Utilizzando questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Come installare e cambiare il tema in WordPress

 


Come installare e cambiare il tema in WordPress

Personalizzare l’aspetto del tuo sito WordPress è fondamentale, distinguersi è molto importante nel web. Nasce così l’esigenza di cambiare il tema in WordPress, operazione davvero molto semplice e veloce.

Ci sono varie procedure per farlo. Personalmente consiglio la numero 2, ma la 1 è adatta a tutti.

1. Cerca nella Directory ufficiale

Questo metodo è il più semplice e veloce, adatto a chi non vuole provare a fare casini.

Vai su Aspetto > Temi > e in alto clicca sulla scheda Installa temi. Vedrai questa schermata:

Directory ufficiale WordPress

In questa schermata puoi ricercare un tema per parole chiave in lingua inglese (in italiano non funziona), oppure puoi selezionare delle caratteristiche che vuoi che abbia il tema, ad esempio “chiaro” e “due colonne”. Dopodichè clicca sul pulsante Trova temi. Apparirà una lista con tutti i temi che soddisfano le tue esigenze.

Lista temi che soddisfano le tue esigenze

Cliccando sul link Anteprima, puoi vedere come si presenta il tema dal vivo e testare le principali funzionalità, il tutto prima di installare il tema. Davvero molto comodo.

Per installare un tema WordPress, clicca sul link Installa ora del tema che ti piace di più. Patirà in automatico il download ed il tema verrà installato sul tuo sito WordPress (viene caricato nella cartella wp-content/themes).

Tema installato

Cliccando sul link Anteprima, vedrai l’anteprima del tuo sito con il nuovo tema, ma il tema non è stato effettivamente cambiato. Per cambiare il tema, devi cliccare sul link Attiva e come per magia… il tema verrà attivato :). Hai appena cambiato il tuo tema WordPress! Semplice, no?

In alternativa, se non vuoi attivarlo immediatamente, puoi andare su Aspetto > Temi > ed attivi il tema da qui, sempre cliccando sul link Attiva del tema desiderato.

2. Tema non presente nella directory ufficiale

È anche possibile scaricare un tema sul proprio computer e successivamente installarlo sul sito WordPress. Questa procedura è leggermente più lenta rispetto alla precedente, ma potrai installare dei temi nettamente migliori! Io la preferisco!

Prima di tutto devi cercare un tema WordPress in rete. Ci sono sia temi gratuiti che temi professionali. Il mio consiglio è di acquistare un tema professionale per svariati motivi, come le funzionalità, l’aspetto professionale e il supporto, oltre che alla qualità e sicurezza.

In ogni caso, dovrai scaricare il tema, solitamente è un file compresso con estensione .zip o .rar. Per installare il tema scaricato, basta andare su Aspetto > Temi > Installazione temi > e clicchi sul link in alto “caricare“.

Caricare un tema WordPress in formato zip

Ora devi solamente cliccare su Sfoglia, selezionare il file del tema, e cliccare sul pulsante Installa ora. Per mostrarti il risultato, ho scaricato ed installato il tema Twenty Twelve.

Installazione del tema Twenty Twelve

Cliccando sul link Anteprima, vedrai l’anteprima del tuo sito con il nuovo tema, ma il tema non è stato effettivamente cambiato. Per cambiare il tema, devi cliccare sul link Attiva e come per magia, il tema verrà attivato. Hai appena installato e  cambiato il tuo tema WordPress! Semplice, no?

In alternativa, se non vuoi attivarlo immediatamente, puoi andare su Aspetto > Temi > ed attivi il tema da qui, sempre cliccando sul link Attiva del tema desiderato.

Installazione non riuscita o tema non compresso

Se l’installazione del tema non dovesse andare a buon fine, oppure il tuo tema non è compresso (non è un file .zip), allora dovrai caricare il tema via FTP. È molto semplice.

Assicurati di avere il tema scompattato, quindi solo la cartella del tema con tutti i file all’interno (e non la cartella dello scompattamento, con dentro la cartella del tema che contiene i file). Solitamente questa cartella ha solo il nome del tema, nel mio caso si chiama twentytwelve. Ora carica l’intera cartella via FTP seguendo questa guida, all’interno di wp-content/themes . Nel mio caso ho ottenuto: wp-content/themes/twentytwelve/ .

Il tema è installato! Devi solamente attivarlo, andando su Aspetto > Temi > ed attivi il tema da qui, cliccando sul link Attiva del tema che hai appena caricato.

Voglio modificare il tema

Hai installato e cambiato il tema, ma vuoi apportare delle piccole modifiche per personalizzarlo? Leggi prima cosa sono i temi child in WordPress, eviterai di perdere tempo in futuro!


VUOI CREARE IL TUO SITO O BLOG WORDPRESS?

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

HOSTING

Scegli uno tra i migliori hosting per WordPress

Hosting

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

GRAFICA

Scegli uno tra i migliori temi WordPress professionali

Grafica

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

GESTIONE

Guide e risorse per gestire il sito WordPress a 360°

Gestione

EMAIL NEWSLETTER

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli
comodamente nella tua email? È gratis!
Ben 3552 persone lo stanno già facendo!
Anonimo
   
con le dita sempre in costante, frenetico movimento sulla tastiera… vengo spesso trascinato e catturato “in rete” per colpa delle mille idee che mi girano per la testa (prima o poi troverò quella giusta)… dal futuro incerto (nonostante una laurea, e chi non lo è?..siamo in tanti!) .. credo fortemente nella condivisione della conoscenza!
19 Commenti
  • Davide Peretti

    Ma se non ci fosse la sezione “Installa temi” ma solo quella “Gestione temi”?! Come devo fare?!

    • Roberto Iacono

      Ciao Davide,
      il blog è su wordpress.com?

  • Alessandra

    Ciao, io non capisco perchè andando in aspetto e poi temi, riesco a leggere solo “gestione temi” ma non “installa temi”.

    Potresti aiutarmi?

  • Alessandra

    Effettivamente sono su wordpress.com, ma adesso lo sto portando su altervista. Cambierà qualcosa?

    • Roberto Iacono

      Su wordpress.com non puoi modificare il tema http://www.robertoiacono.it/trasferire-blog-wordpress-com-wordpress-org/
      Su altervista non so…

  • Alessandra

    Ti ringrazio su altervista funziona :-)

  • andreaa

    ciao, esiste un tema totalmente modificabile? quelli che ho visto fino ad ora avevano cmq dei limiti nel senso che non si potevano levare dei disegni o cose del genere, devo impostare uno sfondo..un’immagine che nn venga poi ripetuta nella altre pagine del menu ma solo in quella home e fare dei link tutto qua!
    grazie
    :)

    • Roberto Iacono

      Puoi aggiungere una classe al body della home, al quale associ l’immagine di sfondo. Mentre per le altre pagine, lasci tutto com’è. Ma devi smanettare un pochino.
      Altrimenti prova a vedere PageLines (ma è a pagamento).

  • andreaa

    E’ questo il punto..per ora nn so smanettare!! ho visto che ci sono diversi template che si definiscono personalizzabili ma in realtà lo sono poco o niente e sto appunto chiedendo in giro se esiste qualcosa del genere…sai qualche cosa a proposito? parlo di template appunto..:(

    • Roberto Iacono

      Sì, quello che chiedi non è una funzionalità classica, per cui è normale che anche i temi personalizzabili non la forniscano. Prova a vedere il framework che ti ho consigliato, c’è la versione di prova…
      In ogni caso, la modifica che ti ho suggerito, richiede davvero poco studio.

  • andreaa

    ok.intanto volevo prendermi un libro come appoggio..sai qualche titolo a proposito?
    grazie

  • Marcello

    Scusa, sono alle prime armi. Ho un blog su wordpress.com e vorrei mettere un template gratuito scaricato da questa directory di temi WordPress. Non ho capito bene cosa devo fare dopo essermi scaricato lo zip. io lo carico sul sito con l’ftp ma non cambia nulla!!!

    • Roberto Iacono

      Con WordPress.com non puoi caricare nessun tema extra se non quelli che sono a disposizione là…

  • andreaa

    ci dovrebbe essere l’opzione “carica” ed installa relativa al tema, dovrebbe trovarsi sulla gestione temi..o sbaglio?

Seguimi

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13603+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.

Scarica gli ebook gratuiti

Vuoi creare e gestire il tuo blog WordPress autonomamente ed in maniera gratuita?

Allora scarica gratuitamente gli ebook Blogging Box e Le 30+ cose da non fare con WordPress, inserisci la tua email qui sotto:
13603+
Scarica gratuitamente gli ebook!

Per maggiori informazioni guarda questa pagina per la Blogging Box e questa per le 30+ cose da non fare con WordPress.
Unisciti agli oltre 10999 lettori
che seguono questo blog
3152
982
2251
4614