquistando un tema, avrai diritto a ricevere assistenza gratuita, accesso al forum, materiale informativo sul tema come guide e tutorial.

Con la licenza per uso singolo, non si ha diritto a ricevere i file PSD del tema. Inoltre è possibile utilizzare questi temi solamente per un dominio.

Con il Theme Club, adatto agli sviluppatori o web designer, puoi aver accesso a tutti i 46+ temi pagando 299$ una sola volta, e poi 9$ ogni mese.

Il Theme Club ti garantirà di aver accesso all’assistenza, ai file PSD di tutti temi, al forum, al materiale informativo di tutti i temi sotto forma di guide e tutorial. Inoltre, avrai accesso anche a tutti i temi che verranno sviluppati in futuro (finchè sarai membro del club).

La licenza permette di utilizzare questi temi su tutti i siti che vorrai, anche dei tuoi clienti.

Se non rinnovi più il pagamento per rimanere membro del Club, hai diritto a ricevere gli aggiornamenti del tema ed accesso al forum per un altro anno.

SUPPORTO

Il supporto non è molto buono. A volte riescono a rispondere alle domande, ma spesso le domande rimangono in sospeso per molto tempo e/o non gli viene neanche data una risposta.

Tutto questo è però sostituito dalle ottime guide, dai video e dai tutorial dei temi.

Il supporto non comprende la personalizzazione dei temi. Per questo, puoi affidarti ad un loro servizio a pagamento.

Conclusioni

Ritengo che i temi Templatic siano costosi per quello che offrono e per il loro codice non proprio ben strutturato. Se non hai bisogno di modifiche del tema e neanche della traduzione, allora questi temi possono fare al caso tuo. Ma se non è così, allora lascia perdere e guarda i temi degli altri designer.